chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Egitto: una guida giuridica sulla sicurezza digitale per attivisti dei diritti umani

L'Associazione egiziana per la libertà di pensiero e di espressione ha pubblicato “una guida giuridica sulla sicurezza digitale”. La guida è stata realizzata per gli attivisti e i difensori dei diritti umani, nonché per gli avvocati interessati alla libertà di espressione digitale e alla riservatezza di comunicazioni e informazioni memorizzate su cellulari, computer o altri dispositivi elettronici. Essi sostengono che i problemi di sicurezza possono presentare un rischio sia per gli utenti che per altri, specialmente nel caso di coloro che vivono sotto regimi repressivi che limitano la libertà d'espressione e il diritto alla privacy, e in paesi dove gli attivisti che usano i servizi digitali vengono accusati di reati vaghi, quali “uso improprio delle reti di comunicazione”, o “ingiurie nei confronti di individui e organizzazioni per mezzo dell'editoria digitale”.

La guida è divisa in due parti: la prima illustra i modi in cui proteggere i dati e le informazioni e come combattere lo spionaggio o l'infiltrazione; la seconda, invece, si occupa della consulenza legale di persone accusate di pubblicare contenuto digitale illegalmente.

Il manuale, pubblicato come parte del programma in difesa delle libertà digitali dall'Associazione egiziana per la libertà di pensiero e di espressione, si distingue per l'enfasi posta gli aspetti giuridici della sicurezza digitale e per il tentativo di spiegare gli elementi più importanti da considerare durante le indagini e i processi relativi ai reati di pubblicazione digitale, nei quali i colpevoli spesso godono di un grado di anonimato maggiore rispetto a quanto avviene per altri reati. La guida fornisce un numero di strumenti per la sicurezza digitale relativi a varie funzioni (navigazione, modifica dei file, archiviazione dei dati, ripristino dei file persi, contrasto dei virus e dei tentativi di spionaggio), oltre ad altri strumenti.

Per vedere la guida cliccare qui [ar].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.