chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

2 febbraio 2011

articoli da 2 febbraio 2011

Egitto: anche su Twitter le ricerche per Wael Ghonim, blogger disperso da diversi giorni

Su Twitter sta crescendo la preoccupazione degli amici del blogger locale e membro dello staff di Google per il Medio Oriente, del quale non si...

Egitto: milioni di egiziani in marcia in tutto il Paese per chiedere a Mubarak di dimettersi

In Rete sono circolate diverse cifre, ma la sostanza non cambia. Milioni di persone di ogni estrazione sociale sono scese ieri in piazza, chiedendo le...

Egitto: Le autorità chiudono gli uffici di Al Jazeera al Cairo

Il 30 gennaio il Governo egiziano ha deciso di chiudere la sede di Al Jazeera al Cairo, iniziativa che ha scatenato l'indignazione dei netizen. L'oscuramento...

Israele: i social media offrono una visione alternativa degli eventi egiziani

Gli israeliani esprimono sentimenti contrastanti: alcuni sostengono la richiesta di libertà, mentre altri fanno eco ai timori dei media occidentali sul fondamentalismo islamico celato sotto...

Egitto: cellulari e Twitter bloccati, ma le proteste proseguono

Bloccate le reti dei cellulari nelle zone in cui migliaia di manifestanti si riunivano, oltre che al prezioso Twitter. L'obiettivo del Governo, tenere sotto controllo...