chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Anche l’India tra i Paesi dei “lancia scarpe” contro i politici

Il primo è stato George Bush, poi è toccato al Premier cinese e ora è la volta del Ministro degli Interni indiano che si è (quasi) preso una scarpa in faccia durante una conferenza a Nuova Delhi pochi giorni fa. Ultimamente, le scarpe sono l’arma preferita dai contestatori politici.  Ne parla Priya Ramani nel blog livemint [in] ripercorrendo le tappe dal primo incidente nel dicembre scorso che ha avuto come bersaglio l'ex presidente degli Stati Uniti. Da allora c'è la moda dei giochi “lancia-scarpe” online. Sul sito sockandawe [in], per esempio, ben 91.498.174 volte i giocatori hanno lanciato una scarpa a George Bush e ci sono in palio 1.000 dollari per la fortunata 100milionesima scarpa. Invece sull'ultimo episodio reale – il “proiettile” lanciato da un giornalista che ha ha mancato di poco il Ministro indiano P. Chidambaram – le TV locali hanno trasmesso questo filmato [in] valutando l’evento dal punto di vista balistico.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.