chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Hong Kong: giornalisti accusati di incitare al disordine pubblico

Venerdì scorso (4 settembre), tre giornalisti di Hong Kong sono stati picchiati e detenuti da poliziotti armati della regione di Xinjiang mentre seguivano le proteste in corso a Urumqi. L'8 settembre, le autorità della regione di Xinjiang hanno dichiarato che i tre giornalisti erano sospettati di aver incitato il disordine pubblico [in] facendo gesti con le mani. Il direttore dell'Ufficio d'informazione della regione autonoma di Xinjiang, Hou Hanmin, ha affermato che due dei giornalisti non erano stati autorizzati a fare servizi in città e ha descritto il brutale atto dei poliziotti come uno “sfortunato incidente”.

Non si tratta di un incidente isolato. Ad agosto, due reporter di Now TV [in] sono stati accusati di possedere droga nelle loro stanze d'albergo mentre seguivano il processo all'attivista dei diritti civili Tan Zouren a Sichuan [in]. Il 6 settembre altri 5 reporter di Hong Kong sono stati detenuti a Urumqi. Tutti questi incidenti minacciano la sicurezza personale dei giornalisti e la libertà di parola e di stampa a Hong Kong. La dichiarazione del governo della regione Xinjiang, che accusa i giornalisti di aver incitato il disordine pubblico, ha ulteriormente oltraggiato il pubblico e molti hanno espresso la propria rabbia sui blog e i media online.

Erynnyes, dal blog Those were the days, non riesce a capire come un governo possa raccontare tale menzogna [cin] al mondo.

童工從未想過,一個政權、一個大國,今天,總算是擠身於國際舞台、總算是在國際社會中,開始有點地位了,竟還可以如此無 恥、無賴、無法無天,以非為是、以 黑為白、把受害人變犯人,扭曲事實、扭曲真相,這樣的一個偉大祖國,還可以厚顏無恥地叫香港人去愛國?敢問胡主席、溫總理,香港人何以從何愛這樣的一個偉 大祖國呀!

Non avrei mai pensato che un partito al governo, un Paese affermato che va conquistando spazio a livello internazionale potesse mostrarsi così spudorato e brutale. Governa senza legge, senza senso di cosa sia giusto e cosa sbagliato, del bianco e nero, trasformando vittime in criminali e rigirando tutti i fatti. Come potete svergognotamente chiedere ai cittadini di Hong Kong di amare una nazione così grande? Presidente Hu e Premier Wen, per favore diteci in che modo la gente di Hong Kong può amare un Paese così grande?

Con l'approssimarsi del 60esimo anniversario della Repubblica Popolare Cinese, Martinoei sottolinea che [cin] non c'è più niente da celebrare:

乜嘢叫顛倒黑白,呢種就係,點只拉人打人唔駛本,連老屈人都唔駛本,明明新疆自己理虧在先,仲要大大聲惡人先告狀,老屈手 持記者證嘅香港記者煽動。 好多記者聽完,慶到上頭,真係想針筒、釘鞋呀,乜叉都擲過去俾新疆政府班白痴嘆吓。依家大家明白,點解漢人同維吾爾人,可以咁慶走晒上街示威,個政府白痴 白爛成咁,俾我都上街喇。

「國慶」?好慶就有,嬲到要走去土耳其訂一百打鞋擲過去果種慶。免得報完更慶,所以小弟呼籲,今年十月一日,記者集體杯葛報導「國慶」。呢啲老屈人唔駛本嘅政府,十月一日佢地自己慶爆佢喇,記者唔去報免費又被老屈煽動國慶鬧事,然後打鑊更甘。

Qual è il significato di trasformare il nero in bianco? Ora ne abbiamo un vivido esempio. Possono picchiarvi e poi accusarvi di aver fatto qualcosa di male. È ovvio che hanno perso la faccia nell'incidente, ma possono ancora parlare ad alta voce e dichiarare che i giornalisti stavano incitando il pubblico [alla violenza]. Parecchi reporter sono molto arrabbiati, se avessero siringhe e scarpe in mano, probabilmente le lancerebbero contro gli idioti del governo di Xinjiang. Ora probabilmente capirete perchè sia gli Han che gli Urumqi protestano per le strade. Con un governo così idiota, anch'io andrei per strada. Anniversario della nazione? Come dovremmo celebrarlo? Probabilmente dovremmo ordinare 100 dozzine di scarpe dalla Turchia da lanciare sul palcoscenico della celebrazione. Invito i reporter a boicottare i servizi sull'anniversario. Lasciamoli celebrare da soli, e potremmo evitare di essere picchiati e accusati di incitamento mentre facciamo un servizio sull'evento.

Il blogger ha anche aperto un gruppo su Facebook [cin] per boicottare le celebrazioni dell'anniversario della Repubblica Popolare Cinese.

Un altro gruppo su Facebook, che condanna l'azione brutale della polizia [cin], conta oltre 750 membri; eccone alcuni commenti dalla bacheca:

Huang XueTao:

香港,定要撑住新闻自由!不撑,就会倒塌。
据理反击,不仅捍卫记者的权益,也是给国内官员教训和进步的机会,还能为国内的记者撑开一丝空间。

Dobbiamo proteggere la libertà di stampa a Hong Kong, o crollerà tutto.
Dovremmo discutere ragionevolmente e difendere i diritti dei giornalisti. In tal modo consentiremo alle autorità cinesi di imparare qualcosa e fare progressi. Così potremmo anche aprire degli spazi ai reporter della Cina continentale.

Spare Tire:

請不要再對中國的人權存有幻想。

Per favore non fatevi illusioni sulla condizione dei diritti umani in Cina.

Andrew Brian Rex Tam:

Mentre si avvicina il 60esimo anniversario della Repubblica Popolare Cinese, scriviamo al Presidente e al Premier nel Consiglio di Stato a Pechino, per richiedere con forza democrazia e libertà per i cinesi!!

Vicky Kwan:

新聞自由不可踐踏! 如果公安指乜就拍乜,仲駛乜記者,新華社通稿就得啦! 只要喺法律允可范圍內,公安武警冇權自己釋法,現時並非戰爭狀態,軍隊武警無權限制新聞自由。

冇錯,內地一直冇新聞自由,冇結社自由,所以,香港記者責無旁貸,中國新聞自由,由香港記者開始。 我支持你哋!

La libertà di stampa non può essere calpestata! Se ci atteniamo solo alle istruzioni della polizia, non abbiamo bisogno di giornalisti, basta leggere i lanci dell'agenzia Xinhua. La polizia non ha il diritto di interpretare la situazione in loco. Non siamo in guerra, non hanno il diritto di limitare la libertà di stampa. Non c'è libertà di stampa e di associazione nella Cina continentale. Ecco perchè i giornalisti di Hong Kong hanno la responsabilità di promuovere la libertà di stampa in Cina. Avete tutti il mio sostegno.

Leslie Leung:

哈, CCTVB成日自我審查, 擦阿爺鞋又如何, 阿爺d狗奴才咪又係唔俾面照打可也?

La CCTVB [la televisione di Stato] ha sempre fatto autocensura per compiacere il nonno (cioè il governo centrale), ma i cani del nonno vi mordono comunque senza lasciarvi spazio.

Dickson Cheung

中共根本就係黑社會!!!
D契弟成日話胡溫開明~我開佢老母!!!
以曾蔭權為首的特區政府每個月出我地香港人人工~理應為香港記者向中共嚴正抗議!!!並應取消捐俾四川的一百億!!!否則我地納稅人唔想再出糧俾曾蔭權班契弟!!!

Il PCC è come la triade!!!
Qualche stupido fratello sostiene che Hu e Wen sono più aperti e moderati — guarda che dannata apertura!!!
Il governo SAR guidato da Donald Tsang, il loro stipendio viene dai cittadini di Hong Kong, dovrebbe protestare contro questa situazione e sospendere la donazione di 10 miliardi a Sichuan. Altrimenti non pagheremo più le tasse.

Wanky Chik

這就是中國共產黨的真面目,信佢一成,雙目失明
還指望共產黨會給香港人一國兩制,高度自治?不要發夢了!
只有共產黨倒台,香港才有前途!!!

Questa è la vera faccia del PCC. Se crediamo anche solo al 10% di quanto dicono, siamo ciechi.
Pensate ancora possa esistere una sola nazione con due sistemi e regole autonome? Smettetela di sognare.
Hong Kong avrà un futuro solo quando il PCC sarà caduto.

Po Cheung:

基本上從當地公安既行動來講, 香港記者受到既待遇已經與內地體齊.
真正的回歸祖國了 ~

Dal comportamento della polizia, è chiaro che trattano i giornalisti di Hong Kong e della Cina continentale nello stesso modo.
Siamo davvero tornati alla Cina.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.