chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Cina: esiste davvero un “modello cinese” di sviluppo?

[A inizio novembre] il Primo Ministro inglese, David Cameron, si è recato in visita ufficiale in Cina. Dopo aver tenuto il suo discorso [en] all'Università di Pechino, uno studente gli ha posto questa domanda [en]: “Solitamente, quando i leader occidentali vengono in Cina fanno discorsi sulla democrazia, i diritti umani e cose simili. A tal proposito mi piacerebbe chiederle: cosa pensa di aver appreso dal sistema cinese?” Cameron ha risposto facendo riferimento all'ottima organizzazione dei giochi olimpici di Pechino.

L'episodio ha scatenato una discussione dai toni accesi sia online che sui media tradizionali. Alcuni hanno criticato gli studenti dell'Università di Pechino per aver posto delle domande troppo “politically correct”, mentre altri hanno discusso su cosa si debba intendere esattamente con il termine “modello cinese”. Anche se successivamente è stato chiarito che lo studente che ha posto la domanda non era di nazionalità cinese e non aveva impiegato il termine “modello cinese”, è interessante osservare come si è evoluto il dibattito sul tema.

Attenendosi all'interpretazione ufficiale di “modello cinese” [zh, come tutti i link tranne ove diversamente indicato] il professore Han Zhengfeng, esperto in dottrina marxista, attribuisce l'origine del termine allo statista Deng Xiaoping.

Zhengfeng sottolinea che il progetto politico di Deng, il cui obiettivo era lo sviluppo di un “socialismo con caratteristiche cinesi”, ha rappresentato un tentativo di differenziare la Cina dal modello comunista sovietico, motivo per cui non è stato possibile esportare il modello cinese in altri Paesi:

1980年5月,他在谈到处理兄弟党关系的重要原则时就指出:“中国革命就没有按照俄国十月革命的模式去进行”“既然中国革命胜利靠的是马列主义普遍原理同本国具体实践相结合,我们就不应该要求其它发展中国家都按照中国的模式去进行革命,更不应该要求发达的资本主义国家也采取中国的模式。

Nel maggio del 1980, quando Deng parlò delle relazioni con altri partiti [comunisti], chiarì subito che “la Rivoluzione cinese non deriva dalla Rivoluzione d'Ottobre”. Il successo della Rivoluzione Cinese dipende piuttosto da una combinazione di dottrina marxista universalista e pratica concreta tipica della Cina. Non dovremmo imporre ai Paesi in via di sviluppo di seguire la via della rivoluzione sul modello cinese, né aspettarci che gli Stati capitalisti moderni ne implementino il modello economico.

Qin Hui, intellettuale liberale cinese, fa notare che sebbene esista un “modello cinese” le sue caratteristiche non possono essere definite da nessuna teoria economica, quanto piuttosto dal suo sistema politico, o “piattaforma”:

中国的特色不在于“主义”,而在于那个平台:西方的左右派都是在民主的平台上玩,而中国的左右派却是在一个相反的平台上。于是中国的左右派首先都是在为“皇上”考虑,而不是为老百姓考虑——我这并不是进行“道德谴责”,中国的左右派也许良心不比西方的左右派差,问题在于他们生存的平台不一样。于是他们无论左右,所派扮演的角色就都与西方截然相反:咱们的左派鼓动国家向老百姓拼命收钱,不收就是该死的“新自由主义”;而咱们的右派就说国家不必为老百姓花钱,否则就是可恶的“福利国家”。…

Le caratteristiche del [sistema economico] cinese non rimandano ad alcuna teoria economica che sia riconducibile a un “ismo” poiché tutto deriva piuttosto dal suo sistema politico, o “piattaforma”. In occidente, destra e sinistra si confrontano in un sistema democratico, mentre da noi queste si muovono in sistemi o su programmi totalmente differenti: ciò fa si che entrambe pensino “all'imperatore” piuttosto che ai cittadini. In questa sede non intendo prendermela con nessuna delle due parti. In Cina, la coscienza morale tanto di destra quanto di sinistra sono molti simili a quelle occidentali: ciò che le distingue sono le strategie che adottano per sopravvivere. E’ questo il motivo per cui entrambe rivestono dei ruoli completamente diversi se confrontati ai loro equivalenti occidentali. I nostri politici di sinistra incoraggiano il governo ad aumentare le tasse, altrimenti – dicono – la Cina si avvierà sulla cattiva strada del neo-liberismo; i politici di destra, dal canto loro, tentano di scoraggiare il governo a investire sui cittadini sostenendo che in questo modo la Cina verrà intrappolata nel “disgustoso” percorso del Welfare State…

这就有了咱们的“模式”!其实中国并不比别的国家更左或者更右。只不过,中国“左”起来给政府扩大权力很容易,但追问它的责任却很困难;中国“右”起来呢?推卸政府的责任很容易,但限制它的权力却很困难。这 样搞,当然也有优越性,那就是原始积累的速度快,此外应付事态的能力也特别强,手中集中了巨量的钱,要搞刺激经济计划当然容易,要摆平什么人什么事,出手 也特别阔绰。可是这样搞的后果是什么?通常人们都会说像这样加速投资会不会加剧产能过剩,垄断部门谋取利益会不会导致两极分化的加剧,人为压低居民消费导 致内需不足,以及权力集中的种种风险等等。这些我们就姑且不论。现在我要讲的是:假如这样的模式,以及以这种模式和前面说过的西方那种模式的互动为特征 的、现在我们看到的这种全球化可以一直延续下去的话,中国和世界的未来将会怎样。

Ecco il nostro “modello”! In realtà siamo di destra o di sinistra al pari di altri Paesi. Quando vince la sinistra il Governo incrementa i propri poteri, ma raramente questi vengono esercitati con senso di responsabilità. Cosa succede se vince la destra? Il Governo può facilmente evadere le proprie responsabilità, mentre ai cittadini non è concesso di limitarne il potere. Questa modalità di gestione del potere ha indubbiamente i suoi vantaggi, soprattutto nel caso in cui – dato il nostro ritmo sostenuto di crescita economica – si renda necessario gestire eventi imprevisti. Con una tale disponibilità di liquidità è molto facile stimolare la nostra economia e risolvere tutti i problemi che si presentano lungo il cammino. Ma quali potrebbero essere le conseguenze? Alcuni dicono che gli investimenti smodati daranno luogo a un surplus di produzione, che i profitti derivanti dai settori monopolizzati porteranno a un aumento delle disparità tra ricchi e poveri e che la disincentivazione al consumo porterà alla restrizione dei mercati interni. La centralizzazione del potere crea anche altri rischi. Non voglio entrare nei dettagli delle conseguenze di cui ho parlato sopra. Se davvero esiste il “modello” di cui tutti parlano, e questi è definito in base alle sue differenze rispetto a quelli tipici dall'occidente, vorrei che l'attenzione si concentrasse sul futuro del Paese e del mondo intero nel contesto dell'attuale trend economico globale.

Zheng Yongnian, sinologo che risiede a Singapore,  cerca di spiegare che il “modello cinese” non è contrario ai valori democratici; è piuttosto la democrazia che definisce il suo funzionamento ad avere caratteristiche cinesi:

在政治方面,中国似乎处于弱势。中国仍然面临西方的很多指责,尤其在人权和民主方面。在这方面中国的确存在很多问题,但在一定程度上也和西方的意识形态有关。
很多发展中国家并不这样看,因为西方式的民主人权并没有使得那里的人民享有真正的政治权力,而且所谓的民主政治经常给他们带来的并不是政治秩序和社会经济的发展,更多的是政治腐败和社会乱象。
更为重要的是,中国模式也并不否认民主人权。中国模式强调的是各种权利获得的阶段性。任何一个社会只有到了经济社会方面发展到一定水平,人们的政治权力才有基础。
或者说,民主政治需要一个有效的社会经济基础设施。中国改革开放以后,大多数人民所获得的包括政治方面的权利要比那些简单照搬西方式民主(无论是被迫的还是主动的)要多得多。正因为这样,中国模式对很多发展中国家具有很大的吸引力。

La Cina si trova in una posizione debole in termini di sviluppo politico. I Paesi occidentali continuano a denunciarne il [mancato rispetto] dei diritti umani e [i ritardi nello] sviluppo democratico. La Cina ha molti problemi, ma questi derivano in gran parte dall'influenza delle ideologie occidentali. Molti Paesi in via di sviluppo la pensano diversamente. [Il fatto che] in occidente esistano i diritti umani e la democrazia non significa che le persone godano effettivamente dei diritti politici che gli spetterebbero; il cosiddetto “sistema politico” non comporta [automaticamente] ordine politico e sviluppo economico, ma piuttosto corruzione e disordine sociale.

Il modello cinese non nega di per sè l'esistenza dei diritti umani o della democrazia: sottolinea piuttosto lo sviluppo graduale dei diritti delle persone. Qualunque società dovrebbe prima sviluppare una base economica, affinché i suoi cittadini possano acquisire [successivamente] i propri diritti politici. Ogni sistema politico dipende dalla struttura economica e sociale. La riforma economica ha ampliato i diritti politici per il popolo cinese più di quanto abbiano fatto quei Paesi che hanno scelto – o che sono stati costretti a scegliere – i modelli democratici occidentali. Ecco perchè il modello cinese riesce ad attrarre molti Paesi in via di sviluppo.

Tang Zhileng non crede che il modello cinese sia mai esistito, perché a suo dire la Cina starebbe ancora attraversando una fase di trasformazione politica ed economica:

到目前为止,我国高速发展的经济社会还只是国内外各种理论的“实验场”,还并没有形成一套有效的理论体系来解释我国近三十来年的经济发展现实。而有些学者 认为我国经济高速发展得益于对外开放、国际合作、大力发展市场经济、强调政府的有效干预等因素,然而这些还只是我国经济发展的一些零散的经验总结,而不是 系统化的理论体系。

Finora, con il suo rapido sviluppo, la nostra società è ancora un “campo di sperimentazione” per teorie che provengono dall'estero. Non abbiamo una singola teoria coerente che riesca a spiegar la realtà di uno sviluppo economico che va avanti da oltre 30 anni. Alcuni studiosi hanno evidenziato singoli fattori che spiegherebbero il nostro sviluppo economico: la politica della porta aperta, la cooperazione internazionale, l'economia di mercato e l'intervento dello Stato. In ogni caso si tratta di una sintesi della nostra esperienza, non certo di una teoria sistemica.

如果现在“中国模式”已经形成了,那么该模式就必然会蕴含尊重生命、责任、良心、诚信、公平正义等基本道德价值理念,然而,看看我国经济社会的现实,虽然 我国政府高层时刻在强调科学发展观、以人为本、和谐发展、有尊严的生活等理念,然而,在地方政府和企业层面,却经常看到相反的事实,如,假酒、地沟油、毒 奶粉、矿难等频发的食品安全和生产安全事故;严重的环境污染;屡禁不止的暴力强迁;高企的房价;巨大贫富差距,以及整个社会拜物主义横行,等等,…这也进一步说明了我国还正处于道德价值体系 重建的关键时期。可见,缺乏这些基本道德价值理念的内涵,又何来什么“中国模式”,如果说我国已经形成了中国模式,那这种模式对广大人们又有什么意义,因 为这模式主要是为精英阶层服务的。

Se il “modello cinese” è diventato realtà significa che esso ha assunto dei valori morali basilari come il rispetto per la vita, la coscienza, la responsabilità, la credibilità, la trasparenza e la giustizia. Anche se il Governo centrale ha posto l'accento sullo sviluppo scientifico, sulla realizzazione di uno sviluppo armonioso che mettesse al primo posto l'uomo e sul miglioramento delle condizioni di vita, la realtà socio-economica è ben diversa dai valori propugnati. Nella gestione dei Governi locali e delle imprese incontriamo piuttosto: prodotti dannosi per la salute (ad esempio alcol, oli da cottura e latte in polvere), incidenti nelle miniere e nelle industrie, inquinamento devastante, violenza, bolle [speculative] sui mercati immobiliari, diseguaglianze tra ricchi e poveri, feticismo dilagante nella società… Stiamo ancora ricostruendo un sistema di valori senza il quale il “modello cinese” non può dirsi realizzato. Se continuiamo al contrario a sostenere di averlo già sviluppato, quali saranno le implicazioni per la gente comune? Ci troviamo piuttosto in presenza di un modello funzionale alle élite dominanti.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.