chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Iran: suoneria ‘verde’ per i cellulari a sostegno dell'opposizione

Il “Movimento Verde” (l'opposizione iraniana) continua a ricorrere a diversi modi per protestare [in] contro il regime in carica. Alcuni blogger hanno proposto alla gente di usare come suoneria del proprio cellulare la canzone ‘Ey Iran’, famoso e popolare inno iraniano, per dimostrare solidarietà con il movimento di protesta. Eccone una parte dei testi [in]:

Oh Iran, oh terra di tesori
Oh, il tuo suolo è la primavera delle arti
Lontano da te i pensieri possono farsi cattivi
Possa tu rimanere duratura ed eterna
Oh nemico, se tu sei di pietra, io sono di ferro
La mia vita può essere sacrificata per la terra della mia madre patria
Da quando il tuo amore è diventato la mia vocazione
I miei pensieri non sono mai lontani da te
Di fronte alla tua causa, quanto valgono le nostre vite?

Rezzaview scrive [fa]:

Solidarietà e resistenza sono stati fino adesso il segreto della nostra vittoria. Ey iran oh terra di tesori è una canzone stupensa che ricordiamo che noi tutti dobbiamo ricordare. Usiamo le note di tale brano sui cellulari. Nelle scuole, negli uffici, nelle strade e nelle università ascolteremo continuamente questo motivo, e avremo più forza per continuare a perseguire il nostro obiettivo: un Iran libero.

Anche Fermesk scrive [fa] che il prossimo passo del “Movimento Verde” è quello di incoraggiare la gente a sostituire le suonerie dei cellulari con la canzona Ey Iran.

Harfehesaby nota [fa] che alla fine della guerra tra Iran ed Iraq, la radio iraniana aveva iniziato a trasmettere quel brano, che motivando così molti ad andare al fronte e combattere. Il blogger dice spera che l'Iran possa liberarsi dagli invasori per il 22 Bahman (11 febbraio), anniversario della Rivoluzione Islamica.

Diversi blogger hanno rilanciato variamente la canzone, tramite questo file audio:

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.