chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Attentato contro pullman turistico israeliano in Bulgaria

Otto persone sono morte e almeno 34 sono state ferite in un attentato contro giovani israeliani [it] a bordo di un pullman turistico presso l'aeroporto di Burgus, in Bulgaria.

Gli ultimi resoconti attribuiscono la responsabilità della strage a un attentatore suicida che avrebbe innescato la bomba che portava con sé una volta a bordo del pullman.

Le prime investigazioni avevano invece suggerito che l'esplosione fosse provenuta da un ordigno posizionato nel bagagliaio del mezzo:

@BarakRavid [en]:

Secondo quanto riportato dal Ministro degli Esteri bulgaro al Ministro degli Esteri israeliano Lieberman, le investigazioni hanno individuato la causa dell'esplosione in una bomba nascosta nel bagagliaio del pullman.

Il Primo Ministro israeliano Bibi Netanyahu ha dichiarato che “tutti gli indizi portano all'Iran” [he] e che la risposta israeliana non mancherà di farsi sentire.

@ruslantrad [en]:
Una colonna di fumo si alza dall'esterno dell'aeroporto teatro dell'attentato

bTV mostra immagini dell'attentato contro turisti israeliani in Bulgaria

Shoshi, israeliana che ha assistito all'esplosione, dice [he]:

Abbiamo superato il controllo immigrazione e siamo saliti sul pullman numero 4 fuori dall'aeroporto. Abbiamo sistemato i bagagli e nel giro di due minuti il pullman numero 2 si è incendiato. Siamo stati evacuati e condotti in una stanza sicura.

Il figlio aggiunge:

I sopravvissuti a bordo del pullman sono dovuti saltare fuori per non calpestare i corpi. Abbiamo visto il pullman, un israeliano l'ha fotografato. Poi abbiamo visto l'esplosione e siamo stati immediatamente condotti verso il terminal.

Sulla sua pagina Facebook [he], il Ministro degli Esteri Avigdor Lieberman ha scritto:

Ho appena discusso dell'esplosione con il Ministro degli Esteri bulgaro, Nikolay Mladenov. Mladenov si sta dirigendo verso l'aeroporto e mi fornirà aggiornamenti quando vi arriverà.

Un tweet di @MokedNews [he] riporta:

Una delle vittime dell'attacco in Bugaria è una guida turistica bulgara che si trovava con i turisti israeliani al momento dell'esplosione. (fonte: TV bulgara)

Aggiornamenti sulla strage possono essere trovati su Haaretz (con aggiornamenti più frequenti in ebraico [he], e in inglese [en]) e sul Jerusalem Post [en].

Utenti Twitter (“tweeps”) da seguire per aggiornamenti continui:
@BarakRavid [en][he] – corrispondente diplomatico del giornale Haaretz
@ruslantrad [en] – blogger siro-bulgaro e analista politico su Medio Oriente e Nord Africa
@MokedNews [he] – news feed israeliano

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.