chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Pakistan: alla scoperta della questione balochistana

La risoluzione sul Balochistan presentata dal membro del Congresso USA Dana Rohrabacher,[en, come gli altri link eccetto ove diversamente indicato] ha sconvolto lo spettro politico del Paese. La risoluzione afferma che “ il popolo del Balochistan gode del diritto all’autodeterminazione, ma gravi violazioni dei diritti umani hanno luogo proprio in questa zona”. Il Governo e i partiti dell’opposizione hanno espresso disapprovazione all’assemblea nazionale.

Rehman Malik (Ministro degli Interni del Pakistan) scrive su Twitter:

@SenRehmanMalik: il Pakistan si sente ferito dalla risoluzione di Rohrabacher a proposito del Balochistan. Ritengo che quel parlamentare debba pensare di più agli affari suoi.

Khurrum Dastagir, membro del maggior partito d’opposizione pakistano (PML-N), rilancia:

@kdastgirkhan: #PMLN;il PMLN condanna la risoluzione sul Baluchistan sottoposta nel Congresso Americano > e si premura di ricordare al Congresso di non interferire nelle questioni interne al Pakistan.

Attivisti del Comitato Progressista del Sindh in protesta contro l’assassinio di un nazionalista balochistano. Foto di Rajput Yasir. Copyright Demotix (11/02/2012)

Attivisti del Comitato Progressista del Sindh in protesta contro l’assassinio di un nazionalista balochistano. Foto di Rajput Yasir. Copyright Demotix (11/02/2012)

Questi commenti non coprono però l'intero spettro politico del Paese. I nazionalisti del Balochistan continuano a lamentarsi per la violazione dei loro diritti:

@FaizMBaluch: @SenRehmanMalik La Nazione del Balochistan ha il diritto di rialzarsi e riconquistare la propria #Indipendenza. L'esercito del #Pakistan deve immediatamente abbandonare il #Balochistan.

Il livello di istruzione nelle province è deplorevole. L’ex senatore del Balochistan, Sanaullah Baloch, si è espresso pubblicamente sulle ingiustizie inflitte al suo popolo. Nonostante si creda che il Balochistan sia una terra di grandi risorse, il suo tasso di alfabetizzazione è il più basso del Paese. Ci sono sempre meno scuole e quelle presenti sono in pessime condizioni.

@Senator_Baloch: @akchishti e questo come lo spieghi, Pakistan? —- Ecco in che condizioni sono le scuole nel ricco Balochistan

Anche il livello di istruzione femminile è molto basso: il 90% delle donne che vivono nel Balochistan rurale non vanno a scuola. Al di fuori della capitale, Quetta, non esistono istituzioni educative. Manca ancora una forma di assistenza estera nel campo dell’educazione e ciò dipende non solo dalla pessima giurisprudenza ma anche dalla cattiva organizzazione della provincia.

Il tradizionale Hijab In Balochistan. Foto di  Shahazad Khan. Copyright Demotix (24/03/2011)

Il tradizionale Hijab In Balochistan. Foto di Shahazad Khan. Copyright Demotix (24/03/2011)

Un altro aspetto della crisi in Balochistan è il sequestro extra giudiziario dei nazionalisti balochistani. Secondo i partiti nazionalisti, dietro le quinte di tali rapimenti ci sono proprio le agenzie dell’intelligence. Al momento sono disponibili diverse statistiche sul numero di persone rapite. Muhammad Haneef dice:

Sono molte le persone scomparse: 8.000 stando alle parole dei nazionalisti, centinaia secondo le organizzazioni per i diritti umani, 1.100 per il Ministro degli interni Rehman Malik e assolutamente nessuno per le nostre agenzie dell’intelligence.

In realtà i numeri non contano. Ogni essere umano ha un valore individuale in quanto ogni individuo ha il diritto alla vita. Come afferma la stessa Dichiarazione delle Nazioni Unite, tutti gli uomini e le donne che vivono in questo mondo godono di una serie di diritti fondamentali.

Per ogni Balochistano rapito, la situazione si inclina sempre di più. Il popolo Balochi vuole giustizia. I.A Rehman, un attivista per i diritti umani, ha dichiarato legittimamente:

Invece di offrire al povero Balochistan aiuto e diritti umani, le autorità hanno scelto di insabbiare il numero dei dispersi… .

Il Governo ha deciso di optare per una All Party Conference (APC), ovvero un organo che coinvolga tutti i partiti sul tema del mistero balochistano. I Pakistani nutrono forti dubbi sulla possibilità che tale conferenza possa portare a dei buoni risultati:

@Bixenjo: Tra le conseguenze dell’ultimo APC sul  #Balochistan troviamo le varie uccisioni avvenute durante la detenzione. Chi sa a quali ripercussioni porterà questo congresso per il resto del popolo balochistano.

@HarisMumtaz81: L'APC sul #Balochistan è il più grande scherzo governativo nei confronti degli stessi balochistani. Questa storia ha bisogno di un’azione onesta e di dialogo e non di trucchi politici.

@ajmaljami: @zaarasikandar infatti! I #PM si ripromettono di convocare un #APC sul #Balochistan ma poi? Non è stato fatto più nulla. Che tristezza!

@AfrasyabKhan: I #PTI dovrebbero boicottare la farsa dell’#APC sul#Balochistan . Se mi imbrogliate una volta, vergognatevi; se mi imbrogliate due volte, allora mi vergogno da solo. #Pakistan @ImranKhanPTIPK

Ma il dialogo tanto atteso non porterà a nessun risultato se i leader più influenti del Balochistan si ostinano a  disertare l’APC:

@sardarzadaimran: I leader balochistani Sardar Akthar & Hairbyar Marri, esiliati dalla loro terra, si rifiutano di partecipare all’All Parties Conference sul #Balochistan#APC #Pakistan

La gente è consapevole che la paura non puo’ tenere unita a lungo un’intera nazione. Il Pakistan dovrebbe imparare dai propri errori, soprattutto dagli episodi della nascita del Bangladesh [it]. Zara Sikandar and Naeem Shamim hanno scritto su twitter:

@zaarasikandar:@ajmaljami Stiamo facendo al #Balochistan la stessa cosa che abbiamo fatto al Pakistan orientale…. è riprovevole! 1971 VS 2012 ?

@naeemshamim: il #Pakistan non ha perso il #Balochistan , ma i cuori dei poveri balochistani! Le armi possono conquistare nuovi territori ma non i cuori della gente!

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.