chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Colombia: panoramica dei blog sulla letteratura colombiana

La letteratura colombiana è conosciuta in tutto il mondo soprattutto per autori come Gabriel García Márquez [it] e il suo libro “Cent'anni di solitudine” [it]. Tuttavia, “el Gabo” –come è soprannominato– è diventato praticamente l'unico autore a cui ci si riferisce quando si parla di questo argomento. Ma, facendo una semplica ricerca in rete, si possono trovare vari blog dedicati alla discussione di altri autori (recenti e non), e in cui si condividono analisi e compozioni letterarie via internet.

Questo è il caso del blog Grupo de estudios en Literatura Colombiana (Gruppo di studiosi della letteratura colombiana) dove nel loro ultimo post parlano dell'autore Phillipe Potdevin e del suo libro “La Otomana” [sp, come tutti gli altri link eccetto dove segnalato diversamente] :

La Otomana narra la historia del profesor Scipino quien se enamora de Morgana, una docente que llega al Alto Meusa, lugar de recogimiento de varios intelectuales. Hacia el comienzo de la obra, Scipino roba unos documentos personales de Morgana en los que ella afirma que siente placer sexual sólo si es raptada o tomada violentamente. Scipino establece una relación sentimental con la docente y, en efecto, la somete por medio de ejercicios que conjugan la violencia sexual.

La Otomana narra la storia del professore Scipino che si innamora di Morgana, un'insegnante che arriva ad Alto Meusa, un luogo d'incontro per intellettuali. All'inizio dell'opera, Scipino ruba alcuni documenti personali di Morgana in cui quest'ultima ha affermato di sentire piacere sessuale solo se rapita o presa con violenza. Scipino instaura una relazione con la donna e, in effetti, la sottopone a esercizi che implicano violenza sessuale.

Il blog El Ojo en la paja analizza il lavoro di un editore e in uno dei suoi post parla dell'autore Mauricio Linares e del suo libro “El Mariscal que vivió deprisa” (“The Marshall That Lived Quickly”) dicendo che:

Tomé esta novela con muchas reservas. Primero porque el autor no me cae muy bien: considero que ha estado demasiado cerca del poder como para mantener su independencia como periodista y está –para mi gusto– muy adentro de la Casa Editorial El Tiempo, una empresa informativa que tampoco me cae nada bien. Además, en sus presentaciones, en sus columnas, en sus intervenciones públicas siempre lo he visto engreído y fanfarrón.

Ho acquistato questo romanzo con molte riserve. Primo, perchè l'autore non mi piace molto: penso che sia stato troppo vicino al potere per mantenere la sua indipendenza come giornalista ed è, per i miei gusti, troppo coinvolto nella Casa Editorial El Tiempo, una casa editrice che allo stesso modo non mi piace. Inoltre, nelle sue presentazioni, nelle sue rubriche e nei suoi discorsi pubblici l'ho sempre trovato presuntuoso e spaccone.

Quando si tratta di trovare risorse e contenuti riguardo la letteratura colombiana in generale, il blog Escritores Colombianos (Scrittori colombiani), fornisce un elenco alfabetico di  “poeti, narratori, saggisti e drammaturghi nati in Colombia”. Bocanada de niebla (Mouthful of fog) è il “diario di viaggio di un lettore” e ogni giorno della settimana tratta un argomento specifico, dalla fotografia, alla poesia e all'analisi. Uno dei blog letterari più esaurienti è Las Filigranas de Perder (The Watermarks of Losing) dove i lettori possono trovare informazioni su corsi di scrittura, concorsi e altre attività, notizie e letture.

Ci sono poi blog che si concentrano su un determinato stile letterario, come i romanzi di fantascienza: Ciencia Ficción – Science Fiction del blogger Juan Diego Gómez, El Pollo Hipnótico (The Hypnotic Chicken) di David Pérez Marulanda e Mis textos literarios (My Literary Texts) dello scrittore Antonio Mora Vélez.

I lettori che vogliono saperne di più su un determinato autore, possono visitare blog come Hijas del Delirio (Daughters of Delirium) che si concentra sulla famosa (e altamente consigliata) scrittrice colombiana Laura Restrepo [it]. Nel loro primo post le “figlie del delirio” elencano i 10 comandamenti del gruppo che ha creato questo blog. Ecco alcuni esempi:

1. Escucharás y leerás a Laura Restrepo embobada.
[…]
5. Honrarás la idea y la palabra.
6. No dejarás de leer mientras los ojos aguanten
[…]
8. No te resistirás a que la literaturacambie tu vida.
9. Escribirás hasta en las servilletas del McDonalds

1. Ascolterai e leggerai Laura Restrepo affascinata
[…]
5. Onorerai l'idea e la parola
6. Non smetterai di leggere fin quando i tuoi te lo permetteranno
[…]
8. Non opporai resistenza alla letteratura che ti cambierà la vita
9. Scriverai anche sui tovaglioli di McDonalds

È anche possibile trovare blog con composizioni letterarie create traendo vantaggio dagli strumenti del cyberspazio. El ático (The Attic) fino al 2009 era una rivista letteraria, dove venivano pubblicate analisi di vari autori e testi. Gavia è la rivista culturale e letteraria dell'Università Francisco José de Caldas di Bogotá; e c'è anche Devaneos para siete noches (Ramblings for seven nights), un blog scritto dal Professore Carlos Arturo Gamboa, dove, per esempio, ha condiviso la sua poesia “Cuando somos dos”(“When we are two”).

Un tema che molti non vogliono considerare letteratura ma che al momento va decisamente di moda sono i vampiri, e ovviamente, i fan colombiani di queste saghe e film possono leggere i blog Twilight Colombia (precedentemente Crepúsculo Colombia Cullen (Twilight Colombia Cullen)) e Conexión Vampírica Colombia (Vampire Connexion Colombia).

La letteratura colombiana ha molto da offrire, e per darne la prova, ci sono molti programmi che promuovono la lettura e corsi di scrittura creativa creati dal governo. Alcuni di questi sono: Libro al viento (Book to the wind), REDNEL(Rete nazionale di studenti di letteratura), Short-story Workshop – City of Bogotá e Literary Workshops – City of Bogotá (gruppo su Facebook).

Questi blog sono solo alcuni dei luoghi su Internet dove protagonista è la letteratura colombiana. BlogsColombia fornisce un ampio elenco di altri blog letterari colombiani. Ma non si può terminare questa panoramica della narrativa colombiana senza menzionare l'autore Andrés Caicedo, la cui opera è “considerata una delle più originali nella letteratura colombiana”. Viene anche correttamente citato su Wikipedia, dove la letteratura colombiana è definita:

(…) es mestiza, tropical y diversa. La lucha constante de los legados español [it], indígena [it] y negro, y la lucha misma en contra de manifestaciones exteriores, producen en Colombia la constante búsqueda por una voz nacional.

(…) un incrocio di razze, tropicale e diversa. La lotta costante tra l'eredità spagnola, indigena e nera, e la lotta stessa contro manifestazioni esteriori, producono in Colombia una ricerca costante di una voce nazionale.

Infine, voglio dire che, come ho affermato prima, questo post è solo il risultato di una semplice ricerca e non intende fornire un quadro esauriente della letteratura colombiana su Internet. Mi sarò sicuramente fatta sfuggire molti blog dedicati a libri, autori e alla letteratura in generale, quindi vi chiedo di comprendere e ringrazio in anticipo i lettori che, se conoscono altri blog, vorranno segnalarne i link nella sezione commenti.

Immagine thumbnail dell'utente Flickr Eduardo! utilizzata con licenza Creative Commons.

1 commento

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.