chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Corea del Sud e del Nord: tensioni “anestetizzate” dai Mondiali di calcio?

Le aspre tensioni tra Corea del Nord e Corea del Sud, aumentate dopo il naufragio di una nave della marina sudcoreana che sembra causato da un siluro nordcoreano, sono state momentaneamente interrotte dalle forte emozioni che solo i mondiali di calcio sanno portare. I blog sudcoreani traboccano di commenti entusiasti sulla partita della Corea del Nord contro il Brasile e di lodi verso il giocatore nordcoreano, Jong Tae Se, mettendo da parte per un momento le questioni politiche.

La partita di martedì tra Corea del Nord e Brasile ha avuto una svolta imprevedibile quando la Corea del Nord, che nella classifica FIFA occupa la posizione numero 105, ha segnato un gol contro la squadra numero uno al mondo, il Brasile, e ha perso la partita solo per 2-1.

La blogosfera sudcoreana si è riempita di generose lodi verso la squadra nordcoreana che ha combattutto inaspettatamente bene contro ogni previsione. I coreani, che hanno pienamente realizzato quanto difficile sia per i calciatori asiatici competere contro i giocatori europei e africani, relativamente più alti ed esperti, che provengono da nazioni tradizionalmente forti nel calcio, hanno espresso solidarietà e sostegno alla squadra nordcoreana. Secondo il quotidiano Asiatoday [ko, come tutti gli altri link eccetto ove diversamente indicato], perfino il presidente sudcoreano Lee Myung-bak avrebbe detto di aver sperato nella vittoria dei nordcoreani.

Il blogger Duizilland scrive sul suo blog di essere rimasto colpito dai giocatori nordcoreani, che nonostante la struttura fisica sfavorevole e la mancanza di esperienza nei mondiali, hanno raccolto tutte le forze che contrastare al meglio un avversario davvero formidabile.

북한은 전 세계의 축구팬들에게 약팀이 보여줄 수 있는 모든 것을 보여주었다…소위 축구 강대국들 입장에서야 따분하기 짝이 없는 결과이겠지만 우리 입장에선 아무리 축구 외적인 문제에서 정치, 역사적 불협화음을 빚어도 결국 같은 Korea 라는 대승적 차원에서 상당히 고무적인 현실이다…난 오늘 남북간 정치적 관계를 떠나 축구팬으로서 피파랭킹 105위의 북한 선수들이 피파랭킹 1위의 브라질을 상대로 펼치는 투혼에 너무나도 감명받았기 때문에.

Di fronte ai tifosi di calcio del mondo, la Corea del Nord ha mostrato tutte le caratteristiche positive di una squadra debole…Questa partita sarà risultata estremamente noiosa o insignificante per le nazioni che hanno squadre di calcio forti, ma ha fatto luce sul fatto che in realtà noi apparteniamo alla stessa Corea, anche se c'e’ una gran confusione a livello politico, storico e in altre questioni non riguardanti il calcio…Io, oggi, come puro tifoso di calcio senza interessi politici, sono rimasto davvero toccato dalla forza di spirito che i giocatori nordcoreani, posizionati al numero 105 nella classifica mondiale FIFA, hanno dimostrato contro la squadra numero uno, il Brasile.

Una foto di Jong Tae-Se, l'asso della squadra nordcoreana, che non riesce a controllare le lacrime poco prima dell'inizio della partita, è stata brevemente pubblicata sulla prima pagina del sito ufficiale della FIFA e ora sta circolando in numerosi blog sudcoreani. Più tardi Jong ha spiegato ai media di essere emozionato per il fatto di trovarsi di fianco alle migliori squadre del mondo.

Jong Tae-se [en], pronunciato come Jeong Dae-se in Corea del Sud e Chong Tese in Giappone, è un calciatore eccezionale. Jong viene spesso chiamato il ‘Rooney del popolo’, combinazione tra Rooney, il famoso calciatore inglese Wayne Rooney, e ‘Popolo’ dal nome ufficiale della Corea del Nord, la Repubblica Democratica ‘Popolare’ di Corea.

Sul portale Naver, Zzub 33 ha commentato nel suo blog di essere rimasto profondamente colpito dalle lacrime di Jong.

궁극적으로 한민족이라는 까닭에 북한의 선전을 기원했지만, 객관적인 실력과 주변의 평가에 너무 긴장되기도 했습니다.그러다가 브라질과 북한의 국가가 흘러나오고 양국 선수들이 경기를 시작하려고 할 쯔음에 뭔가 찡-해지는 느낌을 어떻게 할 수가 없더군요. 보는 이마저 찡하게 만든 정대세 선수의 눈물은…인상이 깊더군요.

Ho pregato che la Corea del Nord lottasse bene, perchè noi (Corea del Nord e del Sud) alla fine siamo una sola nazione, ma al contempo ero estremamente nervoso perchè conoscevo le effettive capacità della squadra nordcoreana e la valutazione (professionale) della gente…Dopo gli inni nazionali del Brasile e della Corea del Nord, con le due squadre pronte a giocare, ho sentito qualcosa, un'emozione forte da cui non riesco a liberarmi. Le lacrime di Jong Tae Se hanno toccato il pubblico… è stato davvero di grande effetto.

Anche se Jong Tae-se è nato in Giappone e ha giocato nel campionato di calcio giapponese, possiede la cittadinanza sudcoreana ereditata dai genitori. Jong ha poi rinunciato alla cittadinanza sudcoreana per entrare nella squadra di calcio nordcoreana.

Il blogger ‘Tweewg’ ribadisce sul suo blog che il calcio trascende ogni nazionalità.

이 경기의 포인트는 여러가지가 있다.그중에서도 단연 한 가지만 꼽으라면 인민 루니, 정대세 선수이다…외국인이 아닌 우리의 눈에는 그가 광장히 독특한 이력을 가진 선수다. 간단히 말해 정대세는 한국 국적이다. 그러나 일본에 살고 있으며, 북한 국가대표로 월드컵에 나서고 있다. 전세계에 전무후무한 국적을 떠나 사는 곳을 떠나 그는 소속팀을 정한 것이다. 그의 정치적 입장도 사상도 나는 잘 알지 못한다…축구는 스포츠다.

Questi sono i momenti clou della partita…Se dobbiamo citarne uno, è il Rooney del popolo, Jong Tae-Se…Per noi coreani, il suo curriculum è abbastanza particolare. È sudcoreano, ma vive in Giappone e gioca nella nazionale della Corea del Nord. Si tratta di un caso, senza precedenti a livello mondiale, di un ragazzo che sceglie la propria squadra a prescindere dalla sua nazionalità e residenza. Non ne conosco la posizione politica o l'ideologia…Il calcio è solo sport.

Sul fronte opposto, non mancano posizioni più estreme e dure che esprimono repulsione sull'atteggiamento amichevole della gente verso la Corea del Nord, nemico ufficiale della Corea del Sud. Ma siccome i mondiali di calcio hanno momentaneamente offuscato la politica, è probabile che i commenti d'incoraggiamento puramente sportivi rivolti ai giocatori nordcoreani continueranno tutto giugno.

1 commento

  • Finiti i mondiali…

    Le due squadre coreane sono uscite dal Mondiale. Peccato, perché pare che il calcio abbia rasserenato gli animi di entrambe le nazioni, o per lo meno abbia permesso di accantonare per un po’ le questioni politiche, almeno finché la palla…

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.