chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Giappone: breve panoramica sulle nuove tecnologie sostenibili

A metà maggio il governo giapponese ha dato il via a un piano di incentivi [in] per sostenere la domanda di elettrodomestici a consumo efficiente attraverso il nuovo sistema degli eco-punti. I dettagli del piano verrano spiegati nell'arco del prossimo mese, dopo che il Parlamento avrà approvato la finanziaria supplementare per quest'anno fiscale.

Il piano sembrerebbe [in] rientrare nel recente tentativo di rilanciare l'immagine del Paese, dove è stato firmato il protocollo di Kyoto [it], come “La” patria della tecnologia che sa essere anche ecologicamente sostenibile. E forse anche per segnare la differenza con il vicino concorrente, la Cina.

A dire il vero, questa “tendenza ecologista” non è certo un fenomeno nuovo. Negli ultimi anni, infatti, alcune aziende hanno provato a sviluppare nuove tecnologie e materiali ecologici [in] da poter usare nella vita di tutti i giorni.

Sarebbe impossibile presentarvi qui tutte le innovazioni ecologiche [degli ultimi anni]: vediamo solo alcuni progetti che hanno suscitato molto interesse nell'ultimo anno.

Se-goiken spiega [giap]  i dettagli di alcuni dei materiali sviluppati da compagnie giapponesi (i cui nomi devono ancora essere resi noti), iniziativa presa anche da tanti altri Paesi che stanno provando a ridurre lo spreco di risorse preziose.

まずはバナナシャツ。

廃棄物として捨てられるバナナの茎、その数年間10億トンもあり、

そのバナナの繊維と綿をミックスすることで新繊維を生み出すことに成功した。

主にシャツやズポンがすでに開発され、春にはジーンズも発売される。

Cominciamo dalla maglietta ‘banana’.

Un'impresa giapponese è riuscita a creare una nuova fibra tessile attraverso la combinazione di cotone e materiali estratti dal picciolo della banana (ammonta a un miliardo il numero di piccioli di banana gettati via nell'ultimo anno).

Vengono già realizzate magliette e calzoni con la nuova fibra, mentre in primavera verranno messi in vendita i primi jeans […].

[…]

次は竹。

ベンチャー企業が、竹から繊維を開発するということに成功した。

竹林は成長が早い為、環境への負担が少なく、CO2の吸収量も高い為、

竹林を数多く育てることがそのままエコに繋がるとのこと。

またコスト的にも綿の1/20 程で購入できるメリットがあるようだ。[…]

今回紹介したような技術革命が進んで行けば、日本の将来も暗くはない。

Secondo, il bambù.

Un'azienda ha sviluppato un tipo di fibra ricavato dal bambù.

Le foreste di bambù crescono molto rapidamente, e hanno un'impatto ambientale assai ridotto perchè riescono ad assorbire un alto quantitativo di CO2. Solo il fatto di piantarne in quantità costituisce un'azione eco-compatibile: inoltre, il materiale grezzo può essere acquistato a un ventesimo del prezzo del cotone. Finora, i prodotti realizzati al 100% di bambù sembrano essere solo asciugamani, fazzolettini e simili.
[…] Se si continua con queste innovazioni nel quadro della rivoluzione tecnologica di cui sopra, credo che il futuro del Giappone sarà sempre più brillante.

Questo articolo di Japan Probe illustra il contenuto del video.

Il blogger earthfuroshiki ci presenta [giap] un nuovo modo per creare energia. Si tratta di una fonte energetica alternativa, la cui prima applicazione venne sperimentata nel 2006 dal Presidente dell'azienda Soundpower Corporation (音力発電) [giap], ora ventisettenne.

それは「振動によって発電する」という技術

橋や改札などの車や人の行き来が激しく、振動が多い場所にこの発電方式を利用して振動をエネルギーに変えるというもの。

Creare energia sfruttando le oscillazioni significa generare elettricità in quei luoghi dove ci sono tante vibrazioni, come i ponti, o i caselli stradali, dove il flusso di persone e autoveicoli è intenso.

実際に『首都高五色桜大橋のイルミネーション』にこの技術が利用されています。昼間に振動によって蓄えたエネルギーを使って日没後から24時まで橋をライトアップしています。

振動が生じる場所にこの技術を用いれば原理的に発電することが可能なので

キーボードのタイプで発電、物の移動による発電など、地産地消ならぬ個産個消も可能と期待も高まっているようです。

Questa nuova tecnologià è di fatto già impiegata per illuminare il Ponte Goshiki Zakura [giap], a Tokyo. Il ponte è illuminato [giap] dal tramonto fino a mezzanotte grazie all'energia derivata dalle vibrazioni, raccolta come elettricità nel corso della giornata.

Teoricamente, sarebbe possibile generare energia simile ovunque si verifichino delle vibrazioni, come ad esempio scrivendo tramite la tastiera, spostando degli oggetti, e simili. Così si sviluppa energia direttamente collegata all'utilizzo, piuttosto che produrne in abbondanza.

*Qui [gia] trovate un video realizzato da TV-Tokyo, che spiega come funziona quest'invenzione.

Skyliving (Giardino pensile). Dall'utente di Flickr: pict u re.

Skyliving (Giardino pensile). Foto scattata dall'utente di Flickr pict u re.

Infine, il consulente Shimo3781 [giap] presenta una tendenza piuttosto  diffusa [in] nell'industria edile, che punta ad aumentare il numero delle aree verdi urbane contribuendo al risparmio energetico.

温暖化対策の一環として屋上緑化が叫ばれている。

方策の一つとして屋上に芝生を植えたり庭園を設置するものが多い。

ただし土を使う屋上緑化は重量に耐えるだけの建物の強度が必要だ。

Una delle iniziative adottate per contribuire al rallentamento del riscaldamento globale è la trasformazione in aree verdi dei tetti dei palazzi esistenti.

L'esperimento si traduce nella creazione di giardini che crescono in cima a edifici (…) che possano sostenere il peso del terriccio impiegato per la semina.

[…]

今日紹介するのはNTT都市開発所有のアーバンネット三田ビルだ。

ここでは屋上緑化にサツマイモを植えた。[…]

エコと野菜の一石二鳥だ。

コンクリートの表面温度が55度のとき、サツマイモの葉に覆われた部分は28度だったというから効果は抜群だ。

ビル内の温度を抑えられるから冷房代が安く抑えられる。

屋上緑化の方法も今後益々多様化していくだろう。

Lasciate che vi presenti il Net Mita Bldg, proprietà della NTT Urban Development Co.

Qui, mentre creiamo uno spazio verde, cresciamo patate dolci. […] Due piccioni con una fava: verdure fresche e risparmio energetico.

Nonostante la temperatura del rivestimento del tetto in cemento possa raggiungere i 55 gradi, sotto le foglie delle patate si dimezza fino ai 28 gradi, un clima decisamente più mite, e un risultato notevole.

E dal momento che così si riesce a controllare la temperatura del palazzo, anche il sistema di aria condizionata verrà impiegato in misura minore. [La mia opinione personale] è che d'ora in avanti si sperimenteranno sempre nuovi metodi per il “giardinaggio pensile”.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.