chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Cina: al governo importa davvero dei bambini avvelenati dal latte alla melamina?

L'ampia copertura mediatica avuta dallo scandalo del latte contaminato [it] è andata via via ridimensionandosi dopo la bancarotta della Sanlu [il gruppo caseario cinese al centro dello scandalo] [in]. Lo scorso dicembre, il governo cinese ha varato un piano iniziale di risarcimento, che tuttavia non ha mancato di deludere alcune delle vittime. Secondo quanto riportato dalle testate di Hong Kong (Una rassegna stampa è disponibile sul sito Mingpao [cin]), alle famiglie che i primi di gennaio avevano avanzato le proprie richieste di risarcimento è stato impedito di rilasciare dichiarazioni.

Il piano di risarcimento del governo

Secondo fonti locali (raccolte su sina [in]) la cifra totale del risarcimento dovrebbe ammontare a circa 4 miliardi di CNY (0,45 miliardi di Euro), di cui si faranno carico il governo e altre 22 aziende. La quota governativa (2,6 miliardi di CNY) verrà devoluta direttamente agli ospedali per il pagamento delle spese sanitarie sostenute dalle vittime. Il risarcimento per ciascuna vittima della melamina ammonta a 200.000 CNY (22.500 Euro), mentre per chi ha riportato gravi disturbi renali è di 30.000 CNY (3.400 Euro). Chi è stato colpito da disturbi di minore entità riceverà un sussidio di 2.000 CNY (220 Euro). È stato poi istituito un fondo (da 0,2 miliardi di CNY) a sostegno delle spese ospedaliere delle vittime dello scandalo. Molti genitori, soprattutto coloro a cui era destinata l'offerta di 2.000 CNY, si sono rifiutati di firmare l'accordo di risarcimento.

Diversi blogger hanno preso parte alle discussioni in tema. Wuhangmin [cin], ad esempio, è molto critico:

早就有人指问题奶粉的赔偿方案不公正,既没有患者代表参加,赔偿金额也不尽合理。而如今在赔偿方案启动后暴露出来的问题,更是令人费解。“结石宝宝”究竟有否免费救治?倒底有多少“结石宝宝”享受到了免费政策?为何报道中提及的患儿都是在自掏腰包自费救治?不知道国家规定免费治疗后是否下拨了专项资金,如果有,这笔资金究竟是如何使用的?为何还有家长要自掏近5万元看病?

C'è chi ha sottolineato l'iniquità del risarcimento per lo scandalo del latte contaminato, [deciso senza che al processo prendessero parte] i rappresentati delle vittime; [inoltre,] la somma prevista si è rivelata irragionevolmente bassa. Tra l'altro non sono chiare le implicazioni per chi firma l'accordo. Per esempio, i bambini affetti da calcoli renali avranno diritto alle cure mediche gratis? E di costoro, quanti beneficieranno del provvedimento? Perché svariate testate hanno riferito che le famiglie colpite hanno continuato a pagare le cure mediche dei propri figli? Esiste un regolamento o una fondazione istituita dal governo centrale per il finanziamento delle spese mediche? Se sì, come si accede al fondo? Come mai alcuni genitori hanno dovuto sborsare 50.000 CNY per coprire le spese mediche?

Mu mian 7 [cin] sospetta che il governo cinese stia deliberatamente rallentando lo svolgimento del processo:

政府不是信誓旦旦的表态吗,现在呢?怎么都没反应。他们只会拖延时间 ,让民众遗忘这件事,达到最后不了了知的结局,政府和企业皆大欢喜,民众只能偷偷地流眼泪!!!

Ma il governo non si era impegnato ad aiutare (le vittime)? E ora? Non sono stati previsti altri provvedimenti. Si sta cercando di prorogare i termini fissati in modo che la gente dimentichi l'intera faccenda. Alla fine si arriverà a una risoluzione che non sarà nota a nessuno, cosicché governo e imprese potranno festeggiare, mentre la povera gente piangerà in silenzio!!!

Un altro blogger, Liu Changfeng [cin], dà un'impronta legale alla discussione:

政府部门与有关企业达成协议,匆匆出台补偿标准。尽管表达出了相当的诚意,但在不少人看来,赔偿标准显然是低了很多,大大超出人们的预料。从政府的本意来说,显然是为了尽快促成赔偿的实施,尽早消除事件的负面影响。但无论如何,此举都无法让公众信服。一方面,就当下的经济形势而言,在不少并非当事人的网友看来,这个赔偿标准都低得有些离谱,赔偿标准的合理性有几多?公众无法不对其提出疑问。另一方面,法庭的审判只认定了的违法行为,而对受害者的赔偿只字不提。作为司法干涉的最后也是最关键的环节,赔偿问题并非来自司法部门的解释,而是来自政府官员的说法。那么,赔偿标准究竟该由法律认定还是由政府行政决定?公众质疑的是行政决策究竟能否代替法律审判?

Il governo e il relativo ministero hanno subito raggiunto un accordo per il risarcimento. Nonostante ciò abbia dato sufficiente dimostrazione di sincerità nei confronti delle vittime, il metro utilizzato per lo stanziamento dei risarcimenti è risultato di gran lunga inferiore alle aspettative. È evidente che il governo intendeva applicare il piano il più rapidamente possibile onde cancellare l'impatto negativo dell'intera faccenda. Ciò nonostante, la misura non è riuscita a convincere i cittadini. Da un lato, persino agli occhi degli osservatori esteri e tenendo presente il contesto economico nazionale, il risarcimento previsto è risultato decisamente inferiore al dovuto. È possibile giustificare una cosa del genere? Il cittadino non ha comunque modo di contestare tale piano. D'altro canto, la sentenza si limitava a definire la natura criminale dell'incidente, senza però soffermarsi sulla questione del risarcimento alle vittime. In definitiva, il piano è stato elaborato dagli organi amministrativi del governo, e non da quelli giudiziari. Quale organo ha la facoltà di prendere una decisione definitiva? Quello amministrativo o quello giudiziario? I cittadini dubitano che una decisione di ordine amministrativo possa sostituire la sentenza giuridica.

Ad oggi, sono 290.000 i bambini che presentano sintomi legati all'intossicazione da melamina. 51.900 sono stati ricoverati in ospedale, 154 hanno riportato gravi problemi renali e 11 sono morti.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.