chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Libia: prima vittoria a calcio come nazione libera

Sabato 3 settembre la Libia ha battuto il Mozambico per 1 a 0 nella partita valida per le qualificazioni alla Coppa D'Africa 2012: la prima vittoria dalla caduta del regime di Muhammar Gheddafi. Twitter è stato travolto da un'ondata di gioia, mentre la gente assaporava la prima vittoria per una Libia libera.

Ibn Omar, un cittadino libico, riassume in un tweet i propri sentimenti:

@IbnOmar2005 [en, come gli altri link eccetto ove diversamente indicato]: FINE DEL GIOCO! LA #LIBYA (LIBIA) HA VINTO LA SUA PRIMA PARTITA DA NAZIONE LIBERA!

Nel corso della partita, giocata in Egitto, Israel Zmirli — questo il nome del tweep che si cela dietro a ChangeInLibya — ci ricorda le draconiane regole imposte al calcio durante l'era di Gheddafi:

@ChangeInLibya: non posso credere che un commentatore della TV libica stia chiamando i giocatori per nome- era illegale al 100% nella Libia di Gheddafi! lol #libya

Poi prosegue ricordando:

@ChangeInLibya: la maggior parte dei giocatori libici che oggi hanno battuto il Mozambico, soltanto una settimana fa combattevano in prima linea contro le forze di Gheddafi #libya

Ibn Omar condivide questa foto di una famiglia libica riunita a Tripoli per guardare la partita:

@IbnOmar2005: Una famiglia #Libyan (libica) guarda la partita a Tripoli. Se fossi stato al posto loro, credo che in alcuni momenti avrei addirittura sparato allo schermo! lol yfrog.com/nybqosj

Tripoli: una famiglia guarda la partita

Tripoli: una famiglia guarda la partita

L'intero Paese è stato scosso dai festeggiamenti e dagli spari “a festa” con cui la gente ha celebrato la vittoria.

Libya-Horra riporta:

@libya_Horra: ho appena sentito un amico da #Tripoli, dice che la città è sottosopra per i festeggiamenti, spari di ogni tipo celebrano la vittoria, sembra quasi che sia ricominciata la guerra!

Akram, che usa Twitter da Tripoli con il nome di  flyingbirdies, nota:

@flyingbirdies: ora abbiamo bisogno di fuochi d'artificio, basta con gli spari celebrativi, vi prego :( #Libya #football

Festeggiamenti anche a Benghazi, da cui Kelvin Brown scrive:

@kelvinbrownnews: la gente a Benghazi è impazzita di gioia per la vittoria della  Libia sul Mozambico nella partita di qualificazione alla Coppa D'Africa.

Tristan Redman, reporter di Al Jazeera English, conferma:

@TristanAJE: Benghazi è letteralmente impazzita dopo la vittoria della squadra #libya (libica) al Cairo. Se stasera avete intenzione di uscire mettetevi un elmetto: pioveranno proiettili!

Secondo Septimius-sever, che ha condiviso questa foto, persino Gheddafi non si sarebbe perso i festeggiamenti a Tripoli:

Cittadini libici assistono alla vittoria della nazionale libica insieme a Gheddafi

Cittadini libici assistono alla vittoria della nazionale libica insieme a Gheddafi

Nel frattempo, Shabab Libya, l'account Twitter del Movimento dei Giovani per la Libia, sta già pianificando la prossima vittoria:

@ShababLibya: per assicurarsi un posto nella Coppa d'Africa 2012, il mese prossimo la Libia dovrà battere lo Zambia. #Libya

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.