chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Giappone: caccia al matrimonio!

Dall'autunno dell'anno scorso, in Giappone c'è un nuovo termine che aleggia nell'aria. La parola konkatsu 婚活 (un'abbreviazione di kekkon katsu 結婚活動),  basata sull'espressione popolare shûkatsu [in](就活 job hunting, ovvero ‘ricerca lavoro’), può essere tradotta all'incirca come ‘caccia al matrimonio’. Konkatsu non è soltanto una parola nuova, ma un fenomeno sociale ultimamente in auge a tal punto che i giapponesi hanno sentito il bisogno di  ‘dargli un nome’ e riconoscerlo, nonchè rappresentarlo anche in molti serie [in] e  programmi TV [giap].

Foto su Flickr gentilmente concessa da Kalandrakas

Foto su Flickr gentilmente concessa da Kalandrakas

Noto come uno dei Paesi con il tasso di natalità più basso [in] al mondo, probabilmente per le condizione di vita più agiate il Giappone si trova ad affrontare anche un altro problema: l'aumento nel numero di persone non sposate che non hanno nessuna intenzione di abbandonare ambizioni lavorative e capricci personali per creare una famiglia. Infatti, secondo un sondaggio sulla condizione del Paese [giap] dell'Istituto Nazionale di Popolazione e Ricerca per la Sicurezza Sociale, nei decenni dal 1970 al 2000 la percentuale di donne nubili (20-30 anni) è triplicata dal 18% a 54% e, analogamente, la percentuale di uomini scapoli (30-40 anni) è cresciuta dal 12% al 43%.

Stando così le cose, la caccia al matrimonio può sembrare una tendenza contro corrente ma, forse per via della crisi economica o forse per pressione sociale che ancora oggi pesa su chi non è sposato e specialmente sulle donne, uomini e donne relativamente più maturi appaiono decisi a rimboccarsi le maniche e trovare qualcuno con cui vivere.

Konkatsu@net [giap], sito specializzato in konkatsu, spiega le linee guida per il successo della ‘caccia al matrimonio’.

『就活』には「会社説明会の参加」や「面接」などの会社との接触だけではなく、「資格を取る」「自分の長所・短所を探す」「情報を集める」「SP対策を行う」といった前段階の活動が含まれますよね。

Nel periodo di ‘job hunting’, è importante non solo avere contatti di lavoro con l'azienda con cui si vuole lavorare per partecipare alle ‘riunioni di presentazione aziendale’ e ai colloqui. Ma anche ad altre attività preliminari come ottenere una qualifica professionale, capire i propri punti di forza e di debolezza, raccogliere informazioni e prepararsi per la classica prova scritta.

それと同じように、『婚活』にも様々な活動が含まれます。 男性なら「体を鍛える」「服選びのセンスを磨く」「話題を増やす」「メンズエステに通う」、女性なら「エステやネイルサロンに通う」「料理の勉強や習い事」まで、全てが結婚活動の一部と言えます。 しかし、『婚活』において最も重要な活動は「出会いを増やすこと」です。

Allo stesso modo, la ‘caccia al matrimonio’ include parecchie attività diverse. Gli uomini dovranno ‘allenare il corpo’, ‘migliorare il gusto nello scelta dei vestiti’, ‘aumentare il numero di argomenti su cui conversare’ e ‘andare dall'estetista’. Anche le donne faranno ‘trattamenti estetici per il corpo e le unghie’ e ‘impareranno a cucinare’. Tutte queste sono considerate misure indispensabili per il konkatsu. Tuttavia, la cosa più importante è quella di ‘aumentare le opportunità di incontrare gente’.

Chii, impiegata 37enne, descrive [giap] la propria esperienza come  ‘cacciatrice’ di matrimonio e della sua iscrizione a una ‘agenzia di consulenza matrimoniale’. Nell'introduzione spiega come mai abbia deciso di iscriversi ad un programma di konkatsu. (In particolare, rivela doti umoristiche nella pagina [in] in  cui analizza e fa un quadro di alcuni degli strani personaggi proposti dall'agenzie, e che avevano puntualmente deluso le sue aspettative di trovare il partner ideale.)

27歳から32歳まで付き合っていた彼氏にまさかの別れを告げられ、その後は「何とかなるか・・・」という気持ちを心の拠り所に独身生活を続けています。 今の職場もかれこれ10年以上勤めているのである意味お局様状態なのですが、私よりも大御所が何人かいるのでプチお局様程度のキャリアです。 そしてこんなままではあの大御所に追いついてしまう!(追い越すことはありませんが・・・)という危機感から、一念発起して『結婚相談所』に入会したという訳です。

Dai 27 ai 32 anni ho avuto un fidanzato. Ma da quando lui ha deciso di rompere, ho continuato a vivere da single pensando che in qualche modo le cose sarebbero migliorate. Lavoro in un ufficio da oltre 10 anni e in un certo senso sono ‘la Signora dell'ufficio’ ma la mia è solo una ‘piccola carriera’ paragonata a quella degli altri colleghi che sono le figure guida dell'azienda. Così, onde evitare il rischio di prevaricarli  (non sia mai detto che possa sorpassarli…..) ho deciso di iscrivermi all'agenzia di consulenza matrimoniale.

[…]

確かに結婚相談所では私の条件に見合った男性を毎月紹介してくれます。 でも・・・、でも違うんです。 データ上の数字(年齢・年収・体型)は合格なんです。 でもでも・・・違うんです。 別に高望みはしません。普通の人でいいのです。 そう・・・普通の人。

L'agenzia mi presenta ogni giorno un ragazzo diverso che rispecchia le richieste presentate. Ma… c'é proprio qualcosa che non va.  Sulla carta (età, stipendio, aspetto fisico) i candidati sono perfetti. Ma, ma… c'è qualcosa non quadra. Non ho grandi aspettative particolari, vorrei una persona normale. Si… una persona normale.

Oggigiorno, le inserzioni di agenzie di consulenza matrimoniale compaiono anche negli uffici pubblici, come ci fa sapere Bon [giap].

区役所で結婚相談という広告が目に入る 戸籍謄本が必要で発行される間、多くの広告が目に入る中で1ヵ月過ぎた先日、ふらっと広告を貰いに そして、電話してみた 来週、登録へ

Ero nell'uffico di guardia quando sono stato  attratto dalla pubblicità di una consulenza matrimoniale. Pochi giorni fa, un mese dopo aver visto per la prima volta quell'annuncio e mentre preparavano una copia del registro familiare, senza pensarci troppo ho tirato su una copia di quel volantino. Poi li ho chiamati. La prossima settimana andrò ad iscrivermi.

Non mancano però le critiche [in] nei confronti di queste agenzie e del fenomeno generale, come rivela questa madre giapponese che scrive in inglese:

Devono fare interviste ed esami per trovare un partner? Devono vestirsi fingendo di essere persone migliori? La gente che organizza queste cose ha un piano in mente. Inducono i giovani a credere di dover correre verso il matrimonio  e li persuadono a iscriversi alle agenzie matrimoniali [giap]! Signore e Signori, non fatevi ingannare! Non abbiate fretta e non fingete di essere diversi da quello che siete!

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.