chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Sosteniamo la conversazione globale: invia un contributo a Global Voices!

Manda un contributo a Global Voices - Fai girare la voce

Parte la campagna di raccolta-fondi di Global Voices: da questa pagina è ora possibile effettuare donazioni direttamente online via carta di credito o PayPal, con assegno bancario e altri sistemi. Pur con il sostegno finora accordatoci da alcuni sponsor, abbiamo bisogno di ulteriori contributi onde garantire indipendenza e operatività dell'intero progetto, soprattutto durante l'attuale crisi economica.

In questo stesso mese di quattro anni fa, un gruppo di blogger di varie parti del mondo si ritrovarono presso la Harvard University per discutere del modo migliore con cui blog e altre tecnologie emergenti potessero ampliare il dialogo globale online e la partecipazione politica, dando così vita alla nascita di Global Voices Online. Oggi siamo una vibrante comunità globale con oltre 150 autori e traduttori volontari e più di 20 editor freelance regionali e localizzati – oltre che uno degli esempi più riusciti di media partecipativi che danno voce a quanti vivono nei Paesi in via di sviluppo.

Vai alla pagina italiana per le donazioniIl tuo contributo aiuterà a sostenere l'opera di autori e traduttori che lavorano senza sosta per produrre aggiornamenti dalle aree teatro di conflitti o disastri naturali, nonchè dal fronte per la libertà d'espressione.

Un contributo anche piccolo aiuterà a coprire le spese per i server e le minime quote mensili per gli editor e il piccolo gruppo operativo.

Ogni contributo ci aiuterà altresì a tenere attiva l'opera di traduzione in oltre 15 lingue diverse, e ad aggiungerne di nuove in futuro, assicurando così a singoli, gruppi e professionisti dell'informazione di ogni parte del mondo, pieno accesso alla diversità di voci prodotte dai ‘citizen media’ in un periodo in cui la diffusione di notizie internazionali rischia di ridursi sempre più.

Versate un contributo a favore di Global Voices, e fate girare la voce, parlatene sui vostri blog, siti, reti sociali. Aiuterete così ad amplificare articoli, immagini e video prodotti da quei cittadini-giornalisti che in ogni parte del globo usano Internet per comunicare con gli altri abitanti del pianeta.

E grazie mille!

1 commento

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.