chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Messico: Community Journalism tra attivismo e attualità nel Golfo di California

Nel Golfo di California [it], un tratto di mare che separa la Penisola della Baja California dal Messico continentale, troviamo un ottimo esempio di come il giornalismo partecipativo sia in grado di creare una coscienza ambientalista in una comunità e diventare un modello d'informazione.

Photo of the Gulf of California by lecates and used under a Creative Commons license.

SuMar “Voces por la naturaleza” [sp] è un'associazione locale che si occupa della tutela del Golfo di California e motiva la propria comunità fornendo strumenti adatti a prendere parte attiva al cambiamento. Il giornalismo partecipativo è un argomento importante, e i membri dell'associazione hanno tenuto vari incontri pubblici su come informare riguardo argomenti sociali e ambientali. Di seguito quanto raccontano sul loro sito [sp]:

El periodismo comunitario, el arte como medio didáctico y las nuevas tecnologías de la comunicación son algunas de las tácticas utilizadas por SuMar. Porque una sociedad crítica y propositiva es una sociedad con poder, nuestras campañas de comunicación están orientadas a informar a la ciudadanía e invitándolos a participar en temas de interés común y con gran respaldo técnico y científico.

Il giornalismo partecipativo, l'arte come mezzo didattico e le nuove tecnologie di comunicazione sono alcuni degli strumenti utilizzati da SuMar. Siccome una società critica e propositiva è una società che ha potere, le nostre campagne di comunicazione sono orientate ad informare il publbico, invitare la partecipazione su determinati argomenti di interesse comune, e tutto ciò con l'adeguato supporto scientifico e tecnico.

Sono circa 100 tra insegnanti e studenti a partecipare a questo progetto di giornalismo partecipativo. Grazie a incontri e discussioni sui problemi ambientali, hanno appreso come utilizzare i citizen media e come poter cambiare le cose tramite tali strumenti. Si sono avuti anche vari eventi sul giornalismo partecipativo relativo al cambiamento climatico, alla pesca, all'ecoturismo, ecc.

I partecipanti non si sono concentrati solo sullo scrivere, ma hanno anche creato podcast [sp], gallerie fotografiche [sp] e diversi video per documentare quanto va accadendo nella regione.

Tutti i podcast iniziano con questa introduzione:

Sobrevivir en el Golfo de California: Promesas incumplidas de la modernidad, crisis ambiental y postales cercanas del progreso como ideologia. Una serie de reportajes producidos por el staff de política y rock'n'roll.

Sopravvivere nel Golfo di California: Promesse infrante, crisi ambientale, e cartoline vicine al progresso come ideologia. Una serie di articoli prodotti dallo staff  che segue politica e rock'n'roll.

Molte tematiche sono prettamente locali, come per esempio la storia di Puerto Peñasco [en] (dalla presenza di comunità indigene fino alla costruzione di infrastrutture turistiche, oltre a frammenti presi da discorsi di politici), l'istruzione nell'area cittadina, e le migrazioni regionali. Tuttavia, uno degli aspetti più importanti di questi podcast è la libertà di esprimere se stessi, offrendo prospettive informative che danno voce ai residenti della regione del Golfo di California, permettendo loro anche di protestare e affrontare argomenti locali d'attualità:

Lo dimostra, per chiudere, questo brano del Podcast #8 [sp]:

Con sus impresionantes campos de golf, su turismo de sol y playa, con los infaltables e innumerables casos de despojos ejidatarios, pescadores y pequeños propietarios; por parte de los potentados políticos en turno, el denominado Cancún Foxista, Peñasco o Rocky Point para los turistas americanos, es uno de los claros ejemplos de la corrupción desarrollista del Estado Mexicano.

Con i suoi impressionanti campi da golf, il turismo di sole e spiaggia, le immancabili e innumerevoli cooperative, i pescatori e le piccole attività; grazie alle pratiche dei vari politici in carica, la zona cosidetta di Cancun Foxista, Peñasco o come è meglio conosciuta dai turisti americani, Rocky Point, è un chiaro esempio della corruzione sviluppatasi in Messico.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.