chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Cina: Baidu censura il sito New Citizens Movement

Dopo che la condanna a quattro anni di prigione da parte della corte cinese dell'avvocato e attivista cinese Xu Zhiyong [en], colpevole di aver radunato una folla disturbando l'ordine in un luogo pubblico, il sito New Citizens Movement [zh], di cui Xu è uno dei fondatori, è scomparso dai risultati di ricerca di Baidu.

Questa non è la prima volta che le informazioni relative a Xu Zhiyong scompaiono da Baidu e da altri siti cinesi [en].

1 commento

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.