chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Tajikistan: Le ‘brave ragazze’ non dovrebbero usare i social network

Secondo Radio Ozodi [tj] (servizio tagiko di Radio Free Europe/Radio Liberty [it]), il bullismo sessista e le molestie ai danni di donne e ragazze è piuttosto diffuso sui social media del Tajikistan. Tutta colpa dello stereotipo fortemente radicato secondo cui gli utenti femminili dei social media siano sessualmente promiscui. Secondo quanto riportato da Radio Ozodi, su Odnoklassniki [en], il social network più famoso del Paese, le ragazze sono costantemente oggetto di commenti ingiuriosi e sessisti. Di conseguenza, esse sostituiscono i propri nomi e immagini del profilo con altri fittizi, limitando ciò che può essere visualizzato pubblicamente o, addirittura, scelgono di lasciare i social network.

Curiosamente, i commenti lasciati sotto all'articolo indicano che molti utenti di Internet del Tajikistan ritengono che “le brave ragazze” non dovrebbero usare i social media. In un commento, simile a molti altri, Nurik scrive [tj]:

Хубтараш духтархои точик, однокласникро истифода набаранд.

Sarebbe meglio che le ragazze tagike non usassero Odnoklassniki.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.