chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Mondo Arabo e Newt Gingrich: “I Palestinesi sono un popolo ‘inventato'?!”

Il candidato alla nomina repubblicana per le presidenziali statunitensi del 2012 Newt Gingrich [it] sostiene che quello palestinese è un popolo “inventato”. Le sue dichiarazioni [en, come gli altri link, tranne ove espressamente indicato], rilasciate durante un'intervista con un canale televisivo ebraico, hanno scatenato la collera e la derisione da parte dei netizen in tutto il mondo arabo.

Il saudita Mohsen Al Mohsen replica su Twitter:

@MolMoHsen: Newt Gingrich: I palestinesi sono un popolo ‘inventato’ [e i bianchi americani sono i coloni originali degli Stati Uniti, certamente]

L'egiziana Zeinobia, nel suo blog Egyptian Chronicles, condivide un punto di vista simile, scrivendo:

Secondo i canoni e la definizione di “popolo inventato” del rossiccio [Gringrich], anche gli americani possono definirsi tali, dopo tutto si tratta di un gruppo di immigrati arrivati da svariate parti del mondo per vivere in una terra abitata e di proprietà dei nativi indiani da almeno 200 anni !!

Evan Hill, un produttore web di Al Jazeera in inglese, con sede a Doha, Qatar, scrive via Twitter:

@evanchill: mi chiedo se Gingrich sosterrebbe che gli iracheni, i giordani, i siriani e i libanesi siano analogamente solo popoli “inventati”

E Anthony Permal, che vive a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, risponde:

@anthonypermal: Caro Gingrich, tu dici che la #Palestina è abitata da un popolo inventato. Beh, nemmeno Israele esisteva prima del 1948. #justsaying

Nel frattempo, Marc Lynch, in viaggio in Kuwait, condivide un interrogativo della stampa kuwaitiana, interrogativo che possibilmente serpeggia nei corridoi del potere in tutto il mondo arabo.

@abuaardvark: Prima domanda dalla stampa kuwaitiana: come possiamo fidarci degli Stati Uniti se Gingrich rinnega l'identità palestinese?

E Selin, palestinese, ironizza:

@Selintellect: Ma Gingrich esiste veramente? Cioè, secondo lui i palestinesi sono un popolo inventato. Il suo nome sembra un'invenzione da un libro di Harry Potter..

Nasser Ali Khasawneh, che vive a Dubai, Emirati Arabi Uniti, prevede:

@Nasserak: Se Newt Gingrich è il meglio che il GOP (Grand Old Party) [it] ha da offrire, allora Obama otterrà una vittoria schiacciante senza neanche fare campagna elettorale!

Le 57esime elezioni presidenziali statunitensi si terranno il 6 novembre del 2012.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.