chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Gli attori della Rivoluzione degli Ombrelli diventano i cartoni ‘Mr and Little Miss Hong Kong People’

Mr. & Little Miss HK People Ordinary Hong Kong people are protesting for a genuine democratic election system in the future election of the city top leader and the Legislative Council. They bring their umbrella to protect themselves from the police's pepper spray, tear gas and baton. Now umbrella has been turned into a symbol representing peaceful protest for Hong Kong democracy.

La gente comune di Hong Kong sta protestando per ottenere delle vere elezioni democratiche del maggior leader cittadino e del Consiglio Legislativo. Si muniscono di ombrelli per proteggersi dallo spray al peperoncino della polizia, dal gas lacrimogeno e dai manganelli. Ora gli ombrelli sono diventati un simbolo che rappresenta la protesta pacifica per la città di Hong Kong.

Molte delle immagini della Rivoluzione degli Ombrelli di Hong Kong hanno catturato grandi folle senza volto di manifestanti, fermi in piedi nel centro finanziario della città per chiedere elezioni libere e corrette al governo locale e a quello di Pechino. Ciò che si è perso nella folla sono i leader individuali e quelli che prendono le decisioni che portano al braccio di ferro politico.

L'artista commerciale hongkonghese Maxwell ha passato una notte a creare un set con i personaggi del cartone animato chiamato “Mr and Little Miss Hong Kong People” per spiegare l'importanza di alcuni attori che sono dietro la Rivoluzione degli Ombrelli.

Ispirati dal cartone animato britannico “Mr Men and Little Miss,” la versione hongkonghese serve ad aiutare i genitori a spiegare ai loro bambini le proteste e a metterli a conoscenza di ciò che sta succedendo nella società. Maxwell crede che al di là di ciò che la protesta pro-democratic otterrà, la prossima generazione ne beneficierà.

Date un'occhiata ai personaggi di “Mr and Little Miss Hong Kong People” qui di seguito:

Mr. Hungry It is based on the story of a protester, Mok Siu Man, who started hunger striking on October 2 for more than 18 days. He protested with a placard saying, "For the sake of our children, death is not fearful."

Il personaggio si basa sulla storia di un manifestante, Mok Siu Man, che ha iniziato uno sciopero della fame il 2 ottobre, portandolo avanti per oltre 18 giorni. Ha protestato con un cartello che diceva “Per il bene dei nostri figli, la morte non fa paura”.

 

Mr. Chow & Mr. Shum They represent Alex Chow and Lester Shum, two student leaders from the Federation of University Students, one of the key organizations behind the massive sit-in protests.

Rappresentano Alex Chow e Lester Shum, due leader studenteschi della Hong Kong Federation of Students, una delle organizzazioni chiave dietro i sit-in pro-democratici di massa.

Mr. G Phone The figure represents Joshua Wong, the teenage fighter from high school student activist group, Scholarism. He was arrested on September 26 for trespassing into the civic square in front of the government headquarter. The violent clashes between police and student protesters, resulted in the arrest of 75 student activists on September 27 and kickstarted the Occupy Central protests.

Il personaggio rappresenta Joshua Wong, il leader adolescente della protesta appartenente al gruppo di studenti attivisti delle scuole superiori. E’ stato arrestato il 26 settembre per aver oltrepassato il piazzale pubblico di fronte al dipartimento governativo. I violenti scontri [en, come tutti i link successivi] tra la polizia e gli studenti il giorno successivo hanno portato all'arresto di 75 studenti attivisti e hanno dato il calcio d'inizio alle proteste di Occupy Central.

Little Miss Ip Cancer This figure represents Regina Ip, a member of the government Executive Council, lawmaker and a former head of the government Security Bureau. She fully supports the police violent crackdown on peaceful protesters.

Questo personaggio rappresenta Regina Ip, membro del Consiglio Esecutivo del governo, legislatrice ed ex capo dell'Ufficio di Sicurezza del governo. Supporta la repressione violenta dei manifestanti pacifici da parte della polizia.

Mr. 4PM It refers to Steve Hui, the police department's spokesperson. He appeared on TV almost everyday at 4 p.m to report on the impact of protests to public order since September 28. As the head of the public relation branch, Mr Hui tries his best to rescue the police officers' public image. However, what he said had turned into irony as footages showing how police abused their power keep going viral in social media.

Si riferisce a Steve Hui, portavoce del dipartimento di polizia. Egli è apparso in televisione quasi ogni giorno alle quattro del pomeriggio per fare rapporto sull'impatto delle proteste sull'ordine pubblico a partire dal 28 settembre. Come capo del ramo relazioni pubbliche, Hui ha fatto del suo meglio per salvare l'immagine pubblica dei funzionari di polizia. Tuttavia, ciò che ha detto è stato scalzato da filmati virali che mostravano gli abusi di potere della polizia.

Mr. Invisible The figure refers to Andy Tsang, the head of Hong Kong police force. He is responsible for the unleashing tear gas on peaceful protesters on September 28. Andy Tsang disappeared for three weeks after the violent crackdown.

Il personaggio si riferisce a Andy Tsang, capo delle forze di polizia di Hong Kong. Responsabile per il lancio di gas lacrimogeni sui manifestanti pacifici il 28 settembre. Andy Tsang è scomparso per tre settimane dopo la repressione violenta.

Mr. Worm The figure represents Yuen Chi Wai, the executive of the news department of Television Broadcast (TVB), a most popular TV station in Hong Kong. Yuen ordered the news team to edit the script of voice over of a news footage which clearly showed a number of police officers beating up a handcuffed protester in a dark corner near the massive sit-in protest site. According to a leaked voice record of the TV station's news department internal meeting, Yuen criticized his colleague for being judgmental in the voice over and said, "you are not the worms inside the police officers, how can you be so sure that the act of punching and kicking are for real?"

Il personaggio rappresenta Yuen Chi Wai, capo del dipartimento di Television Broadcast (TVB), l'emittente televisiva più popolare di Hong Kong. Yuen ha ordinato al team del notiziario di modificare il testo del parlato fuoricampo relativo al filmato del notiziario che mostrava chiaramente un gruppo di poliziotti che picchiavano un manifestante, ammanettato in un angolo buio non lontanto dal luogo delle proteste. Stando ad una registrazione trapelata da una riunione interna al dipartimento notizie dell'emittente televisiva, Yuen avrebbe criticato i colleghi per essere stati giudicanti nel fuoricampo, ed avrebbe detto “Non siete talpe tra gli agenti di polizia, come fate ad essere così sicuri che l'atto di prendere e a calci e a pugni fossero veri?”.

Mr. Rubbish Bin The figure represents Lau Kong Wah, former deputy chair of a pro-Beijing political party, Democratic Alliance for the Betterment and Progress of Hong Kong (DAB). After he lost his seat in the Legislative Council in the 2012 election, he was appointed by the Chief Executive as the undersecretary of the Constitutional and Mainland Affairs Bureau. He was responsible for arranging an open dialogue between student leaders and Carrie Lam, the government Chief Secretary to resolve the conflict over the election reform.

Il personaggio rappresenta Lau Kong Wah, ex deputato capo del partito politico pro-Pechino, Democratic Alliance for the Betterment and Progress of Hong Kong (DAB). Dopo aver perso il seggio al Consiglio Legislativo nelle elezioni del 2012, è stato nominato dal direttore esecutivo come sottosegretario dell'Ufficio per gli affari Costituzionali e Continentali. Era responsabile dell'organizzazione di un dialogo aperto tra i leader studenteschi e Carrie Lam, capo della segreteria del governo, per risolvere il conflitto sulla riforma delle elezioni.

Mr. Tree Gun The figure represents Chung Shu Kun, a DAB legislative council member. He has been criticized by netizens of his idiotic comments in the legislative council. Recently, in order to justify police's use of force, he posted an "iron umbrella" in his Facebook and claimed that protesters had inserted blades inside the umbrella to attack the police. Later, a design company issued a public statement expressing regret over Chung's abusive use of their design work - the "iron umbrella" is an art installation to promote the recycling design.

Il personaggio rappresenta Chung Shu Kun, membro del consiglio legislativo del DAB. E’ stato criticato dai netizen per i suoi commenti sul Consiglio Legislativo. Recentemente, per giustificare l'uso della forza da parte della polizia, ha postato un “ombrello di ferro” sulla sua pagina Facebook, dichiarando che i manifestanti avrebbero inserito delle lame all'interno per attaccare la polizia. Più tardi, un'azienda di design ha emesso una dichiarazione pubblica esprimendo il proprio rammarico per l'uso abusivo da parte di Chung della loro opera di design – “l'ombrello di ferro” è un'istallazione artistica per promuovere il design che fa uso di materiale riciclato.

Little Miss Lam Cheng Carrie Lam, the Chief Secretary of Hong Kong government. People believe that she represents the moderate voices in the government as she tries to solve the conflict through open dialogue with the students.

Carrie Lam, capo della segreteria del governo di Hong Kong. Agli occhi della gente rappresenti le voci moderate del governo, dal momento che tenta di risolvere il conflitto mediante un dialogo aperto con gli studenti.

Mr. 689 The figure represents Hong Kong Chief Executive C.Y Leung who has been depicted by the local media as a wolf since he decided to run for the election of the the Chief Executive back in 2012. Later, people called him 689 because he only managed to obtain 689 votes out of the 1200 votes in the election committee with the support of Beijing government. The protesters refused to have dialogue with Leung as they believed that Leung wanted to invite Beijing's direct intervention in Hong Kong affair by distorting the Umbrella Revolution as a separatist movement and a conspiracy of foreign intervention that aims to undermine the Chinese government's authority.

Questo personaggio rappresenta l'amministratore generale di Hong Kong C.Y. Leung, che è stato rappresentato dai media come un lupo sin da quando ha deciso di candidarsi a questo ruolo nel 2012. Successivamente, la gente ha iniziato a chiamarlo 689, perché è riuscito ad ottenere solamente 689 voti su 1200 nel comitato elettivo con il supporto del governo di Pechino. I manifestanti hanno rifiutato di dialogare con Leung poché credono che egli voglia provocare l'intervento diretto di Pechino negli affari di Hong Kong, travisando la Rivoluzione degli Ombrelli come movimento separatista e come cospirazione delle potenze straniere per minare l'autorità del governo cinese.

Nuovi personaggi della Rivoluzione degli Ombrelli continuano ad essere pubblicati sulla pagina Facebook di Maxwell Mr. and Little Miss Hong Kong People.

Segui il nostro speciale: la Rivoluzione degli Ombrelli di Hong Kong

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.