- Global Voices in Italiano - https://it.globalvoices.org -

Libia: celebrazioni per il primo anniversario della Rivoluzione

Categorie: Medio Oriente & Nord Africa, Libia, Citizen Media, Guerra & conflitti, Politica, Storia, Ultim'ora

Proseguono in Libia le celebrazioni del primo anniversario della rivoluzione [1] [it] che ha cacciato Muammar Gheddafi, al potere per 42 anni. I netizen condividono scene dei festeggiamenti e varie opinioni su Twitter [tutti link in inglese].

Hamza Malek nota:

@IbnOmar2005 [2]: Davvero: grazie a tutti i libici, là fuori, che hanno sostenuto la battaglia libica per la liberazione. Anche voi ne siete stati parte. #Libya

e aggiunge, incredulo:

@IbnOmar2005 [3]: Oggi è l'anniversario delle prime vere proteste di #Benghazi #Libya che alla fine hanno fatto cadere #Gaddafi. Non riesco ancora a crederci

Libyan Affairs ringrazia Shabab Libya (The Youth of Libya) per aver diffuso informazioni sulla rivoluzione, soprattutto durante il primo periodo.


@LibyanAffairs
: @ShababLibya grazie per il lavoro svolto durante i primi giorni del #Feb17! Lybian Affairs è stata un'incredibile fonte di notizie per noi che stavamo all'interno #Libya

Feb17Libya ci ricorda:

@Feb17Libya [4]: Quando Gheddafi ci ha chiamati ratti, gli abbiamo dimostrato di essere uomini veri – #Libya #Feb17

E la reporter della CNN Jomana Karadsheh aggiunge:

@JomanaCNN [5]: Non so da dove iniziare per descrivere le scene che ho visto a #Tripoli . Non ho mai visto la città così. Fuochi d'artificio, danze per le strade… una notte meravigliosa! #Libya

Libyan descrive un'altra scena svoltasi a Tripoli:

@Tripolitanian [6]: La gente gettava cioccolatini dai tetti, che atmosfera! #Tripoli #Libya #Feb17

Ali Tweel condivide su YouTube questo video, in cui si vedono lanterne di carta che volano sulla Piazza dei Martiri di Tripoli:

Si può sentire il trambusto in sottofondo, compresi i clacson delle macchine.

Akram condivide su flickr questa fotografia [7], raffigurante i fuochi d'artificio che illuminano i cieli di Tripoli durante le celebrazioni.

Fireworks in the skies of Tripoli to mark the revolution anniversary [7]

Fuochi di artificio a Tripoli

Nel frattempo, lo stratega della NPR, Andy Carvin [8], che amplificando le voci dei netizen libici durante la rivoluzione ha svolto un ruolo fondamentale, si trova ora a Bengazhi e partecipa alle celebrazioni in prima persona. Questo un suo tweet:

@acarvin [9]: Ecco qualche sparo di festa in lontananza. Il rumore delle macchine che sgommano quasi li sovrasta. #benghazi