chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

I paraguaiani, le amanti e certi telefonini cinesi…

[Alcuni autori di Global Voices inviano occasionalmente degli articoli a Babbageblog di The Economist che si occupa di scienza e tecnologia, dove questo post è stato pubblicato l’8 settembre 2010. Qui altri dettagli su tale collaborazione].

Presento un programma radiofonico ad Asunción, la capitale del Paraguay. Ogni venerdì pomeriggio domando ai miei ascoltatori di [raccontare] storie vere per aiutarli a rilassarsi nel traffico della città; è stato durante uno di questi pomeriggi di telefonate, in cui avevo chiesto [di parlare] delle tecnologie che aiutano a nascondere le tracce indesiderate – che ho sentito parlare per la prima volta dei telefoni cellulari cinesi con doppia SIM. Un ascoltatore anonimo ha raccontato:

Possiedo due cellulari, ma con tre linee telefoniche. Il mio telefono aziendale è un Nokia, ma mi porto dietro anche un MP7 con due linee. Il servizio di connessione sul mio MP7 mi permette di chiamare tre numeri gratuitamente, così do un numero di cellulare alla mia amante, l'altro a mia moglie e, quando chiamo questi numeri gratis, non appaiono (sulla bolletta), mia moglie non se ne accorge e crede io abbia solo una linea dalla quale posso chiamare gratuitamente.

E un altro ascoltatore, voce sempre maschile ha aggiunto:

Ho un MP7 con due chip, quando non voglio essere trovato ne disattivo una.

Global Voices and The EconomistL'MP7, un cellulare fatto in Cina, può fare giochi di prestigio con due account su due SIM. È sul mercato paraguaiano da un paio di anni, due proprietari di negozi di telefonia mobile mi hanno detto che ha iniziato a diventare popolare circa un anno fa. (Alibaba, un mercato cinese online, elenca l'MP7 come “un prodotto vendutissimo in Paraguay e in Brasile” [en, come gli altri link].) Altri modelli della stessa compagnia assomigliano al Blackberry o all'i-Phone, ma non prevedono una garanzia. Il proprietario di un negozio mi ha confessato che non può neanche immaginare in quante mani passi il telefono prima di raggiungere il cliente al prezzo di 29 dollari. Il telefono ha trovato una nicchia qui, dove molte persone hanno più di un numero di cellulare (spesso, gli operatori di telefonia mobile spesso regalano SIM).

Sentendo i miei ascoltatori e leggendo i loro commenti sul mio profilo di Facebook, ho capito che l'MP7 non è l'unica tecnologia a favorire le condotte infedeli dei paraguaiani. Non è che qui tutti vadano in giro a mettere le corna, ma quelli che lo fanno, quando capita l'occasione sono abbastanza disponibili a condividere le loro tecniche. Soprattutto gli uomini.

Una pratica economica e diffusa è avere un telefono con un solo numero, con all'interno una SIM aggiuntiva vicino alla scatola della batteria. Una linea per il coniuge, l'altra per l'amante: entrambe non lasciano tracce. Gli imbroglioni con un maggiore potere d'acquisto si portano dietro due cellulari. Spesso usano un numero aziendale, ma alcuni comprano un altro telefono cellulare solo per mantenere relazioni parallele segrete. Ho domandato su un popolare forum, Tocorre, delle tecniche di tradimento, ricevendo questa risposta:

Un mio amico ha due cellulari, con uno sente la famiglia, gli amici e la fidanzata, e usa l'altro per le sue conversazioni segrete. La sua ragazza non ha la minima idea dell'esistenza di un altro telefono; quando sta con lei, lo tiene nelle scarpe o nell'armadio.

Un altro imbroglione aggiunge che tiene il telefono “ufficiale” a casa e lascia quello “clandestino” sotto chiave in ufficio. Un altro fa notare che se la moglie si dovesse mai presentare al lavoro e scoprirlo, potrebbe sempre dichiarare che il cellulare non è suo. Un terzo afferma che, per lo stesso motivo, ha tre telefoni. Ho anche imparato che i telefoni migliori per mantenere segreti sono i diffusissimi cellulari Nokia. Dal modello più vecchio all'attuale smart phone, i Nokia possono filtrare alcune chiamate direttamente verso la casella vocale e salvare i messaggi selezionati in cartelle nascoste a cui solo il proprietario può accedere. Leggo su Tocorre:

Il Nokia 6620 mi aiuta a tenere nascosti molti disastri!

La conferma arriva dal mio profilo su Facebook:

Sììììì… il migliore è il Nokia 5800 che filtra chiamate e messaggi, così posso tenere la mia fidanzata lontana dalla scoperta delle mie attività extra curricolari in certi momenti.

Sul mio Nokia 6300, invece, ho un'applicazione che mantiene le cartelle nascoste così posso tenere foto e video di alcune persone invisibili.

Una minoranza si può permettere smart phone e con essi applicazioni come Blacklist, che filtra le telefonate e  messaggi e fornisce risposte automatiche; o Fake Call Locations, che aggiunge rumori in sottofondo per simulare eventi sportivi, traffico o persino [i suoni all'interno di] una chiesa; o TigerText, che cancella i messaggi di testo sia dal cellulare del mittente che da quello del destinatario, dopo che sono stati letti. Un ascoltatore preoccupato, in risposta alle confessioni su Facebook:

Cosa combinate ragazzi?! Ora inizieranno a fare attenzione a tutti questi gadget …!!!

Ma sappiamo che tutto ciò ha un'importanza relativa. Un traditore sarà un traditore indipendentemente dai progressi della tecnologia. L'infedeltà è nata prima dei cellulari con doppie SIM.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.