chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Mondo arabo: “il 2011 sarà un anno davvero storico”

Siamo solo a maggio ma negli ultimi mesi una serie di importanti eventi ha colpito il mondo arabo. Dopo la notizia sulla morte di Osama Bin Laden, diversi utenti Twitter hanno esposto le proprie considerazioni sulle vicende del 2011 accadute finora. Eccone una panoramica.

L'egiziano Wael Ghonim afferma scherzando [en, come tutti gli altri link, eccetto ove diversamente indicato]:

Il 2011 è un anno che rimarrà nella storia. Siamo solo a maggio e quante cose sono già successe! #Tunisia #Egitto #Libia #Yemen #Siria e adesso #OBL

Hanan Yousef, anch'egli egiziano, fa un appello:

Caro 2011 per favore rallenta! Siamo a malapena in grado di respirare.

Dalla Libia, Ibn Omar scrive:

con la morte di BinLadin… il 2011 sarà l'anno della #PrimaveraAraba o dell’ #AutunnoDelMaleArabo?

Ahmed Shihab-Eldin aggiunge:

Forse è solo un'impressione ma sento che il 2011 sarà un anno in cui il mondo cambierà. #Obama #Binladen #OBL

Ultimo ma non meno importante, Ali Al Saeed da Bahrain afferma:

Da un paio di mesi a questa parte, gli eventi stanno andando troppo velocemente. Che fine farà il mondo? A volte ci si sente come in un vortice.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.