chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Giappone: un anime per spiegare anche ai più piccoli l'emergenza nucleare

L’artista Kazuko Hachiya (八谷和彦) ha realizzato un breve anime [it] per spiegare la situazione della centrale nucleare di Fukushima.

 

 

Il protagonista è il piccolo Genpatsu-kun (la centrale nucleare) che ha mal di pancia a causa del terremoto. I dottori (gli esperti nucleari) lo curano con acqua fresca e acido borico per evitare che “se la faccia addosso” (emetta radiazioni). Al momento, il mal di stomaco di Genpatsu-kun non è passato ma le sue condizioni sono sempre tenute sotto controllo; per ora ha solo “emesso aria” (le fuoriuscite di gas). Il cartone spiega anche come, nel peggiore dei casi, Genpatsu (la centrale di Fukushima) sia comunque diverso dal piccolo Chernobyl, che nel cartone animato è rappresentato con un pannolino. Nel caso in cui Genpatsu “se la dovesse fare addosso” (la centrale esploda), gli effetti sulla salute delle persone che vivono in quell'area sarebbero molto gravi per molti anni.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.