chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Global Voices Italia al MediaCamp di Perugia (5 aprile)

MediaCamp Perugia 2009 A chiusura del Festival Internazionale del Giornalismo in corso di svolgimento a Perugia, domenica 5 aprile si svolge il MediaCamp: evento aperto a tutti, dedicato alle discussioni sullo stato dei media e dell'informazione. Dove si “parlerà di media tradizionali e innovativi, on-line e off-line, analogici e digitali, cartacei, via etere, interattivi, globali e locali … un Barcamp dedicato ad addetti ai lavori e a consumatori di media, ai tradizionalisti e ai rivoluzionari, agli amanti degli UGC e del giornale locale, ai lettori di palmari, iphone, ebook reader, carta stampata”.

Mentre l'anno scorso al Festival era presente il co-fondatore di Global Voices, Ethan Zuckermann (vedi video-intervista su RaiNews24), stavolta alcuni redattori di Global Voices Italia parteciperanno al MediaCamp — in particolare con un intervento di Stefano Ignone sul nostro progetto complessivo e sugli aspetti più innovativi del citizen journalism anche in rapporto ai media tradizionali. Ci saranno anche materiali informativi e sarà un'ottima occasione per conoscersi, avviare contatti diretti e impostare fattive collaborazioni.

L'evento si svolge dalle ore 14.00 in poi di domenica 5 aprile alla Sala Lippi Unicredit, Banca di Roma, Corso Vannucci 39, Perugia (qui mappa e altre info logistiche). Vi aspettiamo tutti!

1 commento

  • Fantastico ragazzi, seguo da tempo Global Voices e anch’io sarò a Perugia domenica prossima, sarà un piacere incontrarvi. Ci vediamo lì!

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.