chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Malesia: appena annunciata, la finanziaria 2011 scatena le critiche

Ieri (18 ottobre) il Primo Ministro Najib Razak, che ha anche la delega alle Finanze, ha annunciato la legge finanziaria 2011, attraverso cui si pongono le basi delle strategie economiche del Paese per i prossimi anni.

Tra le altre cose, nella Legge spiccano i piani per la costruzione di sei nuove autostrade e di una mega-torre di cento piani, l'implementazione di un sistema di trasporti di massa per la capitale, Kuala Lumpur, nuovi ospedali, l'aumento del personale medico-infermieristico e delle forniture mediche; inoltre, si pone l'obiettivo di migliorare nel Paese della conoscenza di inglese e malese.

Nonostante la legge si basi sulle indicazioni inviate dai cittadini al blog del Primo Ministro, le prime reazioni alla finanziaria sono state ampiamente negative.

Il blogger I Am Malaysian [en, come tutti i link tranne ove diversamente indicato] è solo uno dei tanti che non capiscono la necessità della costruzione di una torre di cento piani:

Tutti reclamano una torre più grande, dunque dovremmo averla anche noi. Ah, ma aspettate un momento, una torre di cento piani non basterà allo scopo, dato che la Burj Khalifa [it] supera i centossessanta. E allora, dato che non lo facciamo per battere un record mondiale, perché la stiamo costruendo?

Anche il blogger James Ooi si è lamentato che a dispetto del proposito di aumentare i redditi pro capite, sente che l'inflazione stia costantemente erodendo il suo potere d'acquisto.

Voce fuori dal coro, il blogger Eric Yong ritiene che [con questa legge] la politica finanziaria stia andando nella giusta direzione.

Sembrerebbe proprio una misura che può restituire fiducia all'ecoomia nazionale. Date le sinistre prospettive dell'intera regione, è ambizioso da parte della Malesia l'annuncio di una finanziaria tanto ingente, ma si può certo dire che ci si è dati degli obiettivi raggiungibili.

Potrete trovare il testo integrale dell'intervento del Primo Ministro qui, e gli elementi principali della Legge finanziaria qui.

L'immagine di quest'articolo proviene dal profilo Flickr di ~ezs ed è utilizzata con licenza CC Attribution 2.0 Generic.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.