chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Francia: Léonarda, 15, arrestata durante una gita scolastica ed espulsa

Léonarda Dibrani, 15 anni, si trovava in gita scolastica con i suoi compagni quando è stata arrestata [en] dalla polizia francese, vicino Levier, in Francia, per poi essere rimpatriata con il resto della sua famiglia [fr, come i link successivi salvo diversa indicazione] in Kosovo, in quanto clandestina. La famiglia Dibrani aveva lasciato il Kosovo circa cinque anni fa, essendo rom. Léonarda racconta la storia della sua espulsione e le condizioni in cui vive ora, non parlando né albanese, né serbo. In un contesto sociale in cui la popolazione Rom viene frequentemente stigmatizzata, il governo francese ha promesso di condurre un'indagine sulle condizioni dell'arresto. L'hashtag #Leonarda è diventato un argomento di tendenza dal momento dell'arresto della ragazza e più di 3000 persone hanno già firmato una petizione per il suo ritorno. Numerosi osservatori hanno notato che la legge è stata applicata in modo adeguato in questo particolare caso.         

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.