chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Bangladesh: la prima mappa dei bus per Dacca

Per la prima volta i pendolari che prendono l’autobus a Dacca [it], la trafficata capitale del Bangladesh che ospita 15 milioni di persone [en, come i link seguenti], possono consultare una mappa per pianificare il loro percorso.

Il gruppo social-venture Urban Launchpad, con sede a Cambridge in Massachusetts, e l'organizzazione di difesa bangladese Kewkradong, hanno rilasciato una versione alfa della mappa degli autobus di Dacca disponibile in formato cartaceo ed elettronico. Le prime 5.000 copie della mappa in versione cartacea sono state consegnate ai residenti il 5 giugno 2013.

Il progetto, lanciato a gennaio del 2012, ha previsto l'impiego di una folla di volontari armati di smartphone per raccogliere rapidamente dati sulla rete degli autobus di Dacca e tracciare la mappa della città. I volontari hanno seguito i vari percorsi degli autobus e raccolto le opinioni della gente. Ma non chiamatelo crowdsourcing perché il team ha coniato il termine flocksourcing (folla + cellulari) per descrivere la raccolta rapida di dati urbani.

Huge traffic of Dhaka city. Photo Firoz Ahmed. Copyright Demotix

Traffico intenso a Dacca. Foto Firoz Ahmed. Copyright Demotix

Il gruppo si è servito del sito di crowdfunding Kickstarter per finanziare la versione alfa, che attualmente ha una precisione del 75 percento. Il team conta di raggiungere una precisione del 95 percento per la prossima versione della mappa.

L'introduzione della mappa ha suscitato molto entusiasmo su Twitter. Il regista Mizanur Rahman (@MadLungiFilmz) scrive:

@MadLungiFilmz: questa è manna dal cielo per un maniaco del trasporto pubblico come me! :D Grande iniziativa la prima mappa degli autobus di Dacca ideata dalla gente. http://fb.me/1KIhOXJHg 

Jacqueline M Klopp (@jmklopp1), che si dichiara un’ “urbanista”, elogia la mappa:

@jmklopp1: Davvero forte la Prima Mappa degli Autobus di Dacca. kck.st/RDQi5N via @kickstarter

A bus rider check the bus map. Photo: Nazim Uddin Khan Price. Images courtesy by Urban Launchpad

Un passeggero che consulta la mappa degli autobus. Foto di Nazim Uddin Khan Prince/Urban Launchpad. Uso autorizzato

Lo scrittore e blogger Mamun M Aziz scrive [bn] nel suo blog Somewherein:

ঢাকায় বাস সার্ভিসের অব্যবস্থাপনার শেষ নাই, এর উপর বাসস্টপের সুনির্দিষ্ট চিহ্ণিতকরণও সেভাবে করা নেই। ঢাকা শহরের পরিবহণ ব্যবস্থার অনেক সমিতি বা সংগঠন থাকলেও বাস রুট নেটওয়ার্ক ব্যবস্থা বেশ স্বাধীনও বটে। এইসব সমস্যা প্রথম বাস ম্যাপটি করতে গিয়ে সেচ্ছাসেবকদের নানান জটিলতায় পর্যবসিত হতে বাধ্য করেছে । তথাপি একটি সফল মানচিত্র তারা ঠিকই দাঁড় করাতে পেরেছে। মানচিত্রটির এক পাতায় রুট সমূহ চিত্রিত হয়েছে এবং অন্য পাতায় বাস এর নম্বর, কোম্পানী নাম এবং ছাড়ায় ও গন্তব্য স্থানের নাম আলাদা ভাবে চিহ্নিত করা হয়েছে।

I trasporti pubblici a Dacca sono caratterizzati da una cattiva gestione. Oltre a questo le fermate degli autobus non sono chiaramente contrassegnate sulla mappa. Ci sono molte associazioni di trasporto privato che possiedono una rete di collegamenti piuttosto flessibile. Tutto ciò ha creato molti problemi ai volontari rispetto alla realizzazione della mappa degli autobus, che sono riusciti comunque a mettere insieme. I percorsi sono stampati su un lato della mappa, le società di trasporto e i numeri degli autobus sull'altro, mentre i punti di partenza e di arrivo sono elencati separatamente.

Poiché la campagna di crowdfunding del progetto terminava lo scorso gennaio, le persone hanno pubblicizzato le loro donazioni al fondo su Twitter. Harry van der Velde (@harryzicht), dopo avere fatto una donazione su Kickstarter, considera la mappa il prodotto del “potere della gente”:

@harryzicht: Il potere della gente! Visiva, agile e cooperativa. Ho appena sostenuto la prima mappa degli autobus di Dacca su @Kickstarter kck.st/RDQi5N 

L'imprenditore Nash Islam (@nashislam) parla del potenziale impatto della mappa:

@nashislam: Ho appena sostenuto la prima mappa degli autobus di Dacca, un progetto che potrebbe avere un grandissimo impatto sulla città. Guardate qui http://kck.st/RDQi5N

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.