chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Cina: un altro suicidio nell'elite accademica, la storia di Yang Yuanyuan

Yang Yuanyuan, una dottoranda post-laurea di 30 anni presso l'Università Marittima di Shanghai, si è impiccata in bagno il 25 novembre scorso. Il giorno prima di suicidarsi aveva detto alla madre che la conoscenza non può cambiare il destino.

Negli ultimi anni è cresciuto il numero di suicidi tra gli studenti universitari cinesi, in particolare tra dottorandi e dottori post-laurea. Nel 2008 nella città di Shanghai, si sono avuti 23 casi di suicidio di studenti universitari [cin], con 19 morti. A Guangdong nel 2008, ce ne sono stati 26 [cin], risultati in 21 morti. Quali sono le ragioni dietro tutti questi episodi? Il caso di Yang potrebbe far luce sul problema che si trovano ad affrontare le elite sociali cinesi.

Secondo un servizio pubblicato su 163.com [cin], Yang proveniva da una famiglia con un solo genitore. Lei e il fratello sono stati cresciuti dalla madre e hanno lavorato duro per salire la scala sociale dell'istruzione – Yang stava seguendo un master a Shanghai, mentre il fratello sta ottenendo il diploma di dottorato all'Università di Peking. Da quando la madre di Yang era stata licenziata dalla fabbrica dove lavorava, viveva con la figlia nel dormitorio dell'Università Wuhan dove si era laureata. Ha lavorato per due anni per ripagare tutti i debiti prima di continuare gli studi post-laurea a Shanghai. Con i pochi risparmi, ha provato a chiedere di avere un altro letto per la madre nel dormitorio della scuola, ma sono state insultate per la loro identità rurale. Il guardiano si è anche rifiutato di far entrare la madre di Yang nel dormitorio.

La morte di Yang ha ottenuto parecchia eco su Internet perchè diventa sempre più difficile quanti possiedono un'istruzione di alto livello raggiungere lo status sociale che meriterebbero. La magia del diploma universitario sta svanendo. Il blogger Hailing [cin], mostra compassione per Yang e medita sull'asimmetria tra il successo accademico e lo stipendio nella società cinese, nel suo post intitolato “Chi dovrebbe assumersi la responsabilità per la morte della povera Yang Yuanyuan?” [cin]:

有时候人是很脆弱的,很可能会因为那么一二个想不通的问题,生命就从此终结。在外人看来一个贫困家庭可以出一个研究生一个 博士是多么了不起的事,而在当今学历与岗位工资严重不对等的社会,又有多少用人单位去关注你的学历?他们更关注你所给他们带来的价值,这是一个贫困家庭看 中学历大于能力的尴尬与悲哀?

A volte gli esseri umani sono deboli e fragili e possono togliersi la vita per qualche situazioni difficile. Degli estranei potrebbero pensare che sia straordinario per una famiglia povera far ottenere ai figli un Master e una Laurea, ma in questa società dove tali diplomi non possono garantire le corrispondenti posizioni lavorative e stipendi, a chi interesserà la vostra formazione scolastica? Piuttosto, i datori fanno più attenzione al valore in sé dei dipendenti. Tale realtà ha portato alla tragedia per questa povera famiglia che crede ancora che un diploma universitario potrà migliorarne la vita.

Molti blogger condannano la mancanza di compassione nella società. In risposta alla notizia, il netizen (123.232.*.*) sottolinea [cin]:

不是贫穷杀死了她,而是周围人的冷漠和势利杀死了她,是那些永远缺乏同情心的人杀死了她….

Non è la povertà che l'ha uccisa, ma gli insegnanti e i colleghi distaccati e snob intorno a lei, coloro che hanno perso per sempre il cuore e la compassione.

Shi Sansheng [cin] condivide un'opinione simile e schiaffeggia l’ipocrita cultura Confuciana [cin]:

从大学到到政府,期间缺失的莫不是一个良知和人性。是什么造成了我们这个有着泱泱五千年文明,礼仪之邦的社会总是不断重复着几乎一样的悲剧?施教者、执政者满口仁义道德,一肚子男盗女娼。儒家的精神纵然有万好,如果只是用来遮丑和粉饰,即便是好也只能是同流合污了。

Il più grande errore delle nostre istituzioni governative e delle università è la mancanza di coscienza e umanità nel trattare con le persone. Come possono continuare a succedere queste tragedie nella nostra società? E crediamo ancora di essere la nazione che vanta 5.000 anni di civiltà? Docenti e politici predicano sempre la moralità ma nella realtà sono un mucchio di cialtroni. Per quanto lo spirito Confuciano sia positivo sotto molti aspetti, quando viene usato per coprire il lato oscuro della società, allora diventa uno strumento per prendere in giro la gente.

È abbastanza ovvio che persone con un'istruzione superiore non siano socialmente marginali come il migrante rurale o i contadini. Ci si chiede allora perchè le persone istruite siano così psicologicamente fragili?
Ren Haiyong [cin] considera la tragedia come un riflesso delle lacune del sistema didattico e dell'educazione familiare. Ecco cosa dice il post “I tre affetti mancanti” [cin]:

我认为,理解杨元元的绝望心理,应当首先懂得人的幸福感的三大来源,也就是“三情”,即:亲情、友情和爱情……我们的学校 教育和家庭教育一直以来都有一个很大的缺陷,就是漠视人正常的感情需求,甚至把孩子们的读书求知和他们的情感需要对立起来,偏执地认为好孩子应 该一门心思读书,不能考虑情更不能考虑性。请教师们和家长们都能将心比心地、设身处地地为学生们、为孩子们想一想。尤其要 关怀女孩子,因为社会对女孩子更有一层情感压抑的要求,并把压抑的效果与道德品质的高低联系起来;好象一个女孩子只知道读书,对男孩子完全不感兴趣才是好 学生、好孩子。学习成绩越好的女生,在学校和家庭这样“纯洁”的要求下,就会更多地克制自己的情欲和性欲,也就会更多地压抑自己的正常情感需求。然而,人 的天性是无法改变的,人的忍耐也是有限度的,崩得太紧的弦,早晚是要断的。

Secondo me, per capire la disperazione di Yang dobbiamo per prima cosa comprendere le tre fonti delle felicità umana: l'amore della famiglia, l'amicizia e una relazione sentimentale…L'educazione nelle scuole e in famiglia ignora il bisogno affettivo. Insegnanti e genitori credono che l'amore possa ostacolare l'educazione dei giovani e premono per farli concentrare solo sullo studio. Dovrebbero mettersi invece nella posizione degli studenti e dei figli e porre speciale attenzione alle ragazze. La società ha imposto alle ragazze una moralità basata sulla repressione dell'affettività – non possono mostrare alcun interesse per i ragazzi e devono concentrarsi solo sullo studio per diventare studenti modello. Quindi più una ragazza va bene negli esami, più sopprimerà il proprio affetto e gli impulsi sessuali. Tuttavia, la natura umana non può essere cambiata. La restrizione ha pur sempre un limite e alla fine crollerà se si fa troppo stringente.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.