chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Ricette di Natale dai blog culinari di tutto il mondo

Biscotti natalizi

Biscotti natalizi di Photolinda su Flickr (CC-BY-NC)

Per molte persone Natale significa ‘tornare a casa’ – ma quando questo non è possibile, preparare un pranzo meraviglioso può essere una consolazione. Blogger provenienti da vari continenti hanno condiviso le loro ricette preferite per la Festa. Attraverso queste ricette potete sognare di essere a casa o addirittura di visitare un luogo in cui non siete mai stati finora. Dove celebrate quest'anno il Natale, e che cosa servite?

Specialità locali e ricette segrete di famiglia per il pranzo di Natale sono esattamente ciò di cui avete bisogno per creare la giusta atmosfera – che sia il dolce tipico brasiliano rabanada [en,come tutti gli altri link, eccetto ove segnalato] per colazione, la torta al caffè e panna acida americana o il dolce bulgaro chiamato banitsa.

Buon appetito e Buon Natale dai blogger di Global Voices che hanno condiviso questi link!

Sudafrica – ‘ms_kamini’ scrive su Deelishuss! e condivide la ricetta di un eggnog alternativo che è l'ideale per climi caldi.

Tanzania – Preparate un Pilau tradizionale [swa] sotto la guida di Miriam Rose Kinunda su A Taste of Tanzania.

India – Attraverso foto e testi, Goan Food Recipes spiega come preparare le specialità dolci di Goan.

Indonesia – Il blog culinario indonesiano Cooking and Baking Laboratory incoraggia i principianti a provare la specialità di Manado [it], il soufflé di cocco Klapertaart.

Azerbaijan – Natale sta iniziando ad andare di moda tra i giovani di Baku [it], per quanto non sia molto celebrato in Azerbaijan. Aygun Janmammadova raccomanda lo strudel con pasta fillo per gli amanti di funghi e formaggi, e su AZ Cookbook troverete altre informazioni sulla cucina dell'Azerbaijan .

BulgariaHit the Road Travel Blog promuove la Banitsa – un dolce popolare ripieno di zucca, formaggio o spinaci. Altre ricette sono disponibili in bulgaro su Yellow Kitchen [bul].

Ucraina – Su Veggie Prairie Girl provate la versione di Gerda del porridge dolce di frumento kutia, o mettetevi alla prova con la cena da dodici portate per la Vigilia di Natale descritta da Yasmin Coles su Friends Eat.

EstoniaCavolo rosso e barbabietole sono parte delle ricette festive sul blog culinario Nami Nami.

Francia – In Alsazia [it] i biscotti natalizi, bredela, vengono preparati con settimane d'anticipo e vanno accompagnati da una cioccolata calda o un tè speziato. Cercate la vostra versione preferita tra i blog francesi Plumes d’Anges [fr] o La peau d’ourse [fr].

Danimarca – La comunità culinaria online Friends Eat elenca i migliori piatti natalizi danesi e include il video-dimostrazione del tradizionale Ris à la mande. Il blog EU Mom spiega le tradizioni locali che accompagnano la preparazione del cibo.

America Latina – Il forum Intermaniacos condivide fantastici piatti latino americani per Natale [es]: Hallacas dal Venezuela, i buñuelos con natilla colombiani, vitel toné [it] dall'Argentina, tamal de puerco dal Messico e il panettone [it] peruviano.

Messico – La scrittrice freelance Lesley Téllez consiglia il ponche, un tradizionale punch messicano per Natale.

Peru – Impara come preparare un classico peruviano, i tamales, grazie al video di una mamma e una figlia che cucinano insieme.

Porto Rico – L'appassionata cuoca Elba condivide un'intera videografia su YouTube mostrando una tipica cena natalizia portoricana.

Trinidad & Tobago – Sarina Nicole, alias Trini Gourmet, trova che i pastelles del Trinidad siano la delizia stagionale.

Stati Uniti -Joi di Get Cooking, dal Kentucky, fornisce le ricette sia per i biscotti che per le ciambelle natalizie.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.