chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Cina: censori a lavoro, nessuno può ancora parlare dei fatti di piazza Tiananmen

Il progetto "Weiboscope" raccoglie e analizza i termini censurati che si possono visualizzare in un cloud di parole a forma di stella.

Il progetto “Weiboscope” dell'università di Hong Kong che raccoglie un grande numero di tweet censurati su Sina Weibo, inoltre si analizzano i termini censurati e questi si possono visualizzare in un cloud di parole a forma di stella.

Con l'avvicinarsi del 25° anniversario del massacro di piazza Tiananmen [it, come i link seguenti, salvo diversa indicazione], i censori del governo cinese tornano a lavoro, in piena attività per mettere a tacere le conversazioni online e la commemorazione di uno degli eventi più sanguinosi della storia moderna di Pechino.

La repressione iniziata il 3-4 giugno 1989 è anche ricordata come “l'evento del 4 giugno”. Quel giorno, truppe armate cinesi e carrarmati attaccarono i civili disarmati, che stavano tentando di bloccare la loro avanzata verso piazza Tiananmen a Pechino. Propriò lì infatti, sin dalla primavera, si stavano svolgendo manifestazioni popolari guidate dagli studenti. Le proteste erano state innescate dalla morte di un riformista liberale, l'ex Segretario Generale del PCC [link 1]  Hu Yaobang [link 2], che fu deposto dopo aver perso una lotta di potere con gli estremisti del Partito Comunista riguardo la riforma liberale.

Le stime del numero di morti per il 4 giugno 1989 si aggirano da poche centinaia a migliaia di vittime. Il governo cinese, da allora, ha proibito qualsiasi forma di discussione o di ricordo di questi eventi. 

Come anticipato, il termine più usato e censurato nel web cinese è “4 giugno” (六四), il giorno in cui è avvenuto il massacro. Un certo numero di altri termini, come “Hu Yaobang”, “limitato”, “respinto” e “Mirror Magazine”, che sono tutti associati alle memorie di Deng Liqun su Hu Yaobang, sono stati cancellati. Anche parole chiave correlate alla politica di Hong Kong sono state bloccate.

Di seguito elenchiamo alcuni tra i più importanti termini censurati, in primo piano tra quelli oscurati su Weibo e presenti nella cloud di parole realizzata dall'Università di Hong Kong col progetto “Weiboscope” [visibile nell'immagine iniziale]. In aggiunta ci sono ad alcuni esempi di post cancellati che sono stati salvati e resi pubblici dal sito Free Weibo [en].

4 giugno (六四): La maggioranza dei post censurati che contenevano il termine “4 giugno” cercavano di ricordare il 25° anniversario dell'evento. Alcuni concentrati sull'evento storico accaduto nel 1989. Il governo cinese ha recentemente arrestato [en] diversi intellettuali che hanno tenuto un seminario sul Massacro di Tiananmen. Anche notizie e commenti su questo arresto sono stati cancellati [zh]:

HK灭貪魔神:肯定删,我就是發六四貼被禁关注!講大話天理不容含家惨死[怒]

Utente “Hong Kong anti-corruption monster”: Questo verrà sicuramente cancellato. Ma posterò comunque un tweet sul 4 giugno e mi farò bannare da Weibo! Il cielo proibirà queste bugie e andrò all'inferno con i bugiardi.

涂锴:孔庆东是因为什么事情被封杀的?六四还是乱邦?好像说法不太一致啊

Utente To Jia: Qual'è a ragione del blocco di Kong Qindong? il 4 giugno o Hu Yaobang? Ci sono diverse versioni.

团团转转不过来弯:深夜看到土家野夫也被抓,睡意全无。作为个作家,写过令人看了痛哭的母亲,写过纯真感动的爱情,写过铁肩道义的江湖……就因为在家里开个会讨论下六四,被抓。我操,这世道魔鬼当道,好人难存呀。

Utente “Can't turn around”: Ho letto che Ye Fu è stato arrestato a mezzanotte, non posso dormire. Come scrittore, ha scritto la storia delle madri dal cuore spezzato, un amore puro e una società alla ricerca della più basilare giustizia… E’ stato arrestato per aver tenuto un seminario a casa riguardo il 4 giugno. Dannazione. I diavoli governano il mondo, le brave persone non possono sopravvere

Tiananmen (天安門): Anche il termine Tiananmen è stato censurato. Quest'anno, però, gli attivisiti cinesi all'estero hanno lanciato un movimento di “ritorno a Tiananmen” e hanno incoraggiato le persone a realizzare fotografie in piazza con un messaggio politico oppure a visitarla il 4 giugno. Tutti i post che parlano del significato politico di Tiananmen sono stati rimossi. Di seguito due esempi [zh]:

江南闲人2008:如果反右有用,就不会有文革中的四五天安门广场运动,也不会有毛死后的执政党继续执政的合法性危机。

Utente Jiangnan leisure 2008: Se il movimento anti-destrista avesse funzionato, il movimento di Tiananmen del 4 maggio, durante la Rivoluzione Culturale, non sarebbe accaduto e il partito al governo non avrebbe avuto una crisi di legittimazione al momento della morte di Mao.

费明微博:北京,天安门广场,是毛居住的地方。六月请绕行。

Utente Feiming Weibo: Pechino e piazza Tiananmen sono la residenza di Mao. Bisogna farci un girotondo a giugno.

Hu Yaobang (胡耀邦), Vecchia Residenza(故居), Fermamente respinto (峻拒), Mirror Magazine(鏡報月刊)e Hu Jintao (胡錦濤): Tutti questi termini sono stati cancellati a causa della loro relazione con la memoria scritta da Deng Liqun su Hu Yaobang. 

L'uomo la cui morte innescò le Proteste di Tiananmen del 1989

Hu Yaobang era amato dai liberali in Cina. Durante gli anni 80, Hu perseguì una serie di riforme economiche e politiche sotto la direzione di Deng Xiaoping, l'ingegnere della politica cinese della porta aperta [it]. Nel 1987 si verificarono alcune proteste di studenti che chiedevano una maggiore libertà politica e queste portarono ad una lotta interna al Partito. Hu fu condannato per la sua politica di “liberalizzazione borghese” e fu costretto a dimettersi dalla carica di segretario generale del Partito. Morì il 15 aprile 1989 e innescò indirettamente la protesta studentesca di Tiananmen.

Il memoriale di Deng Liqun rivelò questa cosa nel 1988, dopo che Hu Yaobang fu costretto a dimettersi. Deng lo incoraggiò a rialzarsi contro il suo successore Zhao Ziyang, ma egli rifiutò. L'episodio ha riconfermanto l'integrità di Hu Yaobang in quanto leader nazionale. Il fatto che l'ex Presidente cinese Hu Jintao abbia visitato la vecchia residenza di Hu Yaobang, per mostrare rispetto al defunto leader, è stato interpretato da alcuni [zh] come un gesto politico nel mezzo della feroce lotta interna del Partito sotto la guida di Xi Jinping [zh]:

草民杜楠:什么信号?“胡耀邦”不再是敏感词、满屏纪念胡耀邦的帖子没删除没加密、胡锦涛参观了胡耀邦故居

Utente Grassroots Du Nan: Qual'è il significato di questo segnale? “Hu Yaobang” non è più un termine sensibile. Lo schermo è pieno di post in memoria di Hu Yaobang. Nessun blocco o filtro. Hu Jintao ha visitato la vecchia residenza di Hu Yaobang…

雾霾兰州://@老章的住院护工:【人品】1988年11月,邓力群在长沙求见胡耀邦,想拉耀邦联手扳倒当时的总书记,遭峻拒。

Utente Misty Lanzhou: RT @Infermiera dall'ospedale Lao Zhang: [La virtù di una persona] Novembre 1988, Deng Liqun richiede di incontrare Hu Yaobang a Changsha. Voleva stringere la mano a Yaobang per rovesciare l'allora segretario capo del PCC, ma è stato respinto con fermezza.

郑克[…] 警卫秘书李汉平听说了邓的想法,不假思索地说:“好呀!咱们也报个仇嘛!”耀邦听后严肃批评说:“我真没想到,你(李汉平)跟了我这么多年,思想还这么狭隘!”(镜报月刊

Zheng Keqiang […] Il segretario della guardia di sicurezza Li Hanping sentì l'idea di Deng (liqun), onestamente disse: “benissimo! vendichiamoci!” Hu Yuibang lo criticò: “dopo così tanti anni che mi segui, non pensavo fossi così limitato!” (Mirror magazine)

I censori si focalizzano sulla scena politica di Hong Kong

Hong Kong(香港) e Leung Kwok-Hung o Long Hair (梁國雄): Tutti questi termini sono correlati alla sfera politica di Hong Kong, e sono sottoposti ad una pesante censura nel momento presente, in cui si sta avvicinando la campagna di disobbedienza civile dei cittadini chiamata Occupy Central. Molti nomi dei gruppo pandemocratici, come Leugn Kwok-Hung, che è un membro dello Yuan Legislativo e un democratico radicale, sono diventati termini sensibili. A parte la censura specifica verso le persone e gli eventi politici, anche molte discussioni politiche sono state filtrate nel dimenticatoio. Di seguito alcuni esempi di post censurati legati ad Hong Kong [zh]:

SCMP_南華早報:#观点#【香港须捍卫言论自由】香港报摊经常售卖各类批评不同政治派别领导人的刊物,许多人不禁会问:为何新闻自由仍是一个值得关注的问题?

SCMP: #opinione# [Hong Kong deve difendere la libertà di parola] le edicole di Hong Kong possiedono ogni tipo di giornale sulla politica e i leader politici, molte persone si chiedono, perchè dovrebbero ancora preoccuparsi della libertà di stampa?

时代迷思:【户籍的差距】在香港生孩子,小孩就是香港户籍了;在美国生孩子,小孩就是美国户籍了;[…]在中国生孩子,小孩子不一定是中国户籍,可能是黑户,生命的合法性来源于政府的“准生证”。

Utente “Time's Myth”: [Differenza nel sistema di registrazione famigliare] Nascendo ad Hong Kong, il bambino otterrà la cittadinanza di HK; Nascendo negli USA, il bambino otterrà la cittadinanza americana […] Nascendo in Cina, il bambino non sarà necessariamente cittadino cinese, potrebbe diventare illegale a causa dello status legale della vita nata sotto l'ala protettiva del “permesso di nascita” governativo.

海边的金子:香港立法会议员正式访问上海。行程泛民议员仅余三名,目前正考虑是否继续行程。有泛民议员因“六四”衣着遭边检拦截返回香港。梁国雄质疑此次“上海行”的诚意。另有工党两名出席议员也响应启程返港。长毛大哥没能入关,粉丝颇感失落。

Utente Gold at the seaside: I membri del Consiglio Legislativo di Hong Kong hanno compiuto la loro visita ufficiale a  Shanghai. C'erano solo 3 pandemocratici che stavano valutando se procedere o no con il tour. Un membro del Consiglio pandemocratico che aveva portato con sè una T-shirt del 4 giugno è stato rimpatriato ad Hong Kong. Leung Kwok-hung ha messo in dubbio la sincerità del viaggio. Due membri del Labour Party sono ritornati ad Hong Kong. Long Hair non è riuscito ad entrare in [Cina], i suoi ammiratori sono rimasti delusi.

La Cina vede Internet come un campo della battaglia ideologica. Il range dei termini censurati nella stella di parole di Weiboscope – nomI correlati agli eventi di Tiananmen, le storiche lotte interne al partito e la politica contemporanea di Hong Kong – mostra chiaramente quanto il Partito Comunista cinese sia tutt'oggi sensibile sul Massacro di piazza Tiananmen del 1989, e in che misura è disposto ad andare avanti per fare in modo che nessuno ne parli.

1 commento

unisciti alla conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.