chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Giapppone: incostituzionali le prossime elezioni della Camera bassa?

La scorsa settimana è stato respinto il ricorso presentato da un gruppo di giuristi alla Corte Distrettuale di Tokyo [en, come i link successivi, tranne ove diversamente specificato] dove si affermava l'incostituzionalità delle prossime elezioni generali della Camera bassa.

Il 16 novembre il Primo Ministro Yoshihiko Noda ha sciolto tale organo, fissando le elezioni generali al prossimo 16 dicembre. Secondo il gruppo di giuristi, il valore di un voto varia nelle circoscrizioni elettorali e questa disparità di valore ne afferma l'incostituzionalità.

Mappa di bengo4.com che mostra i diversi valori di voto. Immagine distribuita con licenza d'uso libera

Mappa di bengo4.com che mostra i diversi valori di voto. Immagine distribuita con licenza d'uso libera

La seguente mappa [ja] spiega il valore di voto nelle diverse aree per la Lower House secondo il sistema di circoscrizione elettorale a seggio unico. Le aree contrassegnate di rosso indicano le zone in cui un voto vale mezzo voto. Questo dato è stato calcolato in base al numero di votanti [ja] per ogni circoscrizione e indica la disparità di voto che sussiste tra le aree meno o più popolate. Secondo il sito ippyo.org, una coalizione formata per affrontare la questione, il valore per voto nel distretto di Osaka 1 corrisponde a 0.57 per la Camera bassa e 0.21 per la Upper House.

Il 17 ottobre scorso la Corte Suprema aveva stabilito l'incostituzionalità delle elezioni del 2010 della Camera alta, che hanno avuto una disparità massima di 5 su 1. In precedenza, nel marzo 2011, la Corte Suprema aveva già decretato l'incostituzionalità delle elezioni del 2009 che, in modo analogo, avevano rappresentato in modo disuguale i distretti elettorali.

Ancora, il 15 novembre scorso è stata approvata la riforma elettorale [ja] ed è stata introdotta una nuova revisione finalizzata a ridurre queste disparità di valore per la Camera alta. Tuttavia, non è ancora chiaro come queste riforme potranno essere applicate alle elezioni della Camera bassa.

Fermo-immagine dal video disponibile su www.shugiintv.go.jp

Fermo-immagine dal video disponibile su www.shugiintv.go.jp

Su Twitter viene usata l'etichetta #ippyo per discutere delle questioni legate alla disparità di valore del voto.

@kijyoker:

今回野田総理は違憲状態のまま衆議院を解散して総選挙する。つまり今度の選挙も国民の意思が反映されない状況下で選挙することになる。当初はメディアも取り上げていたが、今は選挙報道中心でそのことにはあまり触れてはいない。こんな状況がいつまで続くのか。 #ippyo

Il Primo Ministro Noda ha ora sciolto il parlamento e programmato le elezioni nelle circoscrizioni che si trovano in uno stato anticostituzionale, ma sembra improbabile che queste elezioni rifletteranno l'opinione dei cittadini. All'inizio c'era una certa attenzione mediatica intorno alla questione, ora, però, sono più interessati all'elezione in sé, piuttosto che alla questione anticostituzionale. Mi chiedo per quanto tempo ancora continuerà questa situazione. #ippyo

L'utente watakenn3 commenta su Twitter che il problema non è nuovo ed era già presente da un po':

@watakenn3:

学校で習う選挙制度とか単なるテスト対策用語として扱いで、問題として認識されて無いからなぁ。例えば「一票の格差」とか数十年前の教科書にも乗ってるし、きちんと教えられてるんだから国民の60%ぐらいは認知してる筈なんだけどね。そんなに進展ない状況のまま今日まで来たわけで

A scuola la gente impara come funziona il sistema elettorale solo in vista dell'esame, la questione non viene riconosciuta come una problematica. L'espressione “disparità tra i valori di voto nelle diverse circoscrizioni” si trova sui libri di testo da più di dieci anni e perciò almeno il 60% della popolazione dovrebbe quantomeno esserne consapevole, ma non ci sono stati molti progressi.

Un altro utente yusaku79 vuole che il divario generazionale che esiste in Giappone sia incluso nel sistema elettorale:

@yusaku79

せめて世代別の人口格差が埋まるように選挙における一票を重み付けして欲しい

Voglio che venga attuato un nuovo sistema che implementi il divario generazionale della popolazione per ogni voto.

「一票の格差」で二分の一票になっちゃうんだから、二票入れたい。

Se un voto ha valore di metà voto, perché non è possibile semplicemente eliminarne due.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.