chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Egitto: tribunale egiziano multa Mubarak per il blocco di internet del gennaio scorso

Il 28 maggio 2011 un tribunale egiziano ha condannato l'ex Presidente egiziano Hosni Mubarak e altri funzionari a pagare una multa di 540 milioni di sterline egiziane (circa 62 milioni di euro) per aver impedito l'accesso a Internet e alle linee telefoniche cellulari durante la rivoluzione che ha rovesciato il suo regime.

Secondo l'agenzia di stampa Reuters [en, come tutti i link tranne ove diversamente segnalato], il tribunale amministrativo ha multato Mubarak per 200 milioni di sterline egiziane, l'ex primo ministro Ahmed Nazif  per 40 e il precedente Ministro degli Interni Habib al-Adly per 300 a causa dei danni che il blocco ha provocato all'economia nazionale.

L'ex Presidente egiziano Hosni Mubarak.

L'ex Presidente egiziano Hosni Mubarak. Immagine di Agência Brasil (licenza Creative Commons Atribuição 2.5 Brasil).

Il regime di Mubarak, all'inizio delle proteste, aveva prima impedito l'accesso a Twitter [it] il 25 gennaio 2011, a Facebook [it] il 26, per spegnere completamente i collegamenti Internet [it] il 28.

Riportiamo qui alcune reazioni apparse sui citizen media.

Il cronista degli Emirati Arabi Sultan Al Qassemi scrive su Twitter:

Al Jazeera: Egitto: Mubarak multato per 90 milioni di dollari per aver disconnesso Internet e le linee di telefonia mobile durante la rivoluzione. #Jan25

Alcuni tweet egiziani reagiscono con perplessità alla multa, mente altri hanno preso in mano la calcolatrice per capire se una parte del bottino ricadrà sugli abbonati delle compagnie telefoniche.

Mohammed Hamdy chiede [ar]:

ليا كام فى ال90 مليون دول يعنى كده الشركات المفروض تدينا تعويضات عن الضرر و يخدو هما الفلوس
Quanto ci arriva dei 90 milioni? Voglio dire, le compagnie dovranno risarcire il danno, o si prenderanno tutti i soldi?

Mohammed Yousif, il cui nickname su Twitter è @JawazSafar, aggiunge:

La sentenza contro Mubarak sembra determinata da ragioni finanziarie. Dovrebbe essere giudicato anche per la compiacenza dimostrata verso alcuni casi di omicidio e per aver impedito ai servizi di soccorso di prestare aiuto #Egypt

L'avvocato egiziano Gamal Eid, direttore esecutivo del Network Arabo per l'Informazione sui Diritti Umani (ANHRI), fa notare [ar]:

قضيتنا ضد شركات الاتصالات نتهمهم بالمشاركة الجنائية في قتل الثوار المصريين ،لحين اثبات انهم أبرياء بالوثائق http://www.anhri.net/?p=31086
Abbiamo sporto denuncia contro le compagnie telefoniche, che accusiamo di complicità nell'uccisione di alcuni manifestanti egiziani, a meno che non siano in grado di dimostrare la loro innocenza.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.