chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Slovenia: alla scoperta della perla turistica dei Balcani

La Slovenia [it], caratterizzata da molti aspetti che la rendono una meta ideale per le vacanze, sta diventando negli ultimi anni una destinazione turistica sempre più popolare, in particolare per i turisti europei. L'idea di focalizzarsi sullo sviluppo di un tipo di turismo incentrato sul benessere si è rivelato un enorme successo: questo piccolo Paese conta attualmente dozzine di centri benessere e terme naturali.

Sfruttando le condizioni favorevoli di cui gode, sia a livello climatico che di posizione geografica, il piano di sviluppo della Slovenia ha realizzato 15 tra i più moderni centri benessere, caratterizzati dallo slogan “Il benessere attraverso la natura”. Questa campagna, incentrata sul turismo termale, è riuscita a portare in Slovenia [it] un numero sempre crescente di visitatori, appassionati della verde costa mediterranea.

Skocjan Caves, una della meraviglie naturali slovene; utilizzata sotto licenza Creative Commons.

Skocjan Caves, una delle meraviglie naturali slovene; utilizzata sotto licenza Creative Commons.

Il litorale sloveno si estende solamente per 46,6 km, ma l'atmosfera e le strutture tipicamente medievali delle città di Piran, Izila e Kopar, situate sulla costa, riescono ad attrarre molti turisti. Attraverso i social network, turisti provenienti da tutta l'Europa e da tutto il mondo inviano saluti che documentano la loro estate in Slovenia, e ciò che sembra averli particolarmente colpiti sono le meraviglie naturali del Paese. Una pagina Facebook per appassionati di speleologia condivide foto dei turisti dalle sorprendenti Grotte Skocjan [en, come tutti i link seguenti].
Un'altra pagina, dedicata alle vacanze estive in Slovenia, ci mostra le varie attività stagionali, tra cui il rafting.

Lezioni di kayak nella Soča Valley; foto di Soča Rafting, utilizzata su concessione.

Lezioni di kayak nella Soča Valley; foto di Soča Rafting, utilizzata su concessione.

La Soča Valley, luogo di numerose attività e avventure; foto di Soča Rafting, utilizzata su concessione.

La Soča Valley, luogo di numerose attività e avventure; foto di Soča Rafting, utilizzata su concessione.

La città di Bled sembra essere la destinazione più popolare:

Alastair Mavor studia storia alla Nottingham University e viene da Londra. Scrive riferendosi a Bled:

Il lago di Bled – davvero insuperabile! #slovenia #interail

Un altro utente Twitter, @LenjaFPapp, professionista nel settore dei media e madrelingua slovena, scrive:

Come concludere la domenica in modo magico! #MassaggioNellaNatura #sLOVEnia

@StephDo_, visitatore proveniente dall'Austria, ha pubblicato una foto pittoresca del lago di Bled:

I laghi della Slovenia attirano ancora la maggior parte dei visitatori, ma questo Paese sembra essere intenzionato a voler spostare l'attenzione su altri luoghi e attività che il paesa ha da offrire, ciò che la ABC News definisce come vacanze nel cuore dell'Europa [en].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.