chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Bolivia: organizzazione femminista “sassolino nella scarpa” del governo

Questo è un Governo profondamente conservatore, sia riguardo i diritti dei gay e l'aborto, sia qualunque cosa che abbia a che fare con le donne e i loro diritti.[…] Questo Governo non ci vede come un vero nemico, ma piuttosto come un sassolino nella scarpa, siamo come una costante irritazione.

Benjamin Dangl e April Howard, hanno intervistato Julieta Ojeda di Mujeres Creando (Creare le donne), “un'organizzazione anarco-femminista Boliviana che è stata una voce radicale per i diritti delle donne, prima e durante il periodo in carica di Evo Morales”. La versione completa dell'intervista è disponibile su Upside Down World.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.