chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Stati Uniti: tutto il Paese manifesta #Justice4Trayvon

La manifestazione #Justice4Trayvon di New York raggiunge Times Square, 15 luglio 2013. Foto pubblicata da Macey J.Foronda su Twitter.

[Tutti i link di seguito rimandano a siti in inglese]

Migliaia di persone hanno partecipato alle manifestazioni pacifiche organizzate in molte città degli Stati Uniti dopo l'assoluzione (in data 15 luglio 2013 in Florida) di George Zimmerman per l'omicidio con arma da fuoco di Trayvon Martin. I manifestanti hanno condannato come razziste le leggi denominate “Stand Your Ground” [Difenditi, N.d.T.], in vigore in più di 20 Stati, che permettono l'uso della forza per difesa personale in caso ci si senta ragionevolmente minacciati. Il social media editor di Global Voices Asteris Masouras ha curato foto e aggiornamenti delle proteste su Storify. Il giorno dopo le manifestazioni, il procuratore generale statunitense Eric Holder ha duramente criticato le leggi “Stand Your Ground” definendole pericolose per la sicurezza pubblica, in linea con le ricerche secondo cui queste leggi hanno provocato un aumento del numero degli omicidi.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.