chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Argentina: Facepopular il social network latino-americano

Il nuovo social network Facepopular [es, come i link seguenti, eccetto dove diversamente indicato], creato da sei designers argentini, ha già migliaia di utenti, non solo in Argentina ma anche in altri paesi latino-americani.

Il sito web, lanciato il 9 luglio 2013, ha indicato i suoi obiettivi nella sezione ‘about’:

 

El objetivo es generar un canal de comunicación e interacción comunitaria sin las arbitrariedades y modelos de imposición de otras redes sociales diseñadas y operadas fuera de la región Latinoamericana por corporaciones multinacionales..

Es una red latinoamericana, para hispanoparlantes, pensada y concebida bajo nuestros propios parámetros y estándares.

L'obiettivo è quello di creare un canale di comunicazione e interazione comunitaria senza l'arbitrarietà e i modelli di imposizione degli altri social network, che sono stati creati e attuati al di fuori dell’ America Latina dalle corporazioni multinazionali…

E’ una rete latinoamericana, per parlanti spagnoli, pensata e concepita per i nostri standard e parametri.

Il nome “Facepopular” non è stato selezionato come constrasto con l'esistente e ben conosciuto Facebook; “face” è l'acronimo di “Fronte alternativo contro l'estabilishment”.

Ad ogni modo, Pablo Gutierrez, sul sito di teconologia Fayerwayer, afferma che: “essere simili a Facebook è una strategia di martketing”, e a differenza di Facebook, su Facepopular c'è il pulsante “Dislike”, e le “icone relative alla cultura e alla politica argentina, possono essere identificabili all'interno del sito”.

Nello stesso articolo, Pablo commenta un video usato per promuovere Facepopular:

En el video de difusión se reproduce la escena de Matrix en la que Morfeo hace que Neo elija entre permanecer en la matriz ficticia creada por sus opresores o liberarse y ver la realidad, pero con un diálogo en que se refieren a Facebook como la venda en los ojos para dominar a la sociedad.

Nel video è riportata una scena di Matrix, in cui Morfeo chiede a Neo di scegliere se rimanere nella dimensione fittizia di Matrix, creata dai suoi oppressori, oppure essere liberato e vedere la realtà, nel dialogo il riferimento è a Facebook – usato al posto di Matrix – come mezzo per dominare la società.

Pablo aggiunge:

[Facepopular] pretende unir a “quienes simpaticen con la idea de una Patria Grande, sin un sesgo kirchnerista” (por el partido oficialista [argentino]), aunque tenga todos los condimentos necesarios para quedar encasillada en el segmento de cibermilitantes oficialistas que inundan las redes a diario.

[Facepopular] intende unire tutti “quelli che simpatizzano per l'idea della Grande Patria, senza il biasimo Kirchnerista” (per il partito ufficiale [argentino]), anche se ha tutti gli elementi necessari tipici per rimanere in quel segmento cyber militante pro-Governo che inonda la rete quotidianamente.

La pagina web ClickParlante, inoltre, fa riferimento a contenuti ideologici:

 

La red social cuenta con contenidos a favor del gobierno de Cristina Fernández y agrupaciones políticas afines, y habría acumulado unos 400 usuarios. Por ello hay páginas dedicadas a funcionarios, temáticas y consignas kirchneristas.

Il social network è pieno di contenuti in favore del Governo e del gruppo politico del Presidente Cristina Fernandez Kirchner, che ha richiamato l'attenzione di circa 400 utenti. Ci sono pagine dedicate ai politici, e temi e slogan del partito in carica della Kirchner.

Infatti, il Néstor Kirchner Group, attraverso il suo blog, rende note le interazioni future con altri gruppi militanti:

estamos interactuando con todas las organizaciones que están con fuerte presencia en la Red, como el caso de RED NACIONAL DE MILITANTES DE TODO EL PAÍS, CIBERS K ADHONOREM, UNIDOS ORGANIZADOS Y CONECTADOS y otros grupos. En el caso del PARTIDO JUSTICIALISTA DIGITAL ARGENTINA, vemos positivo el trabajo en conjunto entre nuestras agrupaciones.

Stiamo interagendo con tutte le organizzazioni che sono fortemente rappresentate sul network, come IL NETWORK DEI MILITANTI PER IL PAESE, CYBERS WHO HONOUR, UNITI-ORGANIZZATI-CONNESSI- e altri. Nel caso della Giustizia digitale del partito dell'Argentina, vediamo la cooperazione e il lavoro tra i gruppi come una cosa positiva.

Il software utilizzato dal nuovo social network si basa su quello americano Phpfox [en], acquistato in dollari. Il giornale Tribuna, evidenzia questo fatto, considerando che gli argentini sono limitati nell'uso, nel possesso e nell'acquisto di moneta straniera, così come nell'acquisto di beni e servizi:

Si bien sus creadores aseguran que el portal tiene servidores alojados en la Argentina, el soft es norteamericano, y se paga en dólares.

Anche se i creatori assicurano che il portale ha i server in Argentina, il software è nord-americano, ed è pagato in dollari.

I netizens hanno anche parlato del social network su Twitter. L'utente Eve Silva (@LaComandanta1) promuove Facepopular in Venezuela, dove il numero degli utenti ha già sorpassato quello di altri Paesi latino-americani:

Registrati adesso, un requisito essenziale per essere rivoluzionario! //Facepopular.net e puoi anche seguirci su @facepopularok

Eve Silva (@LaComandanta1) 20 luglio, 2013

L'utente Tere, da L'Avana, Cuba, (@TsabinaMoreno) scrive:

#Facepopular è un'eccellente alternativa creata per l’#Argentina, per l'intergrazione #Latinoamericana e contro lo spionaggio yankee #Cuba #Truppa

- Tere (@TsabinaMoreno) 20 luglio, 2013

Ad ogni modo, Anonymous Argentina (@Anons_Argentina) mette in guardia:

VIA @venomcorp: NON ENTRATE SU #FACEPOPULAR, IL NUOVO SOCIAL NETWORK DI #DELIA, POSSONO LEGGERE IL VOSTRO IP E LOCALIZZARVI IMMEDIATAMENTE. COPIA QUESTO POST

Per entrare nel nuovo social network, e trarre le proprie conclusioni, basta registrarsi sul sito web. Al momento in cui si scrive quest'articolo, su Facepopular appare un messaggio che informa: “nei prossimi giorni nuovi utenti potranno registrarsi”.

 

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.