chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

IndigiTUBE: social media per le popolazioni indigene australiane

Le popolazioni aborigene nelle zone remote dell'Australia vivono emarginate dal resto del Paese e ogni giorno devono affrontare povertà e discriminazione. In generale, si tende a credere che siano in qualche modo favorite da un trattamento speciale. Ma la loro storia, segnata da espropriazioni e condizioni sfavorevoli, ci mostra una realtà ben diversa.

IndigiTUBEIndigiTUBE è una comunità online nata per diffondere e condividere contenuti creati da e per le popolazioni indigene che si trovano in zone remote dell'Australia. È stata sviluppata da un'organizzazione con sede ad Alice Springs, finanziata dalla Indigenous Community Television (ICTV) e dalla compagnia nazionale Indigenous Remote Communications Association (IRCA). IndigiTUBE comprende sia un portale radiofonico che un servizio di video streaming.

Il sito presenta diversi video, in 25 lingue indigene, che trattano svariati argomenti: programmi di caccia, pesca e cucina, identificazione di uccelli, video musicali e cerimonie tradizionali.

Sul blog Australian Aboriginal Language Student, Claire scrive [en]:

Su IndigiTUBE troviamo una serie di video creati da remote comunità australiane, che comprendono musica, racconti tradizionali, balli e lezioni di lingua. Il gruppo delle lingue comprende ngaanjatjara, pitjantjatjara, gija e karrajarri. Alcune lezioni di lingua pitjantjatjara provengono dal sito del progetto Ngapartji Ngapartji. Date un'occhiata se avete voglia di imparare un po’ di questa lingua, provare a cantare una canzone o a riconoscere qualcuno. Molti altri video sono ripresi da PY Media e da APY Lands. La lunghezza varia da 5 a 60 minuti. C'è anche un motore di ricerca interno per facilitare la consultazione del materiale. Sul sito possiamo leggere che “è stato creato per aiutare a condividere la nostra musica, le nostre storie e le nostre vite – tra di noi e con il resto del mondo!”

Di seguito il documentario intitolato “Lungkarta“. Artiste della comunità di Warakurna raccontano la storia del Blue Tongue Lizard Dreaming. I bambini inizialmente restano ad ascoltare, con rispetto, la storia del paese, e alla fine del video si uniscono in una danza.

IndigiTUBE è presente anche su Twitter, Facebook e YouTube.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.