chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Indonesia: morti e dispersi nelle inondazioni della Nuova Guinea Occidentale

Google Map di Wasior, Nuova Guinea Occidentale, Indonesia

E’ di 148 [dati aggiornati al 12 ottobremorti [en, come tutti gli altri link tranne ove diversamente indicato] e [un centinaio] di dispersi il bilancio delle inondazioni che hanno devastato la cittadina di Wasior in Indonesia, in una regione remota della Nuova Guinea Occidentale [it].

[Nelle prime ore dal disastro] il villaggio è rimasto isolato, il che [ha reso] difficile l'accesso agli aiuti umanitari d'emergenza. Qui trovate i resoconti [dal luogo del disastro] realizzati dall’Indonesia Environmental Information Center

Il crollo dei ponti della regione ha reso difficile per i soccorritori l'accesso ai villaggi e l'erogazione degli aiuti ai sopravvissuti che hanno perso la casa. Prioritario il rifornimento di tende, cibo e acqua potabile: le autorità locali hanno inviato dei team di esperti per stimare i danni nel distretto di Teluk Wondama.

Anche il blogger Melanophus [in] [aveva provato a] reperire notizie più aggiornate sull'emergenza di Wasior:

[…] banjir menutup bandara wasior sehingga pesawat batal terbang.

Tutti i voli sono sospesi perché le inondazioni hanno isolato l'aeroporto di Wasior.

Melanophus ha provato a ottenere maggiori informazioni dalla radio, ma la cattiva ricezione ne ha fatto un'impresa quasi impossibile:

Siang hari juga ada laporan kontributor RRI Manokwari terkait bencana banjir bandang tersebut sayangnya telingaku kurang bisa monitor dengan baik karena suara bunyi radio kresek-kresek.

Quel pomeriggio c'era stato un annuncio dalla radio nazionale (RRI) sull'eventualità di inondazioni, ma purtroppo non riesco a seguire gli ultimi sviluppi a causa della cattiva ricezione.

Malam ini aku mendapat info dari seorang teman yang sedang menjga keluarganya di UGD RSUD Manokwari. keluarganya adalah korman banjir bandang yang dievakuasi dengan helikopter dari Wasior soreh tadi.

Questa notte, un mio amico in visita ad alcuni suoi parenti al pronto soccorso dell'ospedale di Manokwari mi ha aggiornato: un suo familiare si è trovato in mezzo alle inondazioni, ed è stato evacuato da Wasior in elicottero.

seorang teman juga bercerita bahwa ada rekannya yang meninggal akibat tertimbun longsoran.

Un mio amico mi ha detto che uno dei suoi colleghi è morto, seppellito da uno smottamento.

Hingga sat ini belum ada berita pasti bagaimana kondisi terkini di Wasior karen sejumlah temna yang berada di sana tidak bisa dihubungi. kemungkinan jaringan telepon sibuk atau rusak.

Al momento non ci sono altri aggiornamenti da Wasior, non riesco a raggiungere la maggior parte dei miei amici che si trovano lì. Le cose sono due, o la rete di telefonia mobile è sovraccarica, o è danneggiata.

Un altro blogger, Amos, commenta così questo post:

Iya kita semua prihatin atas bencana ini. Kami juga sedang mengusahakan bantuan dan relawan untuk sesegera mungkin ke wasior memberikan bantuan.

Siamo tutti preoccupati per questo disastro: stiamo organizzando gli aiuti e l'invio di volontari a Wasior per darvi una mano.

Ecco alcune reazioni apparse su Facebook:

Perempuan Mencatat: esprimiamo il nostro cordoglio per i cittadini di Wasior, nella Nuova Guinea Occidentale, vittime di inondazioni che hanno ucciso dozzine di persone e costretto altre migliaia a sfollare.
Chisato Tomimura: la scorsa settimana, ho ispezionato una segheria di Wasior, nella Papua [altro nome della Nuova Guinea Occidentale]. Due giorni dopo che io [e il mio staff] ce ne siamo andati, la città ha subito smottamenti e inondazioni. Sono 78 i morti, e ora l'85% della città è ricoperta di macerie, incluso l'aeroporto dove abbiamo sostato 8 ore in attesa del nostro volo. Fosse successo due giorni prima, o se il nostro appuntamento fosse stato rimandato di due giorni, ora sarei morta. Grazie a Dio sono ancora viva! :)
Setiadi Sopandi: ‎86 morti e 66 dispersi a Wasior, nella Papua – ma non sembra una gran notizia, rispetto [agli aggiornamenti sul] traffico e [sugli] allagamenti a Jakarta.

Carolina Rumuat, autrice GV, ha contribuito alla realizzazione di questo post.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.