- Global Voices in Italiano - https://it.globalvoices.org -

India: traffico di spose come oggetti sessuali

Categorie: Asia meridionale, India, Citizen Media, Donne & Genere, Etnia, Migrazioni

Un blog dedicato al “femminicidio” [1] [en] propone un video che diffonde le allarmanti statistiche sul cosiddetto “thug vivah” (falso matrimonio), meglio noto come “traffico delle spose”: le ragazze vengono fatte sposare e poi rivendute più volte, a un prezzo che varia a seconda della bellezza, dell'età e dell'esperienza sessuale. Dai dati riportati, si stimano in circa 200.000 le vittime di un tale traffico ogni anno. Qui il video integrale [2] [en].