chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Polonia: annunciati i migliori blog del 2010

La sesta edizione del concorso “Blog of the Year” [Blog dell'Anno] è giunta al termine. Quest'anno, come in alcune edizioni precedenti, la competizione è stata suddivisa in tre fasi: la prima prevedeva le nomination generali dei partecipanti, la seconda il voto via SMS e la selezione dei finalisti per ciascuna categoria e l'ultima la proclamazione dei vincitori, scelti da una speciale commissione. Inoltre, ad ogni categoria è stato appositamente assegnato un membro della giuria, una persona apprezzata rispetto all'argomento di quella specifica categoria.

screenshot del blog Zapiski z Granitowego Miasta

Vincitore dei premi “Best Blog of 2010″ [Miglior blog del 2010], “Best Blog by Bloggers” [Miglior blog votato da blogger vincitori del concorso negli anni precedenti] e della categoria “My passions” [Le mie passioni] è stato proclamato Mateusz Biskup, autore del blog Zapiski z Granitowego Miasta [“Note dalla città di granito”].

Altre categorie:

  • Me and my life [Io e la mia vita] – vincitore: Andzia i jej nieborak [pl, come tutti gli altri link eccetto ove diversamente indicato] – storia di due persone malate di cancro.
  • Professional [Professioni] – vincitore: PiotrWajszczak.pl – segreti delle vendite e del marketing multilivello.
  • Politics and society [Politica e società] – vincitore: Tuudi – cos'è la vera libertà dal punto di vista di un liberale nativo della Slesia [it].
  • Travel [Viaggi] – vincitore: Klapki Kubota State of Mind – in giro per il mondo su una macchina che va a zonzo.
  • Culture [Cultura] – vincitore: O sztuce – blog personale che scrive di arte.
  • Photo, video, comics [Immagini, video e fumetti] – vincitore: Transfokator – fotoblog.
  • Literature [Letteratura] – vincitore: Paczucha.blog – storie sulla sofferenza e la gioia del vivere.
  • Absurd and off [Assurdità e stravaganze] – vincitore: Elka Gra – scritto da un impiegato nella pubblica amministrazione, non tanto giovane ma piuttosto attivo.
  • Teens [Adolescenza] – vincitore: Bieber Forever – storia di due teenager che sanno cosa significa vivere.

Premi speciali

Sono stati assegnati dei premi speciali ad alcuni blog che hanno avuto un impatto importante sullo sviluppo della blogosfera polacca:

screen hot del blog Bez sloganu

White Plate [Il piatto bianco]

Ha vinto il premio per:

  • essere stato uno dei primi cuochi blogger;
  • aver dimostrato che cucinare può essere un'esperienza estetica e non si limita all'interno di una cucina;
  • aver promosso l'arte culinaria nell'era dei fast food;
  • aver offerto una visione soggettiva e professionale delle ricette promosse nei messaggi pubblicitari.

Bez sloganu

Ha vinto il premio per:

  • aver creato il primo videoblog curato da preti;
  • aver dimostrato che la Chiesa non ha paura delle nuove tecnologie;
  • aver diffuso i significati religiosi utilizzando il linguaggio comune e risposto alle domande di tutti i giorni;
  • essere stato naturale e aver instaurato un contatto diretto con i visitatori del blog.

Wrocław z wybory [La città di Wrocław per scelta]

Ha vinto il premio per:

  • aver monitorato giorno per giorno la situazione causata dall'alluvione della primavera 2010;
  • aver gareggiato con le testate nazionali per una veloce diffusione delle notizie;
  • aver dimostrato che l'amore che una persona prova verso il luogo in cui vive può essere contagioso.

La blogosfera e i principali blogger polacchi sono rimasti molto soddisfatti della competizione e dei suoi risultati.

Maciej Budzich commenta così:

Sono rimasto piacevolmente colpito dall'atmosfera, dall'energia positiva, dall'organizzazione e dalla qualità dei blog che hanno partecipato alla gara di quest'anno.

Maciej ha inoltre aggiunto che, grazie alla competizione, è stato creato un buon database di blog polacchi di qualità, che rappresenta la miglior fonte per chi cerca nuove storie e blogger.

Dash scrive:

Posso dire che, in generale, la competizione #blogroku [“Blog of the Year”] è andata alla grande.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.