chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Yemen: all'ora del pranzo nei campi antigovernativi e pro-regime

Le proteste contro Ali Abdullah Saleh, iniziate tre mesi fa, continuano a infuriare in Yemen alla richiesta dei manifestanti di porre fine al suo ultratrentennale regime.

Anche i sostenitori di Saleh sono scesi in strada, a decine di migliaia, per esprimere il loro supporto nei confronti del Presidente yemenita, scontrandosi spesso con la fazione opposta.

Questo filmato [ar], dell'utente YouTube la7jpress, è stato girato all'ora di pranzo e presenta immagini dai campi base dei manifestanti pro e anti governativi nella capitale Sanaa.

La didascalia recita:

الفرق بين مؤيدي الرئيس اليمني والمطالبين باسقاط النظام وقت الغداء
La differenza tra chi appoggia il Presidente yemenita e chi chiede la caduta del regime, [così come appare] all'ora di pranzo.

La prima parte del video mostra strade piene di rifiuti e quelli che vengono descritti come i sostenitori di Saleh mentre litigano per accaparrarsi le razioni di cibo. A un certo punto, un uomo rimprovera l'autore del filmato e gli chiede di interrompere le riprese.
Nella seconda parte compaiono manifestanti anti regime disposti in file ordinate, intenti a mangiare e successivamente a pulire e sistemare.
Obiettivo è mostrare le differenze tra le due parti.

Kammal2005 commenta il video dicendo:

يؤيدون الرئيس على شان وجبه غداء

يعني لو المعارضه تدفع لهم مثل ما يدفع النظام الفاسد لكان الكل مع المعارضه بس النظام ساقط لا محاله

ولو نقارن بين شباب التغيير والمعارضه من جهه ومن الحزب الظالم من جهه اخرى تعرف الفرق

شباب التغير لا يعطون اي متظاعري شي انما يجي بس لتكلم بصوت الحق

مؤيدين الرئيس فقط للاكل والشرب واستلام نهائيه اليوم الراتب

الشباب بكل محافضه مع التغيير

والمؤيدين لرئيس يالله يجمعهم بميدان السبعين كمان بعد ما يخرجون من صلاه الجمعه يروحو بمواصلات

بس رح يعرفون من الصح

Sostengono il presidente Saleh per avere un pasto.
Questo significa che se l'opposizione li avesse pagati quanto il regime deviato, tutti sarebbero stati dalla parte della prima. Ma il regime è completamente corrotto.
Se confrontiamo i giovani pro cambiamento e l'opposizione con il partito della decadenza che sta al governo, noteremo la differenza.
I giovani pro cambiamento non danno nulla ai manifestanti per ripagarli della loro presenza, se non parole nel nome della verità.
I sostenitori del Presidente sono lì soltanto per mangiare, bere e ritirare la paga a fine giornata.
I giovani di ogni zona del Paese sono per il cambiamento.
I sostenitori del Presidente non fanno altro che radunarsi in Piazza dei Settanta dopo l'uscita dalla preghiera del venerdì, per poi andarsene.
Ma presto sapranno quello che è giusto.

Questo post fa parte del nostro speciale proteste in Yemen 2011 [en].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.