chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Cina: riattualizzare la didattica di Confucio

Le nuove disposizioni sui visti annunciate dal Dipartimento di Stato statunitense hanno portato l'Istituto Confucio sotto i riflettori della blogosfera cinese. La nuova direttiva [en], emessa il 17 maggio 2012, esige che gli istituti con sede nelle università vengano accreditati dagli Stati Uniti al fine di continuare ad accettare studiosi stranieri e professori come insegnanti. La nuova norma potrebbe portare alla revoca del visto per centinaia di insegnanti, dal momento che più di 60 università negli Stati Uniti ospitano sedi dell'Istituto Confucio. D'altra parte i netizen cinesi sperano che Confucio possa tornare a casa per insegnare ai bambini cinesi poveri.

L’Istituto Confucio è un programma di espansione culturale sponsorizzato dal governo che mira a promuovere il “soft power” cinese a livello globale. È affiliato con il Ministero dell'Istruzione e gestito dall’Hanban [en], o Ufficio nazionale cinese per l'insegnamento del cinese come lingua straniera. Il primo Istituto Confucio all'estero fu istituito nel novembre 2004 e ad agosto 2011 esistevano più di 826 Istituti Confucio e Classi Confucio nel mondo.

Nonostante il malcontento [en] del governo cinese nei confronti della direttiva, la maggioranza dei netizen cinesi gioisce. La vignetta di Da Shi Xiong, con un professore che supplica Confucio di tornare a casa a insegnare, è la migliore espressione del sentimento popolare online.

Per favore torna a casa ad insegnare, Confucio! Vignetta di Da Shi Xiong da Sina Weibo

Molti netizen, come @湘客游侠,  esprimono approvazione[zh]:

政府搞那么多钱在海外办什么孔子学院,明的暗的让某些人捞钱,咋不把这钱办希望学校,发展提高义务教育呢

Il governo ha speso troppo denaro per gestire gli Istituti Confucio all'estero e ha fornito ad alcune persone moltissime opportunità per intascarsi il denaro. Perché invece non si spende denaro per gestire le scuole del Progetto Hope e per sviluppare la nostra educazione primaria?

Un messaggio anonimo, che offre una spiegazione da parte dei netizen riguardo la politica educativa del governo, è circolato nei maggiori forum online cinesi e sulle piattaforme di social media. Qui sotto c'è un estratto del testo citato da BlogChina [zh]:

当屁民为孔子学院的教师将要被美国驱逐而愤愤不平时,不妨看看设立在美国的孔子学院都在玩些什么猫腻:红官二代利用孔子学院向国内申请官方办学经费,然后让高官子女在里面任教。目的只有一个,用我们纳税人的钱帮他们拿到绿卡。明修孔夫子的栈道,暗度他们红二代的陈仓,孔子2500多年后又被强奸了一回,还是红二代牛逼啊。我感谢美国人喊停孔子学院,不为别的,只为我们的血汗钱。

Qualcuno è arrabbiato perchè il governo statunitense sta per espellere insegnanti dell'Istituto Confucio. Tuttavia, diamo un'occhiata alla strategia dell'Istituto – i “funzionari rossi” stanno usando l'Istituto Confucio per richiedere finanziamenti al governo cinese. I discendenti di questi funzionari possono quindi insegnare negli Istituti con un semplice obiettivo – sfruttare i contribuenti per ottenere una Green Card. Fingono di difendere e sostenere gli ideali confuciani ma in realtà hanno un secondo fine. I “funzionari rossi” hanno potere a sufficienza per distruggere Confucio dopo 2500 anni. Sono grato agli americani perchè stanno fermando gli Istituti Confucio e risparmiando il nostro sudato denaro.

Cai Shenkun fornisce un contesto più ampio per spiegare il risentimento delle persone nei confronti degli Istituti Confucio, intervenendo così nel suo blog su ifeng [zh].

根据官方报道,每所孔子学院建设费用50万美元,每个孔子课堂6万美元。身居美国的薛涌先生估算,在美国建一所“孔子学院”起码要几百万美元。孔子学院不但提供文化课、太极课、汉语水平考试,甚至提供带补贴的“中国之旅”。学院和课堂建成后还需要运营,国家汉办会为每所孔子学院提供5-10万美元的启动资金。据估计,这方面的总投入达到了2500万-5000万美元。此外,还有4000名专职教职工和每年3000名外派志愿者的费用。每位志愿者国家都会补贴1000美元/月,通常任期一年,国家每年在志愿者身上投入约3600万美元。最后,尚有金额不明的专项活动经费。孔子学院一年要耗费中国人多少血汗钱?现在看不到权威的统计数字,2008年光预算就高达16亿,近些年应该是一年更比一年多。

Stando ai rapporti ufficiali, i costi di costruzione di ogni Istituto Confucio sono di circa 5 milioni di dollari americani. Ogni Classe Confucio costa circa 60.000 dollari. Xue Yong, attualmente residente negli Stati Uniti, ha stimato che occorrono alcuni milioni di dollari per allestire un Istituto Confucio. L'Istituto offre corsi di cultura cinese, Tai Chi, esami di lingua cinese. Talvolta sponsorizzano persino studenti stranieri per viaggiare in Cina. Oltre alla costruzione dell'edificio dell'Istituto e delle classi, ci sono i costi di gestione. Hanban China stanzierebbe almeno dai cinquanta ai centomila dollari come fondo di avviamento per ogni Istituto. È stato stimato che per questo motivo sono stati spesi almeno dai 25 ai 50 milioni di dollari. In aggiunta, devono pagare più di 4000 insegnanti a tempo pieno e 3000 volontari per lavorare all'estero. Ogni volontario riceve mille dollari di sussidio al mese per un anno. Il nostro governo ha speso 36 milioni di dollari annui soltanto per i volontari dell'Istituto. Ci sono anche diversi tipi di fondi per progetti la cui somma spesa non è registrata in maniera chiara. Quanto denaro spendono annualmente i cinesi per l'Istituto Confucio? Ancora non abbiamo una cifra ufficiale. Tuttavia, nel 2008, il budget ammontava a 1.6 miliardi di yuan e la cifra continua a crescere ogni anno.

希望工程搞了20多年,才募集到50多亿。而政府却很慷慨的大把撒钱到国外去办学,其数额远远超过了希望工程的善款,这叫纳税人情以何堪?更不可思议的是,2010年,被誉为“史上最贵网站”的网络孔子学院进入公众视线,采购人国家汉办的中标金额高达3520万元的网站运营费用让人大跌眼镜。据媒体调查,中标的“五洲网络”法人代表是王永利,而王永利的另一个身份是国家汉办副主任。国家汉办自己招标、自己中标,3000万元就进入了个人腰包。如果不是财政部网站公布这个中标消息,天价的维护费永远无人知道。

Dopo più di 20 anni il Progetto Hope è riuscito a raccogliere solo 5 milioni di yuan. Tuttavia, il nostro governo sta versando denaro per sovvenzionare l'educazione straniera, molto più denaro di quello riservato al Progetto Hope. Come dovrebbero reagire i contribuenti? Ancora più incredibile è che nel 2010 lo scandalo [zh] del più costoso sito web (in Cina), l'Istituto Confucio Online, è stato smascherato. Gli imprenditori vincenti chiesero 32.5 milioni di yuan (circa 40 milioni di dollari) per i costi di gestione del sito web. I media riportarono successivamente che l'imprenditore era “Wuzhou Network”, il cui rappresentante legale è Wang Yongli, il quale è anche il vice direttore di Hanban. Questo significa che Hanban ha dato in appalto il sito web a se stessa, e attraverso tale processo 30 milioni di yuan sono stati convogliati nelle tasche di qualcuno. Se la notizia dell'appalto non fosse comparsa sul sito web del Ministero delle Finanze, nessuno sarebbe venuto a conoscenza dei costi di gestione del sito web dell'Istituto.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.