chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Iran: testimonianze video delle manifestazioni di ieri

14 febbraio 2011: proteste a Teheran

Nonostante il divieto imposto dal Governo, gli iraniani ieri, 14 febbraio, hanno manifestato in diverse città del Paese, tra cui la capitale Teheran (cui si riferisce la foto qui sopra), Shiraz [it], Isfahan [it] e Rasht [it]. L'opposizione iraniana aveva sollecitato il permesso di scendere in strada per dimostrare la sua solidarietà al popolo egiziano e a quello tunisino, ma tale richiesta è stata ignorata dal regime islamico.

Notizie di scontri tra i manifestanti e le forze di sicurezza a Teheran, circolate online, sono state subito rilanciate dai media tradizionali [en]. In base a queste informazioni, migliaia di persone hanno manifestato nelle vie della capitale lungo un percorso che includeva Enghelab e Azadi (due strade di Teheran tra loro collegate a formare una linea retta che attraversa il centro della città) concentrandosi principalmente intorno a Enghelab Square e Vali-Asr Street.

Testimonianze video degli eventi di ieri sono state prontamente rilanciate in Rete.

Il cielo non è il limite

A Teheran, un manifestante è salito su una gru mostrando le fotografie di due martiri del Movimento Verde [it]. Le forze di sicurezza l'hanno rapidamente costretto a scendere, ma il suo valoroso gesto verrà ricordato e rilanciato dai citizen media per molto tempo.

 

 

Scontri a Teheran

 

 

In questo video che si riferisce alle proteste di Teheran, alcuni manifestanti danno alle fiamme un'immagine dell'Ayatollah Khomeini.

 

 

Isfahan: abbasso il dittatore

Anche dalla città di Isfahan sono giunte notizie [en] di manifestazioni e scontri tra i dimostranti e le forze di polizia.

 

 

Massiccia presenza militare a Mashhad [it]

 

 

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.