chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Spagna: “Non siamo formiche”, una guida per ottimisti informati

“Dove l'ignoranza è beatitudine, è stoltezza essere saggi” scriveva [en, come tutti i link tranne ove diversamente segnalato] Thomas Gray [it] nel 1742. Nell'era dei social network e dei media online, si ha a volte l'impressione che in giro ci siano solo brutte notizie e che il cittadino comune non possa farci niente.

Molti conoscono il vecchio detto – beati gli ignoranti – secondo cui l'ignoranza rende felici; e se invece fosse vero proprio il contrario, ossia che l'ignoranza è causa di infelicità?

Il libro No somos hormigas [es] (“Non siamo formiche”) è una risposta alla negatività sempre più diffusa e al generalizzato senso di impotenza. Più che un semplice libro, si tratta di una strategia complessiva contro la depressione e la passività, che però non è l'ennesimo best-seller di auto-aiuto frivolo e leggero. I quattro giovani autori spagnoli vantano esperienze accademiche e professionali nei campi dell'economia, del giornalismo, dello sviluppo internazionale, dell'imprenditoria, del marketing e del design. Ecco come definiscono il loro progetto:

Un libro controcorrente, una guida per ottimisti colti e informati, un progetto in divenire sul sito http://nosomoshormigas.org/, un appello alla speranza contro la crisi.

Il titolo viene illustrato in questo modo:

Se fossimo formiche, noi esseri umani saremmo una specie felice. Abbiamo colonizzato l'intero pianeta, la nostra speranza di vita è più alta di quanto non lo sia mai stata, abbiamo fatto formidabili conquiste tecnologiche. Ciononostante, siamo consapevoli delle enormi prove che ci aspettano e dei pericoli e dell'ingiustizia che ancora ci affliggono. Siamo una comunità e ciò che facciamo lo facciamo insieme; in comune abbiamo l'origine ma anche il futuro, che è lo stesso del Pianeta Terra. Un futuro che spetta a noi determinare.

Il libro si compone di tre capitoli:

No somos hormigas, capitolo 1, dal comunicato stampa

"Possiamo prevenire e curare malattie come mai era accaduto prima"

Capítulo  1. El mundo va bien.

Los humanos hemos hecho progresos increíbles en muchísimos ámbitos en las últimas décadas: vivimos más, somos capaz de alimentar a más, a educar a más, hemos erradicado muchas enfermedades que antes eran mortales y somos más solidarios.

Capitolo 1. Il mondo va bene.

Negli ultimi decenni il genere umano ha fatto progressi incredibili in moltissimi ambiti: viviamo di più, siamo in grado di garantire cibo e istruzione a un numero più elevato di persone, abbiamo debellato molte malattie che prima erano mortali e siamo più solidali che mai.

No somos hormigas, capitolo 2, dal comunicato stampa

"Ma le nostre istituzioni internazionali sono ancora esclusive"

Capítulo 2. Hay cosas que todavía van mal.
Muchos dirán que eso no es suficiente y que los humanos no hemos sido capaces de resolver los principales retos sociales. Es verdad. Pero vamos mejor de lo pensamos y de lo que los pesimistas nos quieren hacer creer.

Capitolo 2. Ci sono cose che ancora vanno male.
Molti diranno che questo non è sufficiente e che il genere umano non è stato ancora capace di trovare una soluzione ai principali problemi sociali. È vero. Ma le cose vanno meglio di quanto pensiamo e di quanto vogliono farci credere i pessimisti.
No somos hormigas, capitolo 3, dal comunicato stampa

Capitolo 3, "Produrre"

Capítulo 3. Qué puedes hacer tú para mejorarlo.
¡Basta ya de quejarnos! El mundo está lleno de innovadores sociales, de personas que crean ideas y herramientas que nos permiten a todos vivir mejor, más sostenible y con más oportunidades para todos sin tener que renunciar al progreso. Si quieres conocerlas y saber lo que puedes hacer para vivir en concordancia con tus ideales encontrarás una selección de 120 en el libro y más en esa web.

Capitolo 3. Cosa possiamo fare noi per migliorare il mondo
Smettiamo di lamentarci. Il mondo è pieno di innovatori sociali, di persone che concepiscono idee e strumenti per permetterci di vivere meglio, in maniera più sostenibile e con maggiori opportunità per tutti, senza dover rinunciare al progresso. Se volete sapere chi sono costoro, e volete scoprire cosa potete fare per vivere in armonia con i vostri ideali, in questo libero troverete 120 esempi selezionati, e altri ancora sul sito web.

Nella selezione di piattaforme innovative, No somos hormigas cita anche Global Voices.

Il gruppo che sta dietro al progetto mette in pratica ciò che predica. Grazie ad un uso innovativo dell'infografica e all'accostamento di media tradizionali e digitali, No somos hormigas offre una panoramica critica e bilanciata dello stato del pianeta e presenta opzioni concrete per conseguire un cambiamento significativo.

Nel sito potrete visualizzare l’anteprima del libro che potrete acquistare in edizione cartacea oppure in forma digitale. Si può anche seguire il blog [es] per avere notizie e aggiornamenti. No somos hormigas è presente anche su Twitter alla pagina @NoSomosHormigas.

1 commento

  • Me lo comprerò e lo leggerò con attenzione. Grazie

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.