chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Bangladesh: hijra riconosciute come un sesso separato

Essere hijra [en, come i link successivi salvo diversa indicazione], un'identità femminile dell'Asia del Sud che viene adottata da alcune persone nate maschi o intersex, sarà considerato una sessualità separata in Bangladesh, permettendo loro così di identificarsi come hijra nei documenti ufficiali, come i passaporti.

Il primo ministro del paese ha annunciato la decisione del governo l'11 novembre 2013, seguendo la scia della Germania, che ha dichiarato di voler iniziare a offrire un terzo sesso sui certificati di nascita.

Al momento sono presenti almeno 10.000 hijra nel paese. Questa decisione rappresenta una vittoria in tutto lo stato per le hijra, un terzo sesso [it] che non si identifica né come maschio, né come femmina. Queste persone si sentono private dei loro diritti da parte delle famiglie e della società in generale: infatti sono forzate a vivere in comunità isolate. Quindi, le organizzazioni hijra, hanno richiesto il riconoscimento ufficiale del terzo sesso.

Gli hijra in un concorso di bellezza. Fotografia di Mohammad asad. Copyright: Demotix (18/11/2011)

Le hijra in un concorso di bellezza. Fotografia di Mohammad asad. Copyright: Demotix (18/11/2011)

Molti netizen hanno elogiato questa mossa. 

Hazrat Binoy Bhodroe (@hazratb9bhodroe [bn]) ha affermato su Twitter che la decisione del governo rappresenta un grande passo:

Le hijra ottengono il riconoscimento dello stato. È un grande risultato. Continua così, Bangladesh :)

Sabrina Haque (@sab918 [en]) spera che si tratti della fine della discriminazione sessuale:

Finalmente. Il Bangladesh sta espandendo l'uguaglianza e la definizione di sesso per la sua popolazione.

Smita Gaith (@smitagaith [en]) ha scritto su Twitter:

Wow, è un grande passo! L'hijra è legalmente un sesso separato nel Bangladesh.

Blaque Mamba (@Snoozfest [en]) ha dichiarato:

La civiltà occidentale dovrebbe prendere spunto dal Bangladesh. L'hijra è ora un sesso separato nel Bangladesh.

ireen sultana (@ireen_sl [bn]) loda questo cambiamento:

Congratulazioni al governo per questa decisione presa all'ultimo momento (durante il suo mandato).

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.