chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Cambogia: mappatura trasparente per il settore tessile

Il Centro per i Diritti Umani della Cambogia [en, come gli altri link] ha compilato una mappa delle fabbriche di abbigliamento presenti nel Paese, nella quale vengono forniti dati riguardo ai singoli stabilimenti, come l'ubicazione, la nazionalità dei proprietari e il numero di addetti impiegati. Ci sono almeno 558 industrie tessili in Cambogia che producono e forniscono capi d'abbigliamento a marchi internazionali come Adidas, Calvin Klein, Clarks, H&M, Levi's, Macy's, Nike, Old Navy, Puma, Reebok, The Gap, WalMart e molti altri.

Scopo del progetto è di rendere più trasparenti le informazioni sulla proprietà e sulla catena di distribuzione dei prodotti tessili, alla luce delle proteste sempre più accese riguardo alle condizioni di lavoro [it] applicate in questi stabilimenti.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.