chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Yemen: celebrare l'attivista e giornalista Tawakkol Karman

Tawakkol Karman, giornalista schietta e coraggiosa, e attivista per i diritti umani, descritta nel Guardian come una “spina nel fianco di [Ali Abdullah] Saleh [presidente yemenita]”, il 7 ottobre è stata nominata vincitrice del premio Nobel per la pace [en, come gli altri link eccetto ove diversamente indicato], per la prima volta assegnato a un cittadino yemenita. Fin dal 2007, Tawakkol Karman continua a distinguersi in Yemen come un vero esempio di coraggio.

Il video [ar] che segue, caricato da “Women Journalists Without Chains“, organizzazione diretta dalla stessa Karman, la mostra alla guida di una manifestazione pacifica in cui si condannano Saleh e l'interferenza dell'Arabia Saudita nella rivoluzione yemenita, auspicando un ritorno ai tempi dell'ex presidente Ibrahim Alhamdi — che il popolo yemenita ha deciso di onorare nella giornata del 7 ottobre, ribattezzandola come il “Venerdì di Ibrahim Alhamdi martire”. (Video caricato da: belaquood)

 

 

Tawakkol Karman è diventata un leader nella rivoluzione pacifica in atto nello Yemen contro una dittatura brutale e corrotta, spronando i connazionali a continuare con coraggio nella loro lotta per rovesciare il regime. Lo vediamo nel video seguente [ar], anch'esso caricato da Women Journalist Without Chains, in cui guida i cori di protesta nella piazza del Cambiamento a Sanaa. Senza dubbio Tawakkol Karman è stata un'ispirazione per molti uomini e donne, e non solo yemeniti.

 

 

Il riconoscimento del Nobel a Tawakkol Karman ha suscitato innumerevoli commenti su Twitter. Ne riportiamo alcuni.

@tota770::

OH MIO DIO! L'attivista yemenita Tawakol Karman ha vinto il premio #Nobel per la pace , VIVA lo #Yemen #YF

@Dory_Eryani:

È yemenita e donna, e ce l'ha fatta! #yemen #woman #tawakkolkarman #nobel

@mainoman:

Le donne yemenite sono sempre state orgogliose e hanno tutte le ragioni per esserlo! Ma oggi il mondo ne comprende il perché #Yemen #tawakkolkarman #nobelprize

@brrhom::

#TawakkolKarman fa tendenza in tutto il mondo su twitter #Yemen

@OmarMash::

L'assegnazione del Nobel per la pace all'attivista yemenita Tawakol Karman è una vittoria contro Saleh, una vittoria per lo Yemen & un'affermazione per le donne arabe

@Saphsaf:

Buon venerdì a #Yemen a #Peace a #Women a #ArabSpring e a #TawakkolKarman la nostra Aung San Su Kyi per #democracy

@WomanfromYemen:

quello che si dovrebbe ricordare di #TawakkulKarman è il suo ruolo nel denunciare ingiustizie & oppressione dal 2007 #supportyemen #yemen

Afrah Nasser, giornalista e blogger yemenita, al momento residente in Svezia in seguito alle minacce da parte del regime, ha espresso la sua reazione alla notizia in questo filmato:

 

 

@YusraAlA:

Orgogliosa di essere donna, orgogliosa di essere yemenita, e orgogliosa di Tawakul Karman! Congratulazioni #Yemen #yf

Sono state anche riportate citazioni della stessa Tawakkol Karman:

@OmarMash:

Tawakul Karman: “Sono molto molto felice di questo premio. Lo dedico ai giovani della rivoluzione in Yemen e al popolo yemenita.”

@yemen_updates:

Tawwakul: “Dedico questo premio a tutti i rivoluzionari arabi in #Tunisia, #Egypt, #Syria & #Libya.” Intervista in diretta con lei in onda adesso su Suhail TV.

Lo Yemen, sfortunatamente, ha un'immagine nei media che è stata spesso associata a terrorismo e violenza, ma il premio Nobel a Tawakkol Karman e la rivoluzione in atto al momento sono riusciti a legarlo per sempre all'idea di pace.

@yemen_updates scrive:

La vittoria del #NobelPeacePrize da parte di Tawwakul continuerà per un po’ di tempo a fare notizia in tutto il mondo, riscattando l'immagine negativa dello #Yemen.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.