chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Taiwan: proteste contro lo Statuto della Riforma Agraria

我家門前有小河,後面有山坡,山坡上面野花多,野花紅似火……

“Davanti alla mia casa scorre un ruscello, dietro sorge una collina, ovunque fiori selvatici, rossi come il fuoco…”.

Il paesaggio della campagna taiwanese è semplicemente e meravigliosamente bello, come dipinto dalla filastrocca popolare citata qui sopra. A breve tutto ciò sparirà. I ruscelli verrano soppiantati dai tubi delle fognature, le colline verrano spianate, e spunteranno a centinaia, se non a migliaia, fabbriche e ville sontuose proprio nel bel mezzo del terreno agricolo. Di sicuro non mancheranno i vasi di piante dietro le mura delle ville, ma non vedremo più gli aironi bianchi e nemmeno i passerotti.

Il 18 Dicembre 2008, poco dopo l'annuncio dell'approvazione alla ‘Prima procedura di lettura’, da parte dei Comitati Economici del Legislative Yuan (Corte di Legislazione Ordinaria [in]) di tutti gli articoli che compongono lo Statuto della Riforma Agraria – per entrare in vigore lo Statuto deve superare in tutto tre votazioni – le discussioni hanno preso ad animarsi. Con la promessa di convogliare 200 miliardi di dollari taiwanesi [it] nei villaggi agricoli in dieci anni, molta gente ha pensato immediatamente, “questa è una grande opportunità per la campagna!”. Ma è davvero così? Alcuni blogger e citizen journalist hanno dato risposte diverse.

Questo breve decalogo chiamato “Tre minuti per capire lo Statuto della Riforma Agraria [cin]” è utile per conoscere le implicazioni delle normative:

第一分鐘!誰來領錢?

……就是同一社區組織,必須先行整合,只能有一份計劃書,如有岐異,就得在地方自行搞定。這樣的限定,大概可以預見傳統樁腳型村里組織和社造理念型團隊組織,大概又是一場爭資源的腥風血雨……

Primo minuto! Chi incasserà denaro grazie alla Riforma?

…All'interno di un'organizzazione sociale ti devi innanzitutto integrare, tacendo o mantenendo a livello locale qualunque idea diversa da quelle dell'organizzazione. Questa limitazione della libertà individuale serve per evitare delitti sanguinari, con il fine di accaparrarsi le risorse, all'interno e tra le potenti organizzazioni rurali di base e i gruppi idealisti per lo sviluppo delle comunità….

第二分鐘!誰最獲益?再來,就到了再生條例的精髓。

……「污水處理、垃圾清理及資源回收設施。」……以再生發展區為名,由地方提報,中央核定,地目重新編定。換句話說,上述污染工業都可能透過區域重劃,成為農村再生的一環。

Secondo minuto! Chi ne trarrà il maggior beneficio? Ecco l'essenza dello Statuto.

…”Verranno offerte agevolazioni per sistemi di filtraggio delle acque nere, per la ripulitura dei rifiuti e il riciclaggio delle risorse”…tutte le richieste per queste agevolazioni verranno fatte passare come sviluppo innovativo, verranno sottoposte prima alla supervisione dell'amministrazione locale, poi verificate e ratificate dal governo centrale al fine di riqualificare l'uso della terra. In altre parole, ogni industria altamente inquinante potrà entrare a far parte del processo d'innovazione rurale attraverso la ridefinizione dell'uso della terra.

第三分鐘!置死地而後生?

……一大筆錢,分給有計劃的農村整修門面,其中誰可以拿到錢整修,必須在地方先行角力一番,……生活區由居民玩文化景觀,再生區交政府搞工業建設,沒資本的農民,就一旁看人玩。

Terzo Minuto! Tornare a nuova vita?

…C'è un'immensa quantità di denaro redistribuita ai quei villaggi che adottano piani di ristrutturazione. Non importa chi prende i soldi, ci sarà una lotta prima a livello locale, …gli abitanti locali saranno responsabili della pianificazione culturale del paesaggio nelle zone residenziali, mentre le aree dedicate all'innovazione rimarranno di competenza delle amministrazioni locali per favorire lo sviluppo industriale. E gli agricoltori senza capitale? Possono accomodarsi e stare a guardare.

Cai Pei-hui, ricercatore dell'Istituto di Promozione Agricola dell'Università di Taiwan, riassume lo Statuto e commenta: [cin] :

1.這是一個土地開發法案。 ……農村再生。反而將因土地炒作,致使農村居民被迫給付高額土地稅金而形成制度壓迫……

2.……台灣的農村發展的最佳模式,應該立基於小農生產,做最大規模的合作產銷,而非重整土地資源……

3.……而再生條例中的在地組織整合,勢將限縮農民組織空間……

1. Questa è una Legge per lo sfruttamento della terra….l'ammodernamento dei villaggi… Sembra tutt'al più un'asta dei terreni che porterà all’ aumento delle tasse per i residenti dei villaggi, che saranno così costretti allo sfruttamento sistematico della terra…

2….Il miglior metodo di sviluppo per i villaggi di fattorie taiwanesi dovrebbe fondarsi sulla piccola economia rurale, massimizzando i livelli di produzione e il marketing cooperativo, invece di una manipolazione che porta solo allo sfruttamento delle risorse agricole…

3. ….La parte della Legge che prevede la “integrazione delle organizzazioni locali” imporrà una restrizione allo sviluppo delle organizzazioni di agricoltori.

Anche Cai Jian-Fu ha commentato lo Statuto su Dfun [cin], sito di citizen media che si occupa di agricoltura ed esperienze di vita campestre:

……台灣現階段的農村工作真正需要的是一個資源整合與問題討論的平台,這個平台必須是跨部會與跨公私部門的……更重要的是,如何使其兼顧弱勢均衡與發展卓越的需求,擺脫政府疊床架屋的組織習性,定期檢視何者該作為而不作為……

…Ciò di cui abbiamo veramente bisogno oggi, nei villaggi taiwanesi, è una piattaforma di discussione sull'integrazione delle risorse. Questa piattaforma dovrebbe coinvolgere il settore pubblico, quello privato e i dipartimenti governativi…la questione più importante sarà trovare il modo per bilanciare le richieste dei gruppi sociali di minoranza con il piano di sviluppo. È necessario snellire il processo decisionale eliminando i passaggi burocratici, e riflettere per trovare una valida soluzione definitiva….

Oltre a discutere tra loro dell'argomento, alcuni cittadini preoccupati hanno anche visitato villaggi locali e organizzato riunioni comunali con i locali. Siti partecipativi come Todei, Dfun e Coolloud [cin] offrono dei resoconti dettagliati. Su Dfun, un post intitolato “Se sei figlio o figlia di contadini…” [cin] ha acceso molte polemiche, e per la prima volta le voci dei contadini si sono fatte sentire su Internet:

不敢稱農家子弟 ‘Non chiamarmi figlio di contadini’ dice in una sua risposta:

……問舅舅知道《農村再生條例》嗎?他說:不知。將條例解說給他聽,他沉默不語。問舅舅現在的桃園農村有什麼地方組織,可以規劃農村建設?他想了很久,回答:農會。又回說:這下,農會總幹事肚子會吃得更撐了。……

…Ho chiesto a mio zio se avesse sentito parlare dello “Statuto di Riforma Agraria”. Ha risposto: ”No”. Allora gli ho parlato dello Statuto, e lui si è zittito. Gli ho chiesto: “Perchè ci sono organizzazioni locali che possono decidere sulla pianificazione edilizia dei villaggi?” Ha riflettuto a lungo, poi ha risposto: “Associazioni di Agricoltori”. E ha continuato: “Adesso le tasche del Segretario in carica si gonfieranno sempre di più….”

Anche i professionisti hanno partecipato alla discussione. Una lettera che esprime “Scuse alle future Generazioni di Architetti”, scritta dall'architetto Sun De-hong, è stata ampiamente diffusa sul Web, e dice:

……如今單單三星鄉一地每年的農舍增加量就已破百,壯圍、五結一帶則是滿目瘡痍,其他鄉鎮更不用講……偏偏「假農舍」帶來的問題不勝枚舉,包含污染農村環境、加速農地碎化、影響農地日照等等……

…Ogni anno vengono costruiti solo nel villaggio di San Xing(三星) centinaia di “cottage”, altri vengono edificati a Zhuang Wei(壯圍) e Wu Jie(五結), per non citare la situazione di altri villaggi. Il paesaggio rurale è stato devastato…le ”false ville di campagna” hanno portato tanti problemi, tra i quali l'inquinamento ambientale, la frammentazione del terreno agricolo, barriere alla luce del sole, ecc…

Greenlost, sul blog oikos-taiwan riflette sullo Statuto da una prospettiva di giustizia ambientale ed etica ecologica [cin]. Mette in discussione la logica del dibattito:

換個角度來想,倘若我們自己是某個農村裡的某個團體、對於農村有著許多改善與改造的想像,但卻苦於資源不足與法令綑綁,我們真的會那麼樣地反對農村再生條例嗎?…我們真的不期待有什麼樣的機會得以做出改變嗎?

Guardiamo lo Statuto da un'altra prospettiva: se fossimo nella posizione dell'organizzazione comunale e avessimo un sacco di buone idee per riformare e migliorare il villaggio, ma a causa della carenza di fondi e impedimenti legali non potessimo far niente, continueremmo ad opporci allo Statuto della Riforma Agraria?…Non è questa la nostra opportunità per apportare dei cambiamenti?

Un programma della PTS intitolato “La nostra Isola” ha trattato in modo specifico la notizia sullo Statuto e le possibili conseguenze:

Man mano che gli agricoltori e abitanti dei villaggi fanno sentire le proprie voci su blog, forum e citizen media, la questione si scalda sempre di più. Nonostante ciò, sia il KMT, partito al governo, che il DPP, il maggior partito d'opposizione, stanno spingendo lo Statuto verso la seconda tornata di votazioni in Parlamento in vista delle locali elezioni amministrative. Pochissimi politici si lascerebbero scappare questa opportunità di guadagnare voti alle elezioni. Inoltre, a causa della pressione esercitata dalla crisi finanziaria globale, il Governo di Taiwan sembra aver adottato la strategia d’ immettere più soldi nel mercato per risanare l'economia.

Sfortunatamente, alla conferenza pubblica organizzata per il 26 Marzo su questo tema, presso la stessa Corte nella periferia di Taipei, agricoltori e citizen journalist giunti dal lontano sud per esprimere le loro preoccupazioni verso uno Statuto così costoso e votato allo sfruttamento delle terre si sono visti proibire l'ingresso in sala [cin].

Ridicolo? No, siamo a Taiwan.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.