chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Iran: restrizioni per 60 entità, agenti della “guerra morbida” anti-regime

iran-cartoon-cartoon_wSySo_20104Recentemente il Ministero iraniano dell'Informazione [it] ha pubblicato un elenco di 60 organizzazioni [far] accusate di essere attive nella “guerra morbida” contro il regime Islamico in Iran.  Qualsiasi collaborazione con queste organizzazioni e con fonti di informazione ad esse legate verrà considerata un reato e proibita.

Secondo il Ministero iraniano dell'Informazione, la collaborazione con testate quali Radio Zamaneh [far], Radio Farda [far], Radio Israel [far], BBC [far] e Voice of America [far] verrà considerata reato penale.

L'elenco include anche nomi quali Berkman Center [in], Ford Foundation [in], Soros Foundation [in] e Hivos [in], i quali sostengono i progetti Global Voices Online [in] e Global Voices Advocacy [in]. Comunque, entrambi i siti di tali progetti venivano già filtrati in Iran.

L'azione del governo iraniano ha provocato riflessioni in tutto il mondo. Molte analisi [in] e critiche [in] sono apparse su riviste, giornali, e media. Ancora una volta sono venuti allo scoperto i tentativi del governo Islamico di bloccare gli attivisti a sostegno dei diritti umani in Iran. È chiaro come i problemi di tenuta del governo siano dovuti alla libertà d'espressione e alla democrazia.

Come rivelano queste notizie in arrivo dall'Iran, la pressione a danni di attivisti dei diritti umani, pubblicazioni, cyber-attivisti e testate è bruscamente aumentata. Il governo ha anche creato un'atmosfera terribile per gli studenti [far], i docenti universitari [far] e gli intellettuali [far] attivi nella società.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.